Pubblicato in: Guide

Pasqua a Roma: guida agli eventi nella Capitale

pasqua 2018 Roma

Il weekend di Pasqua e Pasquetta è ormai alle porte, e per non farvi trovare impreparati abbiamo messo insieme per voi una guida completa agli eventi che si svolgeranno a Roma per coloro i quali hanno deciso di restare in città o per chi nella Capitale ha deciso di spostarsi proprio per Pasqua.

Tra eventi dedicati ai bambini, pranzi pasquali, mostre, concerti, scampagnate (c’è un campo di tulipani appena aperto) e serate per ballare fino a tardi, ecco tutto quello che c’è da sapere sugli eventi di Pasqua 2018 a Roma.

Pasqua e Pasquetta con i bambini

Pasqua al Bioparco

Bioparco – Piazzale del Giardino Zoologico 1, Roma

In occasione delle vacanze di Pasqua, il Bioparco propone un ricco programma di attività ludico-didattiche e due giornate tematiche il 31 marzo e il giorno di Pasqua.

Giovedì 29 e venerdì 30 marzo:

  • I pasti degli animali: in compagnia dello staff zoologico per conoscere gli esemplari ospiti del parco e la loro alimentazione. Dalle 11 alle 16.
  • Incontri ravvicinati con i rettili: i keepers saranno a disposizione per svelare particolarità e caratteristiche del meraviglioso mondo dei rettili. Dalle 14:45 alle 15:15.
  • Dai da mangiare all’elefante Sofia: un incontro speciale con l’elefante Sofia, cui i bambini potranno dare da mangiare.

Sabato 31 marzo e il 1° aprile (Pasqua) si svolgeranno tante emozionanti attività per scoprire la grande varietà di forme e colori delle uova degli animali. Dalle ore 11:30 alle 17:

  • Un safari in giardino: per conoscere gli abitanti che si nascondono tra i fili d’erba e per scoprire se e che uova fanno.
  • Non solo uccelli: per scoprire che non solo gli uccelli fanno le uova, ma anche i serpenti, i rospi e i pesci.
  • Uova da record: per divertirsi ad associare domande e relative risposte sulle uova da record e su chi le depone.
  • L’uovo giusto al posto giusto: gioco a squadre con indovinelli e quiz a tema uova.
  • Tutti nati da un uovo: un A TuxTu con insetti, anfibi, rettili e piccoli mammiferi per scoprire tutti i loro segreti.
  • Dai da mangiare all’elefante Sofia: un incontro speciale con l’elefante Sofia, cui i bambini potranno dare da mangiare.

Inoltre i bambini potranno costruire il proprio gioco-uovo di Pasqua partecipando a laboratori creativo-manuali e insieme ai grandi potranno divertirsi cimentandosi nella corsa cucchiaio con l’uovo, nel gioco della campana con ovetti di cioccolato e nel salto alla corda.

A Pasquetta e martedì 3 aprile

  • I pasti degli animali: in compagnia dello staff zoologico si potranno conoscere gli esemplari ospiti del parco e la loro alimentazione. Gli orari dei pasti: alle 11per i macachi del Giappone, alle 11:30 i lemuri catta, alle 12:30 gli orsi, alle 14 gli scimpanzé, alle14:30 gli ippopotami anfibi, alle 15 i lupi e alle 16 le foche.

Biglietti: ingresso gratuito per bambini al di sotto di un metro, bambini di altezza superiore ad 1 metro e fino a 10 anni: 13,00 euro; biglietto adulti: 16,00 euro.

Per ulteriori dettagli e informazioni consultare il sito ufficiale.

Pasqua al Museo Explora

Explora Il Museo dei Bambini di Roma – via Flaminia 82, Roma

In occasione della Pasqua, dal 29 al 31 marzo e nei giorni 1 e 3 aprile, il Museo propone tante esperienze creative dedicate alla natura e ai suoi colori con laboratori, giochi, workshop di cucina e Campus:

  • Cattura l’acqua: un divertente laboratorio dedicato alla fascia d’età dai 3 ai 5 anni, in cui i piccoli scienziati andranno alla scoperta della capacità di alcuni materiali di catturare e trattenere l’acqua.
  • Botanici…in erba: un laboratorio divertente e creativo dedicato alla fascia d’età dai 6 agli 11 anni per avvicinarsi alla e approfondire in particolare il mondo delle foglie.

Il 31 marzo e 1° aprile:

  • Croissant salato – la geometria ha più gusto: la ricetta di Officina in Cucina per preparare prelibatezze a forma di mezzaluna e unire alla gastronomia un divertente approfondimento sulle forme geometriche.

Il 29 – 30 marzo e il 3 aprile:

  • Campus di Explora: un’intera o più giornate al Museo, dalle 8 alle 16:30, con giochi, laboratori e animazioni In occasione della chiusura delle scuole i piccoli ospiti, divisi per fasce d’età (3–5 e 6–11 anni), potranno socializzare e confrontarsi con attività studiate e programmate in base alle loro esigenze d’apprendimento.

Per prenotazioni e ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale.

Pasqua al Museo Civico di Zoologia

Museo Civico di Zoologia – Via Ulisse Aldrovandi 18, Roma

In occasione della chiusura delle scuole per le festività Pasquali il Museo Civico di Zoologia dedica intere giornate ai bambini dai 5 ai 12 anni. Il programma prevede:

Giovedì 29 marzo:

  • missione natura: i suoni e gli odori, le tracce e le impronte, dal deserto ai ghiacci polari, dal sottosuolo all’alta montagna per giocare, osservare, sperimentare e identificare le affascinanti forme di vita del nostro pianeta.

Venerdì 30 marzo:

  • missione subacquea: il mondo dell’acqua, tra prove di galleggiamento ed esperimenti scientifici, spaventosi esseri oceanici e graziose stelle marine per svelare i segreti di abissi marini, laghi, fiumi e microscopiche gocce.

Martedì 3 aprile:

  • missione scienza: le scoperte, le invenzioni e le creazioni che hanno cambiato il mondo, per ripercorrere gli esperimenti che hanno portato alle più straordinarie scoperte scientifiche di tutti i tempi. Un’occasione per scatenare ingegno, fantasia e abilità manuali.

Orario:
Intera giornata: 8:30 – 17
Mezza giornata: 8:30 – 12:30 (mattina) oppure 13:30 – 17 (pomeriggio)

Costo:
Intera giornata 35,00 euro; con LabCard: 28 euro; fratelli, secondo figlio 30,00 euro. (pranzo e merenda al sacco forniti dai genitori). Mezza giornata 20,00 euro

Per prenotazioni e ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale.

Pasqua Camp

Giokificio – Via di Quarto Peperino 41, Roma

Per i giorni di vacanza pasquali, il 29 – 30 marzo e il 3 aprile, il Giokificio organizza un campo con tante attività dedicato ai bambini fino agli 8 anni.

Nella mattinata è previsto il Gioco Simbolico e Creativo all’interno delle ludoteche, la Casa di Pippi Calzelunghe e il Fortino Western. Dopo la merenda, i laboratori didattici e i giochi psicomotori nel Parco Avventura o sul Tappeto interattivo. Dopo il pranzo e il riposo ancora tante attività di gioco e apprendimento.

Orario: dalle 8 alle 16:30

Costo: un giorno 25 euro; 3 giorni 70 euro. Pranzo al sacco fornito dai genitori.

Pasqua a Parco Egeria

Parco Egeria – via dell’Almone 105, Roma (parco della Caffarella)

Per chi ama le tradizionali scampagnate in famiglia, sabato 31 marzo, domenica 1 e lunedì 2 aprile, il Parco Egeria propone tre giorni tra enogastronomia, divertimento e relax all’aria aperta.

È prevista un’area giochi attrezzata, la possibilità di nolo bici e di passeggiate ed escursioni all’interno del parco della Caffarella o dell’Appia Antica. Saranno inoltre presenti sei ristoratori per un menù ricco di tradizione e una selezione di aziende agricole regionali che proporranno prodotti tipici e genuini.

L’equipe Ullallà Animazione curerà l’intrattenimento dei piccoli ospiti con giochi di gruppo, baby dance, laboratori, truccabimbi e la caccia alle uova colorate.

Orario: dalle 10 alle 18

Caccia alle Uova

Luneur Park – via delle Tre Fontane 100, Roma

Dal 29 marzo al 3 aprile il Luneur Park organizza una “Caccia alle Uova dei Regni di Fiabe” per il divertimento dei piccoli visitatori che dovranno trovare le uova tra le 400 sparse nel Parco. Tante le sorprese come buoni sconto, ingressi gratuiti, peluche Luna, uova di Pasqua, truccabimbi e dolci leccornie.

Apertura Parco:

  • dal 29 al 31 marzo: 10 – 19
  • dal 1° al 3 aprile: 10 – 20

Orari caccia al tesoro: alle 12:30 e alle 17:30

Biglietti Speciali Pasqua: solo ingresso 5,00 euro; adulto con giostre illimitate 10,00 euro; bambino con giostre illimitate 18,00 euro

Pasqua e natura

Ma la Pasqua e la Pasquetta sono anche passeggiate e gite fuori porta. Ecco qualche proposta per trascorrere la giornata immersi nella natura.

Apertura Giardino di Ninfa

1 aprile

Il parco naturale del Lazio apre le porte ai suoi visitatori per godere di una giornata circondata da paesaggi mozzafiato e da una natura incontaminata. All’interno del giardino di Ninfa – che apre solo in alcune specifiche date durante l’anno – si incontrano varietà di magnolie decidue, betulle, iris palustri e una sensazionale varietà di aceri giapponesi, inoltre a primavera i ciliegi e meli ornamentali fioriscono in maniera spettacolare.

Indirizzo: Giardino di Ninfa, Doganella di Ninfa, Via Provinciale Ninfina 68, Cisterna di Latina

Ingresso: Il biglietto comprende la visita guidata del Giardino.

Individuale: 15,00 euro; minori al di sotto degli 11 anni accompagnati da un genitore: gratuito

Diversamente abili, con invalidità al 100%: pagamento del contributo d’ingresso direttamente sul posto: 8,00 euro

Hortus conclusus: facoltativo, si acquista sul posto

Visita al Parco dei Mostri di Bomarzo

1 e 2 aprile

Il Parco dei Mostri, denominato anche Sacro Bosco o Villa delle Meraviglie di Bomarzo, in provincia di Viterbo, è un complesso monumentale italiano. Si tratta di un parco naturale ornato da numerose sculture in basalto risalenti al XVI secolo e ritraenti animali mitologici, divinità e mostri.

La creazione del parco, che il suo mecenate chiamò il Sacro Bosco, risale al lontano 1547.

Il principe Pier Francesco Orsini lo commissionò all’architetto ed antiquario Pirro Ligorio che con grande abilità visionaria elevò a sistema il genere grotesque.

Statue mitologiche ed enigmatiche, simboli alchemici e mostri di ogni genere spuntano tra il folto del bosco e intorno ad architetture impossibili. Un luogo magico adatto a grandi e piccini, immerso in una natura incontaminata e a poca distanza da Roma, per trascorrere una giornata all’aria aperta – tempo permettendo.

Indirizzo: Sacro Bosco; loc. Giardino s.n.c, Viterbo

Ingresso: adulti 10 euro, bambini 8 euro, disabili ingresso gratuito

Musica a Pasqua

Concerto di Pasqua a San Paolo entro le Mura

1 aprile

I sei Concerti brandeburghesi di Johann Sebastian Bach sono conosciuti come alcune delle più grandi opere dell’Era Barocca e vengono tutt’ora spesso eseguiti. Il Concerto brandeburghese n. 2 potrebbe essere stato uno degli ultimi ad essere scritto, e sembra sia stato composto per un’occasione speciale. Quale momento migliore della Pasqua per riascoltarlo?

Il concerto di Pasqua si terrà presso la Chiesa di San Paolo Entro le Mura di Roma, in via Nazionale 16A, a partire dalle ore 20.30 di domenica 1 aprile.

Indirizzo: via Nazionale 16 A

Orario: 20.30

Prezzi: 28,00 euro per gli under 18 anni; adulti 33,00 euro. Biglietto vip: 45,00 euro.

Reggae Circus

1 aprile

Al Largo Venue, nel giorno di Pasqua, sbarca il Raggae Circus con tutto il suo carico di follia circense e delirio reggae balcanico. Lo spettacolo nasce per celebrare i nove anni di attività del Raggae Circus e lo fa proprio a Roma, tra musica, giocolieri, chiromanti, danze esotiche, attrazioni e numeri di arte.

Indirizzo:

Orario: dalle ore 22

Prezzi: 7 euro, intero; 5 euro, ridotto.

Mostre a Pasqua

In occasione delle festività pasquali si svolge quest’anno l’iniziativa La sorpresa è nei Musei promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura.

Mostre e musei aperti e gratuiti a Pasqua

I musei civici saranno aperti anche a Pasqua e Pasquetta con una ricca offerta culturale di mostre, spettacoli, visite guidate e laboratori per bambini, con il pagamento del biglietto ordinario di ingresso al museo, salvo che non sia diversamente indicato.

La domenica di Pasqua, che quest’anno coincide con la prima domenica del mese, l’ingresso a tutti i musei civici è gratuito per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana (ad eccezione della mostra Magnum Manifesto al Museo dell’Ara Pacis).

I tanti appuntamenti con l’arte proseguono anche il lunedì di Pasquetta grazie all’apertura straordinaria di tutti i musei: dalle esposizioni al Guido Reni District (Real Bodies, Scientopolis, Dinosaur Invasion) alla Dolce Vitti, che celebra l’amata attrice romana. Ma ancora Photo Ark all’Auditorium e la mostra The Pink Floyd Exhibition. Their Mortal Remains.

Da vedere anche l’esposizione delle opere dell’artista invisibile Liu Bolin e le icone di Terry O’Neill. A Pasqua possibile anche il viaggio immersivo nelle opere di Klimt.

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Alle ore 16 di domenica Racconti di Pasqua fra Resurrezione e Liberazione, con Antonio Bannò, Alessandro Minati, e Alice Cortegiani al clarinetto, a cura di Teatro di Roma;

Museo Carlo Bilotti

Alle ore 16 del 1 aprile il concerto di musica classica con il pianista Michele Tozzetti a cura di Roma Tre Orchestra. Lunedì 2 aprile: al Museo Carlo Bilotti alle ore 12 il concerto di MuSa Classica Le début du printemps en France a cura di Sapienza CREA – Nuovo Teatro Ateneo

Museo Giovanni Barracco

Alle ore 12.00 di Pasquetta concerto di musica classica con Fabiola Gaudio, violino, e Marco Simonacci, violoncello, a cura di Roma Tre Orchestra.

Museo Pietro Canonica

Alle ore 12 di Pasquetta Racconti di Pasqua fra Resurrezione e Liberazione con Alessandro Minati, Silvia Quondam, e Alice Cortegiani al clarinetto, a cura di Teatro di Roma;

Museo Napoleonico

Alle ore 16 il concerto di MuSa Jazz All that jazz… a cura di Sapienza CREA – Nuovo Teatro Ateneo.

Pasqua e Cibo

Brunch di Pasqua

1 aprile

Domenica 1 aprile lo chef Oliver Glowig proporrà, nel suo ristorante al primo piano del Mercato Centrale Roma, “Un brunch da Pasqua” con un menù incentrato su sapori tipici della Pasqua. Un modo diverso per trascorrere la Pasqua in uno dei mercati più suggestivi della capitale.

Indirizzo: via Giovanni Giolitti 36

Orario: dalle 11 alle 18

Prezzi: 35,00 euro per adulti, 14,00 euro per i bambini

Pasquetta da Eataly

2 aprile

Per chi a Pasquetta decide di rimanere a Roma rinunciando alle classiche gite fuori porta, ecco un’idea per godersi la giornata senza preoccuparsi del meteo. Da Eataly, i ristoranti proporranno un menu ad hoc, proponendo tutte le pietanze tipiche del periodo pasquale. Spazio quindi a carne e pesce alla griglia, agnello, uovo. Ma non mancheranno nemmeno amatriciana, carbonare e i vini provenienti dalle migliori cantine laziali.

Indirizzo: Piazzale XII Ottobre 1492

Pasquetta in birrificio Jungle Juice Brewing

2 aprile

Jungle Juice Brewing organizza la festa di Pasquetta. Una giornata da passare insieme per godere degli spazi interni ed esterni del birrificio, tra relax, birra artigianale, buon cibo, musica e giochi.

Nei due punti spillatura previsti troverete contemporaneamente 10 tipologie diverse di birre. Per l’occasione, a sfamare i presenti ci penserà lo staff del Pork’n’Roll Shop ormai punto di riferimento romano e non solo nella produzione di salumi e carne di maiali allevati nella fattoria di famiglia in Puglia.

Indirizzo: via del Mandrione 109

Orario: dalle 11

Prezzo: ingresso a gettone 2,00 euro

Ballare a Pasqua

Muccassassina- Eggstravaganza Easter Party

30 marzo

Festa grande per anticipare la Pasqua. Al Piano 02 la coppia di djs Alexio (from Berlin) e Luigi Rosi (Mucca Resident Dj): grandi scenografie, ottima musica e l’estro dei nostri costumisti che vi stupiranno come sempre con un allestimento originale e ricercato.

Piano Terra (Pop Floor)

In consolle Fabio Lanzone/ Roberta Orzalesi

Shows: La Diamond, Melissa, Dhelirya, Tsunami e la Muccassassina Dance Company.

Piano Primo (Revival, Reggaetone, Italian Music​)

Sandro Venditti &Armandino djs

Nella Gentlemen Area console affidata a Olivian dj.

Secondo Piano (House Floor)

Guest Dj Alexio /Mucca Resident Dj Luigi Rosi.

Show: La Kriss Malavaka + She Dorian Lux + Magic GoGos.

Entrance fee 18 € ridotto 15 € un drink incluso

Indirizzo: via Efeso 2

Orario: dalle 23.30

Anarchy Motel Easter Edition

1 aprile

Domenica 1 aprile una super festa di pasqua al Lanificio159 con Anarchy In The Club, dal pomeriggio alla notte.

Per ballare dalle 16 alle 4 del mattino con Onu Özer, Riccardo, Ettore, Brasi, Green e Yoshi Libertine.

Indirizzo: via di Pietralata 159

Orario: dalle 16 alle 4

Easter Tea

1 aprile

Il Goa come sempre è il faro per chi alle serate a ballare fino all’alba non vuole rinunciare proprio mai. Ecco perché, anche per Pasqua, ha reclutato le crew Ultrabeat, NoZoo, Rebel Rebel, Rock’n Yolk, L-Ektrica, Touch The Wood per un weekend di musica.

Si inizia la domenica con il classico After Tea allietato da John Talabot per poi proseguire il lunedì di pasquetta all’Hotel Butterfly, a partire dalle 12, con ben quattro sale a disposizione. Un menu tipicamente pasquale dischi fino a tardi

Indirizzo: via Libetta 13

Ingresso: 15,00 euro

Etichette: