Pubblicato in: Cinema

Bertolucci, Cuarón, Kim Ki-Duk e Sorrentino: tornano i film de Il Cinema in Piazza

Anna TatananniAnna Tatananni 3 settimane fa
cinema in piazza
Piazza San Cosimato Andrea Littera

L’Associazione Piccolo America torna ad animare di luce e di vita le serate estive romane con il progetto “Il Cinema in Piazza” nato a Trastevere e oggi allargato a tutta l’area metropolitana di Roma.

Un’occasione imperdibile per il pubblico di ogni età e ceto sociale, cinefili e non: 104 proiezioni gratuite di film, dibattiti con registi, attori e sceneggiatori e tante retrospettive illumineranno le serate estive in tre diversi luoghi della capitale: Piazza San Cosimato, il Parco del Casale della Cervelletta e il Porto Turistico di Roma.

Un’iniziativa cinematografica e sociale che ha come obiettivo di far vivere i territori, anche periferici della città e di renderli, una volta vissuti, più sicuri, come l’area verde di importanza storica del Casale della Cervelletta, classificato tra i luoghi del cuore del FAI della Regione Lazio, o confiscati alla criminalità come il Porto Turistico di Roma.

L’evento è reso possibile grazie al sostegno di Regione Lazio, Osservatorio per la Sicurezza, Ente Regionale RomaNatura, Roma Capitale, Camera di Commercio di Roma, Opera Pia IPAB Asilo Savoia e ai main sponsor SIAE e BNL BNP Paribas.

A Trastevere, Alessio Cremonini, Alessandro Borghi, Jasmine Trinca, Milvia Marigliano, Lisa Nur Sultan e Olivia Musini presenteranno “Sulla mia pelle”, Matteo Garrone, Marcello Fonte, Massimo Gaudioso e Marco Spoletini introdurranno “Dogman”, inaugurando l’arena a Tor Sapienza, mentre Riccardo Milani e Paola Cortellesi apriranno gli incontri a Ostia con “Come un gatto in Tangenziale”.

Omaggi e retrospettive saranno dedicate ai grandi nomi del cinema come Bernardo Bertolucci, presentate, tra gli altri, da Ennio Morricone, Stefania Sandrelli, Marco Bellocchio, Adriana Asti e Marco Tullio Giordana.

Si renderà omaggio al lavoro di una delle più grandi attrici italiane, Sophia Loren, a Claudio Caligari, con la proiezione del primo restauro 4K, de “L’odore della notte”, in una serata alla quale parteciperanno cast e troupe del film, tra cui Valerio Mastandrea e Maurizio Calvesi.

Si rivedranno i primi lavori di Carlo Verdone, sarà celebrata Lina Wertmüller che introdurrà l’opera “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto” mentre Silvio Soldini omaggerà Bruno Ganz con la presentazione del film “Pane e tulipani”.

Debra Winger presenterà “Il tè nel deserto” mentre “Io ballo da sola” verrà introdotto dal premio Oscar Jeremy Irons; l’artista francese JR ricorderà la grande regista Agnès Varda presentando il suo ultimo film “Visages Villages”.

Quest’anno, inoltre, la manifestazione allarga lo sguardo anche al panorama internazionale cinematografico aprendo le porte a ospiti come Mathieu Kassovitz che riporterà in Italia il cult “L’odio”, la pellicola che per prima, nel 1995, aprì uno squarcio sulle problematiche delle banlieue, il maestro Paul Schrader che presenterà “Taxi Driver”, introdotto da Antonio Monda in una serata celebrativa della sua professione da sceneggiatore, e la sua ultima opera come regista “First Reformed”.

A grandi autori internazionali saranno inoltre dedicate retrospettive come quella per Alfonso Cuarón e quella per il regista sudcoreano Kim Ki-Duk.

La domenica di San Cosimato sarà dedicata a uno dei più grandi autori del nostro cinema contemporaneo, Paolo Sorrentino, un’occasione per rivederne l’intera filmografia attraverso le parole dei suoi più stretti collaboratori e interpreti. Al termine di ogni film verranno inoltre proiettati gli episodi della serie “The Young Pope”.

Gli appassionati di Star Wars potranno incontrarsi al Casale della Cervelletta dove verrà proiettata l’intera saga, mentre a Ostia gli amanti del cinema di Steven Spielberg potranno rivedere i suoi film più celebri.

Ogni settimana una serata in ogni arena sarà dedicata alle famiglie e ai bambini con i classici Disney e le animazioni per bambini, il venerdì al Porto Turistico di Roma e il sabato a San Cosimato, mentre la rassegna dedicata a Hayao Miyazaki e Studio Ghibli il venerdì al Casale della Cervelletta.

A questo link il programma

Indirizzi, date e orari:

  • Trastevere – Piazza San Cosimato
    dal 1° giugno al 1° agosto
    Orario: ore 21.15
  • Ostia, Porto Turistico di Roma – Lungomare Duca degli Abruzzi, 84
    dal 22 giugno al 27 Luglio
    Orario: ore 21.15
  • Tor Sapienza, Parco del Casale della Cervelletta – ingresso 1: via Giuseppe Spataro, ingresso 2: via della Cervelletta,
    dal 13 giugno – 28 luglio
    Orario: ore 21.15

Ingresso libero

Sito Web

Etichette: