Pubblicato in: Evergreen

Cosa fare a Roma con l’Estate Romana

News Partner 1 mese fa
Roma-fori-vittoriano-min

Sono più di quattro i mesi dell’Estate Romana e sono oltre 1.000 gli eventi che permetteranno ai turisti e ai locali di vivere un’esperienza sempre rinnovata nel panorama culturale e di intrattenimento della Capitale. E così, tra mostre, incontri, proiezioni cinematografiche, spettacoli a Teatro, laboratori e altro, siamo certi che i prossimi mesi non tradiranno certamente le aspettative di chi vuole trascorrere qualche giorno fuori casa.

Insomma, niente vieta di stare a casa nei giorni più caldi e leggere un buon libro, trascorrere qualche minuto a 21 o alla PlayStation. Ma perché privarsi di un calendario così appetitoso?

Tokamak

Fare un elenco delle principali attrazioni dell’Estate Romana non è certo facile, considerato che la lettura di tutti gli eventi in programma scoraggerebbe, per lunghezza, qualsiasi appassionato.

Tuttavia, a ben vedere, uno dei nostri personali punti di riferimento sono le 12 serate previste da luglio a settembre in compagnia di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, che presenteranno un’antologia di sei spettacoli teatrali rappresentati in alcuni dei luoghi più evocativi di Roma, come il Teatro Tor Bella Monaca, l’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone, il Teatro India e il teatro Biblioteca Quarticciolo. Si aggiungeranno a tale calendario anche sei proiezioni in alcune arene estive gratuite della città.

Ascanio Celestini

Tra gli autori più apprezzati della Capitale, il 28 e il 29 luglio al Parco degli Acquedotti torna in scena Ascanio Celestini con lo spettacolo Museo Pasolini, che si trasferirà al Teatro del Lido di Ostia il 2 novembre, quando l’estate sarà (purtroppo) un ricordo e – soprattutto – quando cadrà l’anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini.

Letterature

Dal 12 luglio il Festival internazionale di Roma – Letterature, curato dall’Istituzione biblioteche di Roma, presenta cinque serate ad ingresso gratuito dal titolo Tempo nostro. Il parterre degli ospiti è piuttosto ricco e comprende Javier Cercas, Colson Whitehead, Katie Kitamura e Deborah Levy.

Fondazione Cinema per Roma

Dal 20 luglio al 4 agosto al Parco degli Acquedotti vanno in scena gli eventi della Fondazione Cinema per Roma, con proiezioni, incontri e iniziative in luoghi iconici della città, in centro e in periferia. L’altra location scelta è il Floating Theatre, l’arena galleggiante ideata da Alice nella città, che ospiterà un programma di film dal 18 agosto in collaborazione con la Festa del Cinema. Domenica 24 luglio, poi, Via Veneto si trasformerà in un cinema all’aperto a ingresso gratuito: una platea di 600 persone potrà assistere alla proiezione della versione restaurata di Vacanze Romane, di William Wyler.

L’elenco dei principali eventi dell’Estate Romana è evidentemente molto più lungo ed esteso della piccola porzione di appuntamenti che sopra abbiamo riassunto. Dall’arte alla danza, dal cinema al teatro, dalla lettura alla musica, i romani e i turisti potranno godere di centinaia di eventi imperdibili, promossi da Roma Capitale. Considerato che gli appuntamenti potrebbero subire delle variazioni di giorno e di orario, consigliamo a tutti coloro i quali fossero interessati a saperne di più di consultare il programma aggiornato sul sito di Roma Capitale.