Pubblicato in: Fiere

Fumetti, videogame, cosplayer e cinema: torna la fiera di Romics

romics 2019

Arriva alla venticinquesima edizione il Romics, il festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e games che si tiene a Roma. Quest’anno le date prescelte per l’edizione autunnale sono quelle che vanno dal 3 al 6 ottobre, mentre l’appuntamento è alla Nuova Fiera di Roma in via Alexandre Gustave Eiffel 79.

Quattro giorni durante i quali gli appassionati potranno incontrare i loro beniamini, godere delle sfilate dei coloratissimi cosplayer , giocare in anteprima ai videogame della prossima stagione, assistere a proiezioni speciali, partecipare a workshop, tavole rotonde per conoscere tutti i segreti del mondo dell’editoria e fumetti.

Durante la manifestazione saranno insigniti con il Romics d’Oro grandi firme nazionali ed internazionali:

  • Altan, maestro della satira italiana e creatore de La Pimpa, che presenterà in prima nazionale Uomini ma straordinari;
  • Tito Faraci, uno dei più importanti sceneggiatori italiani di fumetto che ha creato storie per Topolino, Dylan Dog, Tex, Diabolik, Magico Vento, cui Romics dedicherà una mostra di originali per ripercorrere importanti tappe della sua lunga carriera e due incontri, il primo con Giorgio Cavazzano e Silvia Ziche ed Enrico Fornaroli, e il secondo con Luca Valtorta (La Repubblica), Sio e Giuseppe Palumbo;
  • Stuart Penn è uno dei padri dei moderni effetti digitali che lavora oggi come Visual Effects Supervisor per lo studio inglese Framestore;
  • Federico Bertolucci, che presenterà in anteprima il cofanetto Brindille, protagonista di un percorso espositivo;
  • lo sceneggiatore e disegnatore Furio Scarpelli, destinatario di una mostra antologica di oltre 200 originali e al centro di un incontro durante il quale si ascolteranno le testimonianze di Paolo Virzì, Paolo Eleuteri Serpieri, Stefano Disegni, Francesco Martinotti, Enzo D’Alò e Leopoldo Fabiani, moderatore dell’incontro.

In questa 26esima edizione sono tante le novità, a partire dal grande appuntamento per i professionisti del settore, Matite Italiane – meeting sul fumetto e l’illustrazione italiana: storie, talenti e linguaggi, un’occasione per condividere i fattori di forza e di debolezza, le opportunità del mercato del fumetto e dell’illustrazione, composta da due Tavole rotonde che si svolgeranno nell’arco della giornata.

Sarà lanciato anche un nuovo progetto, in collaborazione con la Sapienza, Università di Roma: Romics Innovation Lab for Creativity: un laboratorio dedicato alla ricerca, promozione, sviluppo e supporto di progetti e innovatori attivi nell’ambito della creatività e dell’entertainment a impatto sociale. L’evento sarà articolato in un talk e vedrà la partecipazione di attori chiave dei settori dell’innovazione sociale quali tra gli altri: Luca Tesauro (CEO e Cofounder di Giffoni Innovation Hub), Lara Oliveti (CEO di Melazeta Digital Agency) e Matteo Moretti (designer e docente presso Libera Università di Bolzano).

Nella cornice del festival approda a Roma I Castelli Animati, Festival Internazionale del Cinema di Animazione, organizzato dall’Associazione Città dell’Animazione. Dal 3 al 5 ottobre un grande focus sulla straordinaria produzione di cinema di animazione da tutto il mondo, con incontri, workshop e due concorsi

In programma l’evento speciale Da Superman a Harry Potter: Il Viaggio dell’eroe, 70 professori d’orchestra, una selezione dai nuovi classici dei film di genere, 40 minuti di grande musica suonata dal vivo dall’Orchestra Italiana del Cinema con componenti della Banda Musicale della Polizia di Stato. Una maestosa cinemateca con temi indimenticabili dai blockbuster dedicati ai supereroi, al fantasy e alla fantascienza. Il concerto di svolgerà domenica 6 ottobre nel Pala Romics, cui si aggiungerà, sabato 5 nel pomeriggio, una misteriosa sorpresa potteriana in anticipazione dello spettacolo “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban – In concerto”.

Tra gli eventi speciali, la I.O.E.A, International Otaku Expo Association, l’associazione internazionale che riunisce 130 eventi e Festival di tutto il mondo che trattano della cultura giapponese e della Cultura Otaku e di cui Romics è tra i fondatori, presenterà nell’incontro di sabato 5 Fenomeno Giappone, dai manga e gli anime ai nuovi trend le novità per il 2020.

Torna Comics City: la città dedicata al fumetto, con incontri, presentazioni, fumetto in diretta, Live Performance, l’Artist Alley, l’Area Nuovi Talenti e l’Area Pro. Tra i tanti eventi un imperdibile incontro per festeggiare i 50 anni di Paperinik e gli 85 di Paperino dove scopriremo tutte le novità di Paperinik e Paperino insieme ad Alex Bertani, Direttore di Topolino, Marco Gervasio, disegnatore e sceneggiatore e Andrea Freccero, Supervisore Artistico di Topolino. Diabolike. Donne e fumetto, un incontro coordinato da Valeria Arnaldi con le disegnatrici Giulia Francesca Massaglia, Stefania Caretta e Silvia Ziche che racconteranno del loro recente lavoro su Diabolik, che dopo oltre 50 anni torna ad essere disegnato da donne

Continua l’appuntamento con la fantascienza e il fantasy: David Fivoli presenterà in anteprima il suo volume Hunter, disconnettiti o muori (Rizzoli), avvincente avventura ambientata nel 2050. Con Alberto Sebastiani e Sergio Brancato, L’universo dell’inquisitore Nicolas Eymerich: dai romanzi del Ciclo di Eymerich a radiodrammi, fumetti e fanfiction, un appassionante viaggio nel mondo dell’inquisitore Eymerich di Valerio Evangelisti.

Fumetti Di Cane, la nuova etichetta indipendente di fumetti presenta Who is God, Who is Dog con Fumeddy e i creatori Gianluca Caputo e Stefano Antonucci. Shockdom presenta Riae: la mia vita a fumetti. La più famosa suicide girl italiana diventa protagonista di una graphic novel autobiografica con Riae, Leonardo Cantone ed Emmanuel Viola e Starker, la nuova serie Hard Boiled, animali antropomorfi e violenza allo stato brado con Tito Faraci e Albo.

Si amplia l’Artist Alley, il luogo dove poter incontrare i grandi autori per firme e sketch, che vedrà alternarsi nei quattro miriadi di artisti. La Scuola Internazionale di Comics compie 40 anni di attività e per festeggiare questo traguardo presenterà una mostra di autori nati tra i banchi della Scuola oggi professionisti affermati.

Per i giovani visitatori l’Area Romics Kids&Junior offre un programma ricco di attività ludiche, di intrattenimento, workshop e laboratori didattici in collaborazione con la Scuola Romana dei Fumetti.

Il Movie Village si conferma l’arena dell’entertainment di Romics e uno spazio di approfondimento sulle uscite più attese dell’autunno. Tra i focus di ottobre: Terminator – Destino Oscuro, il nuovo capitolo della celebre saga. In occasione dell’uscita al cinema il 31 ottobre, in collaborazione con 20th Century Fox, verrà proiettato in anteprima uno speciale di 10 minuti. Nel Movie Village di Romics sarà allestita inoltre una statua originale a misura naturale di Terminator, nella versione Destino Oscuro.

In collaborazione con Warner Bros. Entertainment Italia, sabato 5 ottobre si terrà il panel Il ritorno di Shining e l’arrivo di Doctor Sleep, dedicato al capolavoro horror diretto da Stanley Kubrick e al nuovo film Doctor Sleep, in uscita nelle sale il prossimo 31 Ottobre con protagonista Ewan McGregor. In collaborazione con Koch Media, domenica 6 verrà presentato in anteprima il trailer italiano di Lupin III – The First e il pubblico di Romics scoprirà i doppiatori italiani e tutte le novità su uno dei film d’animazione più attesi dei prossimi mesi.

Al padiglione 8 tante iniziative e prodotti per tutti gusti nell’ambito dei giochi da tavolo e card game: tornei di carte collezionabili come Magic The Gathering, Yu-Gi-Oh!, CfVanguard, Pokémon, il neo importato gioco Dragonball Super Card Game e tanti titoli inediti da provare. Presente l’area Dal Tenda con più di 2000mq di superficie espositiva dedicata a Giochi da Tavolo, Giochi di Ruolo, Giochi di Carte e l’area autoproduzione a cura di Angelo Porazzi, pluripremiato autore ed illustratore di giochi da tavolo.

Il Pala Games si amplia e ambisce a diventare un punto di riferimento assoluto per gli amanti degli eSports, del gaming, dell’hi-tech, della musica e della cultura urban. Nei suoi 7000 mq oltre duecento postazioni di gioco con PC e console PlayStation e XBox, tornei amatoriali sui principali titoli del momento come League of Legends, RainbowSix, Fortnite, Fifa20 e MotoGP, oltre al nuovissimo format gaming Royal Rumble dove i ragazzi dovranno dimostrare energia e resistenza sfidandosi tra loro e contro player professionisti.

Non mancheranno i grandi ospiti che si avvicenderanno sul palco per intrattenere e coinvolgere il pubblico. Tra i nomi di spicco, i talent di OneShot Agency, tra cui la web star Elisa Maino, influencer con oltre 5 milioni di follower che si esibirà domenica 6 ottobre; Valeria Vedovatti che presenterà il suo libro giovedì 3 ottobre e lo youtuber Giacomo Hawkman.

Tra gli appuntamenti dedicati al mondo Cosplay: il Romics Cosplay Award, con le selezioni internazionali per il World Cosplay Summit di Nagoya 2020 e l’EuroCosplay di Londra e il Workshop di trucco con le due cosplayer internazionali Sørine and Carina, in arte Surine Cosplay e Rinaca Cosplay, rappresentanti al World Cosplay Summit nel 2015, che approfondiranno le regole del Crossplay, del bodypainte degli effetti speciali. Novità di questa edizione, in collaborazione con Epicos, il Romics For Cosplayers: un punto di raccolta, uno spazio interattivo dedicato interamente ai cosplay. Appuntamenti, ospiti, meet&greet, set fotografici e servizi vari per tutti gli appassionati del settore.

Sul sito ufficiale tutte le informazioni e il programma aggiornato dei tantissimi eventi che si susseguiranno durante i quattro giorni. Per informazioni: 06 9396007 – 06 93956069

Romics 2019: orari e biglietti

dal 3 al 6 ottobre 2019 dalle ore 10.00 alle 20.00

  • Abbonamento full 4 giorni: € 26.00
  • Abbonamento venerdì, sabato e domenica: € 24.00
  • Abbonamento sabato e domenica: € 18.00
  • Biglietto ordinario feriale: € 10,00
  • Biglietto ordinario week end: € 12,00
  • Ridotto ordinario € 8.00 (bambini dai 6 ai 10 anni, over 80, militari)
  • Biglietto Cosplay: € 5.00
  • Gratuito: bimbi fino ai 5 anni, disabili con accompagnatore

Scopri tutte le mostre in corso con il nostro #spiegonemostre

Forse sei interessato a: