Pubblicato in: Concerti

Alt-J, Pravo e Ghostpoet: i concerti a Roma del mese di febbraio 2018

Lucilla ChiodiLucilla Chiodi 3 settimane fa
concerti Roma
Ghostpoet - fonte: Flickr

Che concerti ci aspettano in questo febbraio 2018? Si inizia alla grande, giovedì 1° con l’atteso live degli Alt-J, che arrivano a Roma per il tour mondiale del loro terzo album ‘Relaxer’. Un disco con il quale il trio di Leeds ha mescolato le carte distanziandosi dai lavori precedenti e prendendo in contropiede pubblico e addetti ai lavori.

Per gli amanti del cantautorato, all’Auditorium Parco della Musica il 2 febbraio si esibirà Eugenio Bennato. Un concerto teatrale dal titolo ‘Da che sud è sud’ con il quale il musicista affronta temi di forte attualità, in una trasposizione musicale in cui sono presenti strumenti e voci provenienti dai vari sud del mondo.

Da non perdere, il 6 febbraio, il concerto degli In Zaire a La Fine, formazione tutta italiana che nel 2017 – con il loro secondo album ‘Visions Of The Age To Come’ – ha dato alle stampe uno dei migliori album psych-rock dell’anno.

Con il suo folk stralunato, visionario, sofisticato e ipnotico, il britannico Richard Dawson ha fatto molto parlare di sé lo scorso anno con il suo ‘Peasant’. Non perdete l’occasione di andarlo ad ascoltare, quindi, il 7 febbraio al Black Market per la rassegna Unplugged in Monti.

Anche per gli amanti del jazz, questo mese, a Roma, ci sono almeno un paio di appuntamenti da non lasciarsi sfuggire. A cominciare dal quintetto del trombettista statunitense Dave Douglas, il 9 febbraio, per finire con il duo formato dal fisarmonicista Antonello Salis insieme a Baba Sissoko, un live in cui i ritmi tradizionali africani e improvvisazione jazz si fondono in uno spettacolo emozionante.

Concerti a Roma, febbraio 2018: calendario completo

1 febbraio

Alt-J – Palalottomatica (ore 21; Biglietti da € 41,40)

1 febbraio

Filippo Dr. Panico – Monk Club (ore 21; Biglietti € 5,00 con tessera Arci)

2 febbraio

Eugenio Bennato – Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 15,00)

2 febbraio

Havah + Education – 30 Formiche (ore 22.30; ingresso con tessera Arci)

2 febbraio

Pinguini Tattici Nucleari, Mudimbi e John Canoe – Monk Club(ore 21; Biglietti da € 8,00)

3 e 4 febbraio

Coez – Palalottomatica (ore 21; Biglietti da € 15,00)

4 febbraio

Goran Bregovic – Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 30,00)

6 febbraio

In Zaire – La Fine (ore 22.30; Biglietti € 5,00 euro)

6 febbraio

JuJu– 30 Formiche (ore 22.30; ingresso con tessera Arci)

7 febbraio

Richard Dawson – BlackMarket (ore 21; Biglietti € 9,00 euro)

9 febbraio

Dave Douglas 5tet – Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 20,00)

10 febbraio

Steven Wilson – Atlantico (ore 21; Biglietti da € 43,70)

10 febbraio

Baba Sissoko & Antonello Salis – Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 15,00)

12 febbraio

Cool Ghouls – Circolo Arci Fanfulla (ore 22.30; Ingresso con tessera Arci)

13 febbraio

Kvelertak – Quirinetta (ore 21; Biglietti da € 23,00)

17 febbraio

Brad Mehldau in Three Pieces after Bach – Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 30,00)

18 febbraio

Patty Pravo – Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 37,00)

22 febbraio

The Soft Moon – Monk Club (ore 22; Biglietti da € 13,00)

24 febbraio

Geu Pequeno – Spazio Novecento (ore 21; Biglietti da € 28,75)

24 febbraio

Giovanni Lindo Ferretti – Orion (ore 21; Biglietti da € 17,25)

27 febbraio

Sepultura– Orion (ore 21; Biglietti da € 30,00)

27 febbraio

Ghostpoet – Quirinetta (ore 21; Biglietti da € 15,00)

Etichette: