Pubblicato in: Food

Street food, Campari e bignè di San Giuseppe: ecco gli eventi gastronomici a Roma

Alessio Cappuccio 2 settimane fa
food roma inverno 2019
Foto: Pixabay

È quasi arrivata la primavera a Roma. La natura si risveglia, e con essa anche gli appetiti. Tra i più audaci e facilmente saziabili vi sono quelli gastronomici, e di leccornie la capitale è tutt’altro che parca.

Ecco allora nel nostro #spiegonefood gli eventi mangerecci e goderecci di Roma.

Red Passion On Air – Campari

15 e 16 marzo

Fino a marzo 2019 l’iconico brand accenderà le principali città italiane con un esclusivo road show che regalerà un’indimenticabile drinking experience tra arte e luce.

La luce diventa infatti il filo conduttore di tutto il tour, elemento che unisce Campari a cinema e arte. Nei locali selezionati sarà possibile intraprendere un viaggio multisensoriale che avvolge il consumatore, lo circonda di una luce che svela l’intensità emotiva del mondo Campari e la passione che si cela al suo interno.

Ad accompagnare gli irresistibili sapori degli iconici cocktail Campari Americano, Campari Negroni e Campari Spritz, ci sarà un’immersione nella luminosità dell’arte contemporanea. Il tour si arricchisce infatti di opere d’arte ispirate alla luce del “Rosso Campari”, elemento distintivo del più grande marchio di aperitivo italiano. Tre artisti di fama internazionale sono stati selezionati per rappresentare l’eccellenza italiana riconosciuta nel territorio nazionale e all’estero.

Massimo Uberti crea con la luce “luoghi per abitanti poetici” attraverso la sottrazione e la rinuncia dell’ingombro. Marco Gallotta, artista italiano residente a New York, grazie alla sua innovativa tecnica del “paper-cutting” si è conquistato uno spazio di assoluto prestigio nei circuiti dell’arte contemporanea statunitense. L’Albero Della Vita, opera che accompagnerà il Red Passion On Air Tour, riassume il trinomio luce-materia-natura. Luca e Andrea Di Cesare, designer italiani di base a Shanghai dove si sono affermati a livello internazionale come art-designers specializzati nella concettualizzazione e realizzazione di spazi polisensoriali e interattivi, presentano Luce ora e sempre. L’installazione indaga i confini epistemologici della luce,frammenta nel tempo e nello spazio la realtà, ne crea numerose coesistenti, contraddittorie ma complementari.

Orari: venerdì 15 marzo a partire dalle ore 22.00 da Spartito (Via Pietro De Coubertin 12/16); sabato 16 marzo a partire dalle ore 20.30 al The Apartment (Via dei Marrucini 1A).

Enotica al Forte Prenestino

dal 15 al 17 marzo, Via Federico Delpino 187

IX edizione del Festival del Vino e della Sensualità. Tre giorni ad alto tasso afrodisiaco interamente dedicati all’immortale connubio fra vino ed eros e fuori dai ritmi frenetici del vivere d’oggigiorno.

Sarà l’occasione per cimentarsi nella degustazioni di vini e cibi biologici/biodinamici provenienti da tutta Italia. In programma presentazioni, dibattiti, mostre. performance, concerti e dj set.

Ingresso gratuito

Orari: 15 marzo dalle 17 alle 2 – 16 marzo dalle 15 alle 2; 17 marzo dalle 12 alle 21.

Orari delle degustazioni: 15 Marzo dalle ore 17 alle ore 22; 16 Marzo dalle 15 alle 21; 17 Marzo dalle 14 alle 20.

Programma completo

Concerti:

15 marzo
– THE BLACK SAND BOYS
– DJ GRUFF & DIEGO MARTINO presenting JAZZ EXPERIENCE
– Sex Magic Punk Cabaret degustazione performativa con Giorgia Frisardi, Ishara Gabri e nita (info in calce)

16 marzo
– PINK PUFFERS
– GREG & THE FRIGIDAIRES
– Burlesque Performance a cura di IMI SILLY NOIR

17 marzo
– RADIO FORTE SOUND
– LE BIRRETTE
– BALOTTA CONTINUA
– Performance di TANGO a cura di Antonello Casalini/Milonga Popolare Centocelle & Fuochi D’artificio Finali

Dj set

15 marzo
REGGAE, FOUNDATION & DUB PARTY by LIONS WAY SOUND SYSTEM, Mb Intl & Friends

16 marzo
MUSICA A 360 GRADI a cura del MA DE KE SOUND (l’originale stile da fraschetta dei Castelli Romani) & DJ NERVO (187 Klan)

17 marzo
CHICKS-A-BOOM (Punk 77, Glam, 80’s) & ROMA TRASH ALL STARS (Trash)

Orari dei live e dei dj set:

15 marzo
DJ SET – Piazza d’armi DX – 17/01.
DJ SET – Sotterranei – 18/21.
LIVE – Piazza Armi SX dalle 22:30.

16 marzo
DJ SET – Piazza d’armi DX – 15/01.
DJ SET – Sotterranei – 16/20.
LIVE – Piazza Armi SX dalle 22:30

17 marzo
DJ SET – Piazza d’armi DX – 12/19.
DJ SET – Sotterranei – 15/19.
LIVE – Pomeridiani

Festa del Bignè da Eataly

dal 16 al 19 marzo, Piazzale XII Ottobre 1492

In occasione di San Giuseppe da Eataly la possibilità di provare tutte le ricette tipiche italiane che si realizzano durante questa festività? Eataly Roma dedica 4 giorni di festa ai bignè di San Giuseppe, ospitando rinomate pasticcerie della Capitale che proporranno ricette dei dolci laziali, campani e siciliani.

Casa Manfredi – Lazio
– Bignè di San Giuseppe espresso classico con crema pasticcera alla vaniglia | 1 gettone
– Bignè di San Giuseppe espresso classico con crema zabaione | 1 gettone
– Bignè di San Giuseppe espresso classico al caffè | 1 gettone

Pasticceria Dagnino – Sicilia
– Bignè San Giuseppe Medio |1 gettone
– Gran Bignè San Giuseppe | 2 gettoni
– Sfince San Giuseppe | 2 gettoni
– Assortimento n.5 Piccoli Bignè San Giuseppe | 3 gettoni

Pasticceria Fortunato – Campania
– Zeppola con crema pasticcera e amarene | 2 gettoni
– Zeppola al limone di Amalfi | 2 gettoni
– Zeppola con cioccolato e rhum | 2 gettoni
– Tris di assaggio di zeppole | 5 gettoni (anziché 6)

Le Sicilianedde – Sicilia
– Zeppola con crema pasticcera e amarene | 1-2 gettoni
– Zeppola con pistacchio e granella di pistacchio | 1-2 gettoni
– Sfincia con ricotta e frutta candita | 2 gettoni
– Bignè di san Giuseppe con crema pasticcera | 1 gettone
Show cooking gratuito

Eventi

Domenica 17 marzo, ore 16.00
Laboratorio di cucina. Appuntamento gratuito in Piazza, al piano terra, a cura della pasticceria romana Casa Manfredi: tutti i segreti per fare un bignè di San Giuseppe perfetto!

Domenica 17 marzo, ore 17.00 | 20 € | Età consigliata: 6-12 anni
Un corso di pasticceria per i più piccoli: prepariamo i bignè e li decoriamo con la glassa, pronti per essere gustati con tutta la famiglia!

Orari:

Sabato 16 marzo | Dalle ore 17.00 alle ore 23.30
Domenica 17 marzo | Dalle ore 10.30 alle ore 22.00
Lunedì 18 e martedì 19 marzo | Dalle ore 12.00 alle ore 22.00

Prezzi:

1 gettone | 2 €
Carnet 10 gettoni | 18 €
Carnet 25 gettoni | 45 €
Carnet Studenti: 8 gettoni | 13 €

Roma International Street Food Festival

dal 15 al 17 marzo, Piazza della Radio

dal 22 al 24 marzo, Piazza Don Bosco

Terza edizione per la manifestazione che porta nelle vie e nelle piazze di Roma il meglio dello street food regionale e internazionale.

Protagonisti circa 30 Chef su strada,ma anche tante specialità e pietanze inedite come il canguro,il coccodrillo, la zebra, l’emu in padella e nel panino, oppure piatti dei Balcani quali il kulak, la tolumba o il sultan jash. Tra le specialità regionali le seadas fritte, culurgionis di Ogliastra, panino alla nuorese con crema di pecorino e salsiccia sarda,  il carciofo alla giudia romano, la bombetta di Alberobello, la salsiccia rossa e l’hamburgher rosso di Castelpoto.

Orari: venerdì dalle 18 alle 24; sabato e domenica dalle 11.30 alle 24.

Pizza Party all’Obicà con Alessandro Borghese

4 aprile, Obicà Parlamento – via dei Prefetti 26a,

Giovedì 4 aprile alle 20:00 Obicà Mozzarella Bar presenta a Roma il Pizza Party con Chef Alessandro Borghese, l’esclusivo evento dedicato ai foodies della Capitale per provare le nuove Pizzette to share dell’Aperitivo Obicà. Il famoso Chef si esibisce in un Live Cooking nella suggestiva location di Obicà Parlamento, il primo Mozzarella Bar al mondo, che ad aprile spegne le 15 candeline.

Il Pizza Party è una serata conviviale e divertente che prevede, oltre al Live Cooking dello Chef, musica dal vivo e la degustazione delle specialità Obicà tra le colonne antiche e il design moderno che caratterizzano Obicà Parlamento, a pochi passi da Montecitorio.

La degustazione, al prezzo di 30 euro, propone le Pizzette di Obicà, fragranti, saporite e allo stesso tempo leggere e digeribili, una selezione di piatti freddi, fritti e dolci, oltre a due drink a persona. Tra gli assaggi: Zucchine alla Scapece con Mozzarellina di Bufala, Supplì al Telefono, Crocchette di Patate con Cime di Rapa e Acciuga, Mozzarelline Fritte e gli immancabili dessert, come la Panna Cotta ai Pistacchi Siciliani e il Tiramisù.

Prenotazione online

Per maggiori informazioni: eventiroma@obica.com, 06 683 2630.

Apertura Exe

Viale della Civiltà Romana 1

Al quartiere EUR di Roma apre l’Exe, un nuovo locale che proporrà tutte le domeniche dalle 12.30 un brunch dedicato alle famiglie. Un locale giovane, moderno, arredato con cura nei minimi particolari, in uno dei quartieri più belli ed eleganti della Capitale.

Il brunch della domenica all’Exe sarà rivolto soprattutto alle famiglie e ai bambini: uno spazio giochi all’interno con animatrice, tanto divertimento, senza rinunciare al buon cibo sia per i grandi sia per i piccoli.

Dal 24 febbraio, Danilo Mercuri in cucina, Perla Ambrosetti e Alessio Marcolini in sala all’Exe, dalle 12.30 alle 15.30 vi accompagneranno e coccoleranno in un pranzo della domenica come tradizione vuole.

Costi: 20 euro per gli adulti – 10 euro per i bambini

Per info e prenotazioni: 06 8892 2540 – 334 3779419

Il salotto in festa

Monk, via Giuseppe Mirri 35

Si rinnova uno spazio dedito al relax, che da offre anche un’inedita esperienza Food & Drink. Un nuovo menu infatti è stato studiato appositamente per deliziare il palato, fin dalle 19.00, tutti i giorni dal giovedì alla domenica, oltre che per eventi dedicati all’universo della buona cucina e del bere sapiente.

Per info & prenotazioni: welcome@monkroma.it // 349.35.75.395

ingresso libero dalle 19

Apertura serale de I Ragazzi dell’Étoile

Via Velletri 4

Dal 10 gennaio apertura serale de “I Ragazzi dell’Étoile”, il ristorante dello chef Rossano Boscolo, dove all’interno di una “Gabbia del Gusto”, si alterneranno le giovani promesse della cucina Italiana.

Dalle 19 alle 24, in Via Velletri 4, sarà possibile scegliere tra i piatti del Menù degustazione (6 portate, € 25, bevande escluse) o direttamente à la carte.

I Ragazzi dell’Étoile nasce con lo scopo di dare la possibilità ai ragazzi del campus di mettersi all’opera. Qualità professionale e soddisfazione dei clienti sono tra i punti principali del progetto.

Apertura Mattarello al Mercato Testaccio

dal 12 gennaio, Via Galvani 89

Presso lo spazio del Mercato Testaccio sarà possibile provare la cucina tradizionale romana di un’istituzione della gastronomia capitolina.

Ammammà

tutte le domeniche, Poppyficio – via Degli Olivi 29

Il pranzo sociale della domenica del Poppyficio, il circolo Arci più piccolo d’Italia. Ogni domenica, con atavica calma dalle 13:30 alle pastarelle, fra musica e socialità, per i soci del circolo, le pietanze più familiari che si possono desiderare estrapolate dalla tradizione culinaria del bel paese.

Prenotazione raccomandata (solo 16 posti a sedere): 3401846488

Biomercato in Certosa

ogni due domeniche al Giardino Liberato della Certosa di Via Alessi

Dalle 10 di mattina fino alle 14 frutta, verdura e legumi di stagione, miele e tanti altri prodotti realizzati artigianalmente come pane, vino, marmellate e yogurt. Per i bambini presenti per i più piccoli laboratori e attività all’aria aperta.

Pranzo a cura del Comitato Certosa. Per info: gascertosino@gmail.com

Apertura Sheket – stagione invernale

Via delle Botteghe Oscure 33

Dopo l’apertura di aprile, ecco l’inaugurazione invernale di Sheket, uno Slow Club esclusivo e poliedrico, punto d’incontro per gli amanti della cucina, dei cocktail e della musica. Dall’ebraico שקט, Silenzio, il locale sorge a Roma nel celebre Palazzo Caetani di via delle Botteghe Oscure 33. Sheket si inserisce come un unicum nella scena notturna capitolina, un luogo in grado di offrire al cliente un’esperienza totale, dall’aperitivo fino al dopocena.

A questo link il nostro articolo di presentazione

SO2 Distribuzione Vini Naturali

via Ettore Giovenale 62/A

Inaugura una nuova enoteca che propone vini di qualità e totalmente naturali al Pigneto, da acquistare o da consumare sul posto, per un aperitivo o un dopo cena all’insegna dei migliori vigneti italiani

Etichette: