Pubblicato in: News

Natale a Roma: la guida agli eventi durante le feste

Anna TatananniAnna Tatananni 10 mesi fa
natale 2019 roma
Photo AT

A Roma l’albero di Natale targato Netflix sostituisce per il secondo anno successivo il compianto “Spelacchio” e dal centro alla periferia i caratteristici mercatini di Natale invitano a passeggiare senza fretta scegliendo doni da mettere sotto l’albero o decorazioni per riempire di calore la propria casa mentre le luminarie natalizie sono tornate a vivacizzare le vie dello shopping.

Inoltre sono tante le occasioni per dedicare il maggior tempo a disposizione ai propri cari e trascorrere insieme le feste natalizie. Così vi proponiamo una serie di eventi natalizi che proprio non potete perdervi: dai concerti al teatro, dai Villaggi di Natale ai parchi di divertimento e ai presepi. E se avete bisogno di sgranchirvi le gambe ecco la nostra guida alle piste di pattinaggio in città e gli orari dei mezzi pubblici di questi giorni.

Le luminarie e gli alberi natalizi in centro

L’albero di Natale di Piazza Venezia

Per il secondo anno IGP Decaux-Netflix illumina piazza Venezia con un abete naturale di tipo Abies Nordmanniana, alto oltre 22 metri e proveniente da Cittiglio (Varese) illuminato con 80mila luci e addobbato nei colori rosso e oro, con un tocco d’argento, per valorizzare l’allestimento tradizionale

Nell’area interaction per famiglie e bambini ispirata a Klaus, primo film di animazione di Netflix, è possibile scattare foto e selfie in compagnia di Jesper e Klaus e inviare le tradizionali letterine attraverso un ufficio postale interattivo a misura di bambino.

L’albero di Natale di Piazza San Pietro

Il Vaticano ha scelto l’Altopiano di Asiago per il tradizionale Albero di Natale, l’imponente abete rosso alto 26 metri stato donato dal Consorzio per la gestione degli Usi civici Rotzo – S. Pietro e Pedescala. Albero e presepe sono legati insieme dal comune ricordo della tempesta dell’ottobre-novembre 2018 che devastò molte zone del Triveneto.

Le luminarie di Via dei Condotti

Le luci, a cura di Cartoon Network e Boomerang in collaborazione con l’Associazione via Condotti, vedono protagonisti i personaggi delle serie più amate da piccoli e adulti come Tom&Jerry, Lo Straordinario Mondo di Gumball, lo show cult Adventure Time,Titti e Silvestro, Ben 10, The Powerpuff Girls, The Happos Family e Scooby- Doo.

Le luminarie di Via del Corso

Lo studio Medaarch, con il progetto Roma by Light Acea, racconta la città attraverso le immagini che hanno reso Roma famosa nel mondo. Il progetto prevede un sistema di gestione computerizzata di schermi led di ultima generazione, controllati da remoto, e una App mobile per la realtà virtuale che permette di accedere a ulteriori contenuti multimediali direttamente dal proprio telefonino. Impiegati oltre 190.000 metri di fibra ottica illuminati da 115 proiettori che riducono il consumo energetico giornaliero di circa il 45% rispetto alle classiche illuminazioni.

Le luminarie di Via Veneto

Dopo tanti anni di assenza sono tornate le luminarie di Natale in via Veneto con l’installazione di filari di luci per avvolgere e illuminare le 48 magnolie e i 68 olmi che costeggiano i due lati di una delle strade simbolo della città.

Le luminarie di Via del Babbuino

Grazie alla collaborazione fra il Gruppo Green Network e la NAB, la Nuova Associazione Babuino, anche via del Babbuino con le sue gallerie, negozi di antiquariato, studi d’arte e boutique di sarti famosi è illuminata da scintillanti luminarie.

Le luminarie di Via Veneto

Dopo tanti anni di assenza sono tornate le luminarie di Natale anche in via Veneto con l’installazione di filari di luci per avvolgere e illuminare le 48 magnolie e i 68 olmi che costeggiano i due lati di una delle strade simbolo della città.

Roma Gospel Festival 2019

 Auditorium Parco della Musica Sala Sinopoli – Viale Pietro de Coubertin 30

Il Roma Gospel Festival è il più importante festival gospel europeo, dove vengono presentati alcuni dei migliori gruppi di spiritual e gospel provenienti dagli Stati Uniti.

Il festival, giunto alla ventiquattresima edizione, è diventato un appuntamento ricorrente del Natale all’Auditorium Parco della Musica e non ha mai perso la propria magia che si basa su un grande desiderio di partecipazione, perché la musica gospel riesce a coinvolgere totalmente gli ascoltatori.

Programma:

  • Domenica 22 dicembre – CHICAGO MASS CHOIR
    Orario: 17.30 e 21
    Biglietti: da 17,50 euro
  • Lunedì 23 dicembre – CHICAGO MASS CHOIR
    Orario: 21
    Biglietti: da 17,50 euro
  • Mercoledì 25 dicembre – HARLEM GOSPEL CHOIR
    Orario: 17.30 e 21.30
    Biglietti: da 22,00 euro
  • Giovedì 26 dicembre – SOUTH CAROLINA MASS CHOIR
    Orario: 21
    Biglietti: da 22,00 euro
  • Venerdì 27 dicembre – DENNIS REED & GAP
    Orario: 21
    Biglietti: da 22,00 euro
  • Sabato 28 dicembre – DENNIS REED & GAP
    Orario: 21
    Biglietti: da 22,00 euro
  • Domenica 29 dicembre – DENNIS REED & GAP
    Orario: 18
    Biglietti: da 22,00 euro

Sito Web   

Santo Natale in Musica

Basilica di Lorenzo fuori le mura – piazzale del Verano 3

Domenica 22 dicembre concerto alla Basilica di Lorenzo fuori le mura nell’ambito dei concerti “Santo Natale in Musica” patrocinati dal Pontificio Istituto di Musica Sacra.

La Roma Youth String Orchestra accompagnerà i cori Psallite Sapienter e I Filarmonici Romani, diretti dal Maestro Angelo Coccìa. Maestro Concertatore Alberto Vitolo. Solisti P. Foti e F. Bille (tenori), A. Raspagliosi (soprano), T. Pizzi (contralto).

In programma musiche di Vivaldi, Corelli, Haendel e celebri brani natalizi.

Orario: 19:30

Ingresso libero

Fiorella Mannoia “Personale Tour”

Auditorium Parco della Musica Sala Santa Cecilia – Viale Pietro de Coubertin 30

Sabato 28 dicembre Fiorella Mannoia torna all’Auditorium Parco della Musica dove chiuderà il suo Personale Tour. Un’ occasione per ascoltare dal vivo i brani tratti dal suo ultimo progetto discografico personale e i suoi maggiori successi.

L’album è composto da 13 brani, 13 storie che raccontano consapevolezze e prese di coscienza, riflessioni su sé stessi, sull’umanità, sulla vita e sui sentimenti, in tutte le loro sfaccettature, e molto altro ancora.

Orario: 21

Biglietti: da 35,00 euro

Christmas Concert

Chiesa di San Paolo entro le Mura – via Nazionale 16

Mercoledì 25 dicembre il Coro polifonico Nuova Arcadia, diretto dal M° Pier Giorgio Dionisi con la Rome Symphony Orchestra presentano:

  • J. Haydn “Nelson-Messe per soli, coro e orchestra “
  • A. Mozart: “Messa dell’Incoronazione per soli, coro e orchestra”

Rossana Cardia Soprano, Olivia Andreini Mezzosoprano, Delfo Paone Tenore, Alessio Quaresima Escobar Baritono

Orario: 20.30

Biglietti: da 25,00 euro

Cantata di Natale

Teatro Tor Bella Monaca – via Bruno Cirino

Lunedì 23 dicembre la Compagnia “La Paranza” diretta da Nando Citarella presenta un viaggio nell’Italia popolare attraverso le canzoni della tradizione legata al mistero del Natale.

Una festa di dialetti, di suoni e ritmi diversi che si mescolano ognuno con la sua forza e la sua bellezza, dalla Napoli del Perrucci alla Roma del Belli e fino alla Sicilia dei poeti popolari.

Con Gabriella Aiello, Nando Citarella, Alberto D’Alfonso, Salvatore Rotunno, Equivox Ensemble vocale, voce recitante Isabella Grimaldi e con la partecipazione di Natale Russo.

Orario: 21

Biglietti: intero 10,50 euro, ridotto 8,50 euro, giovani 7,50 euro, invalidità 5,50 euro, diversamente abili 2,50 euro, prezzo speciale GIFT CARD 7,50 euro

Info e prenotazioni: 06 2010579, promozione@teatrotorbellamonaca.it

Natale da ballare con Tommy Vee

Room26 – piazza Guglielmo Marconi 31

 Al Room26, il club all’Eur dove l’intrattenimento regna sovrano, gli appuntamenti musicali a tema Christmas si concluderanno la notte del 25 dicembre con l’arrivo del dj ospite Tommy Vee.

Per una Christmas Night che promette emozioni, nel segno di sonorità house e commercial music, che strizzano l’occhio all’house d’autore.

Orario: dalle 23.30 alle 04.30

Biglietti in lista: 15,00 euro uomo, 10 euro donna (drink incluso)

Aqua Circo

Via Cristoforo Colombo 710 (angolo via dell’Oceano Pacifico)

Dai produttori di CirCuba lo show più innovativo degli ultimi anni ambientato nel mondo marino va in scena a Roma fino al 9 febbraio.

Aqua è uno spettacolo per tutta la famiglia, rivolto anche a un pubblico giovanile, che fa uso di tecnologia all’avanguardia, effetti 3D, fantastici giochi di luci e musica dal vivo.

Ambientato in un magnifico acquario circolare con oltre 50.000 litri di acqua, lo show racconta la storia di un’ammaliante sirena e dell’uomo degli abissi che lotta contro l’inquinamento dei mari. Sotto al tendone avventure mozzafiato, acrobazie e attrazioni di fine arte circense messe in atto da oltre 50 artisti tra giochi d’acqua ed effetti speciali.

Si avvicendano artisti internazionali, per due ore di puro divertimento, tra giochi d’acqua e attrazioni spettacolari: danzatori, sirene, pattinatori acrobatici e tuffatori accompagnati da musica dal vivo in un clima di magia. L’allegria per grandi e piccoli è assicurata dalla presenza del clown Edek.

Orari dicembre:

  • Debutto 25 dicembre ore 21
  • Giovedì 26 dicembre tre spettacoli ore 16, 18.30 e 21
  • Venerdì 27 dicembre due spettacoli ore 17.30 e 21
  • Sabato 28 dicembre due spettacoli ore 17.30 e 21
  • Domenica 29 dicembre tre spettacoli ore 16, 18.30 e 21
  • Lunedì 30 dicembre riposo settimanale
  • Martedì 31 dicembre – Veglione di fine anno ore 21.30

Info e biglietti sul Sito Web 

I Love Lego

Palazzo Bonaparte – piazza Venezia 5

Dal 24 dicembre fino al 19 aprile 2020 a Palazzo Bonaparte – Spazio Generali Valore Cultura si terrà la mostra di Arthemisia, in collaborazione con RomaBrick, aperta ai bambini di tutte le età.

In un gioco di colori e prospettive, tra spettacolari diorami e creazioni artistiche, la mostra presenta in scala ridotta dettagliatissime riproduzioni di fantastici mondi realizzati in decine di metri quadrati con i mattoncini più famosi del mondo

Dalla città contemporanea ideale alle avventure leggendarie dei pirati, dai paesaggi medievali agli splendori dell’Antica Roma, i visitatori potranno immergersi nei diversi ambienti minuziosamente ricostruiti e progettati da RomaBrick, uno dei LUG (Lego® User Group) più antichi d’Europa

Orario: dal lunedì al venerdì 9 – 19, sabato e domenica 9 – 21

Aperture straordinarie:

  • Martedì 24 dicembre 9 – 15.30
  • Mercoledì 25 dicembre 9 – 21
  • Giovedì 26 dicembre 9 – 21
  • Martedì 31 dicembre 9 – 15.30
  • Mercoledì 1° gennaio 9 – 21
  • Lunedì 6 gennaio 9 – 21
  • Domenica 12 aprile 9 – 21
  • Lunedì 13 aprile 9 – 21

Info e biglietti sul Sito Web

Spazio Natale Emergency

Via IV Novembre 157B (largo Magnanapoli)

Dal 23 novembre al 24 dicembre, all’interno dell’Infopoint di Emergency è allestito lo Spazio Natale, con tantissime idee regalo con le quali contribuire a garantire cure alle vittime della guerra.

Sarà possibile acquistare prodotti provenienti da Afghanistan, Iraq, Cina, Ecuador, India, Indonesia, Marocco, Nepal, Pakistan, Perù, Senegal, Sri Lanka, Thailandia e da diverse regioni d’Italia.

Il “Panettone fatto per Bene”, realizzato in collaborazione con Tre Marie in occasione dei 25 anni di Emergency, i manufatti di Sulaimaniya, gli orsetti di Bamiyan e i bracciali di alluminio riciclato da ordigni bellici del Laos.

Prodotti utili e sostenibili provenienti dall’economia carceraria o dalle filiere solidali o derivati dal riuso o riciclo, come i gadget marchiati Emergency; tra questi la matita che fiorisce grazie a semi misti di erbe e fiori, la borraccia d’acciaio eco-friendly, il porta-pranzo fatto per metà in fibra di bambù e altro ancora.

Il ricavato sarà destinato agli ospedali di Emergency in Afghanistan e Iraq, dove, nonostante i rischi quotidiani, l’organizzazione continua a offrire prestazioni mediche gratuite e di elevata qualità.

WeGil

WeGil, largo Ascianghi 5

Gli eventi fino al 29 dicembre al Wegil:

  • 23 dicembre – Giornata di Festa. Una festa per grandi e piccini organizzata da Arsial ed Agro Camera.
    Ore 16 – 18: Appuntamento riservato ai bambini con uno speciale laboratorio per esercitare la propria manualità in modo creativo, portando a casa un ricordo “a tema” personalizzato.
    Ore 17: percorso guidato sui dolci della tradizione di Natale riservato agli adulti.
    Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
  • 27 dicembre – Una risata vi seppellirà. Una serata comica organizzata da Zalib. Sullo stesso palco gli autori più originali della nuova scuola comica: Valerio Lundini, Lo Sgargabonzi, Stefano Rapone, Daniele Tinti e altri ancora. Non solo monologhi, ma anche duelli, interviste, esibizioni musicali e apparizioni inattese.
    Orario: 21
    Biglietti: 10,00 euro
  • 28 dicembre – Il Libro di Natale. Da Mark Twain a Louisa May Alcott, Elsa Morante, Andersen, Baum, Collodi, Deledda, Dickens, Dostoevskij, Čechov e O. Henry. Racconti e storie sul Natale letti ad alta voce da Tania Garribba in una speciale composizione teatrale rivolta a famiglie e bambini. A seguire un laboratorio di stampa serigrafica per la realizzazione de “Il libro di Natale”. Disegni e grafiche per creare le copertine dei libretti contenenti i brani ascoltati, rilegati a mano dai partecipanti, di cui ciascuno avrà in regalo una copia.
    Orario: 21
    Ingresso gratuito 
  • 29 dicembre – A Christmas Carol. Evento site specific liberamente ispirato a “A Christmas Carol” di Charles Dickens. Traduzione e adattamento teatrale a cura di Tiziano Panici e Alice Spisa, con Emanuele Avallone, Beatrice Fedi, Eugenio De Vito, Daniele Spadaro, in video e voce registrata Renato Campese, Rosa Diletta Rossi, regia Tiziano Panici, ideazione e realizzazione scene Alessandra Muschella con il contributo di Lorenzo Terranera, costumi Arianna Pioppi – musiche originali Gabriele Rendina – regia video Riccardo Papa, realizzazione marionetta e consulenza artistica Unterwasser.
    Orario: 19: e 21
    Biglietti: 5,00 euro

Sito Web 

Tombola Letteraria

Rinascita 2.0 – via Dignano D’Istria 41

Sabato 28 dicembre l’Associazione Culturale CentRocelle propone una versione letteraria e divertente del tradizionale gioco della tombola.

Non si vincono soldi ma libri, quelli che ciascuno porterà da casa. Un ottimo modo per liberarsi di vecchi residui (in buone condizioni) e divertirsi con “Tranquilli il libro dentro è scritto grande”, l’ultima fatica letteraria di Paolo Pesce Nanna.

Contemp-Humanity / Visioni E Narrazioni

Nell’ambito delle iniziative di Contemporaneamente Roma, la stagione autunnale della cultura a Roma dedicata alla creatività, all’innovazione e alle forme e ai linguaggi del presente, sono in programma:

27 e 28 dicembre – Teatro del Lido di Ostia, via delle Sirene 22

  • ore 20 – PRE-CARIO DIARIO, Compagnia Valdrada, The Real Game, scritto, diretto e interpretato da Chiara Becchimanzi, Giorgia Conteduca, Monika Fabrizi, Margherita Franceschi, Giulia Vanni, scene di Fabio Pecchioli.
    La tragicommedia di una generazione raccontata come un videogioco vero e proprio, per decidere le sorti delle 5 precarie in scena, in lotta per la stabilità, contro il sistema, in cerca di un futuro.

29 dicembre – Borgo di Ostia Antica – piazza della Rocca

  • ore 20 – TAIKO NO KOE a cura del Gruppo Internazionale Taiko, l’energia del tamburo giapponese parte, trapassa e ritorna veicolata dalle 3 percussioniste Catia Castagna, Rita Superbi, Marilena Bisceglie, in un circuito continuo.
    Durante il concerto avrà luogo la performance creata dai partecipanti al laboratorio-residenza Proactive Dance.
  • ore 21 – MERAVIGLIA! A cura di Ondadurto Teatro che mescola sapientemente tecniche performative e scenografiche per guardare l’ambiente intorno a noi con “occhi da bambini”, e proteggere la sua bellezza.

Ingressi gratuiti

Teatro Verde

Teatro Verde – Circ.ne Gianicolense 10

Al Teatro Verde gli spettacoli sono dedicati alle famiglie per passare insieme un pomeriggio gioioso, pieno di storie, musica, risate e strani personaggi.

  • 26 dicembre – Scope, Stregoni & Magiche Pozioni di Andrea Calabretta e Maria Letizia Volpicelli, regia di Michela Zaccaria.
    Teatro d’attore – burattini – ombre.
    È dura la vita per un apprendista stregone, sempre intento a pulire alambicchi, dar da mangiare agli animali, spazzare il pavimento e mille altri lavori faticosi per tenere in ordine il Castello.
    (Dello spettacolo esiste l’audio libro edizioni Lapis con il copione, le musiche e i suggerimenti per rimettere in scena lo spettacolo in classe, in famiglia, con gli amici)
    Età: 3 – 9 anni
  • Dal 28 al 29 dicembre – BRAVO, BRAVISSIMO! di Andrea Calabretta – regia di Gianfrancesco Mattioni.
    Teatro d’attore – burattini – pupazzi – molta musica e poche parole.
    Un presentatore improbabile tenta di domare un esercito di burattini, per costringerli ad effettuare dei numeri musicali impegnativi e molto seri…
    Età: 4 – 104 anni

 Orari: ore 17

Costi e biglietti sul Sito Web

Natale a Cinecittà World

Cinecittà World – via di Castel Romano, 200

Fino al 6 gennaio 2020 A Cinecittà World, ad accogliere gli ospiti una fantastica nevicata virtuale, dove oltre ai fiocchi, soffici ma asciutti, nel cielo sfrecciano slitte, elfi e renne.

Tantissime le attrazioni a tema natalizio, dalla casa di Santa Claus dove tutti i bambini potranno incontrarlo di persona e consegnarli la letterina all’I-Fly, la montagna russa virtuale con la quale, una volta indossati i visori, si potrà volare sulla sua slitta per consegnare regali in ogni luogo del pianeta.

Grandi e piccini potranno giocare con la neve, quella vera, dentro Il Regno del Ghiaccio, novità della stagione 2019 e primo snow park al coperto d’Italia. Cinque le attrazioni con cui divertirsi: Pattiniamo, Ghiaccio Scontri, Scivolone, Palle di neve e KamikICE.

Dal 26 al 29, un altro grande appuntamento, ovvero il Musical “Un Papà sotto l’Albero” con Garrison e Fioretta Mari: uno spettacolo di Natale all’insegna della speranza ambientato all’interno di un orfanotrofio, con le musiche di Beppe Vessicchio e Pino Perris.

Inoltre, il 31 dicembre, Cinecittà World si trasformerà in un enorme Villaggio del Divertimento, aperto dalle 18 alle 6 di mattina, per una grande festa con 40 attrazioni, 6 spettacoli, 4 diversi tipi di cenoni, 3 concerti dal vivo, 5 discoteche al coperto e fuochi d’artificio a mezzanotte.

Sito Web     

Il Villaggio del Natale al Castello di Santa Severa

Fino al 6 gennaio 2020 – via Aurelia, Santa Severa

Nell’ambito del progetto “Feste delle meraviglie al Castello di Santa Severa”, promosso dalla Regione Lazio con la supervisione organizzativa di LAZIOcrea, in collaborazione con il Comune di Santa Marinella, MiBACT e Coopculture, torna la magia natalizia del Villaggio del Natale all’interno dell’antico maniero per un’esperienza unica.

Si potrà passeggiare, tra le tipiche casette in legno del mercatino di Natale, e trovare oggetti artigianali, golosi dolciumi e sfizioso street food preparato con prodotti tipici locali oltre a una attrezzata pista di pattinaggio sul ghiaccio sulla Piazza del Fontanile.

I bambini potranno incontrare Babbo Natale, visitare la Cucina Magica, la Fabbrica dei Giocattoli, il

Laboratorio dei dolciumi e spedire all’Ufficio postale degli Elfi le loro le letterine. Potranno anche visitare il Villaggio degli Elfi a bordo di un trenino, fare un giro sull’Antica Giostra oppure provare l’ebbrezza di montare su un cavallino della Fattoria elfica e fare un giro sul Sentiero dei pony.

Sul piazzale delle due Chiese, sarà anche allestito un grande Presepe dove la suggestione del mare e l’atmosfera carica di serenità dell’Avvento accompagneranno i visitatori in un percorso ambientato in un borgo marinaro.

La Sala Nostromo ospiterà il Teatro fantastico dove i cantastorie intratterranno il pubblico con miti, favole e storie di altri tempi e altri luoghi. Tanti gli spettacoli previsti, Mary Poppins, Willy Wonka e la Fabbrica di cioccolato, la Spada nella Roccia, i burattini e tanto altro ancora.

Tutte le attrazioni del Villaggio del Natale saranno al coperto.

Date e orari:

Fino al 22 dicembre tutti i venerdì, sabato e domenica, dalle 10 alle 20

Dal 23 dicembre al 6 gennaio tutti i giorni dalle 10 alle 20

Il 24 dicembre dalle 10 alle 16

Il 25 dicembre dalle 15 alle 20

Il 31 dicembre dalle 10 alle 16

Biglietti:

Fino a 5 anni gratis

Da 6 anni a 12 anni ridotto euro 5,00

Da 13 anni in su euro 12,00 biglietto integrato Villaggio di Natale e Musei

Sito Web    

Christmas Wonderland

Fino al 6 gennaio – PratiBus District, viale Angelico 52

Alla sua prima edizione, la manifestazione di 5mila metri quadrati prevede installazioni luminose dove scattare foto indimenticabili, il Babbo Natale più grande d’Italia con i suoi 6 mt di altezza, lo Snow Village, un angolo magico dove poter interagire con la materia più preziosa dell’inverno, un vero e proprio zoo di animali luminosi, una pista di pattinaggio indooor illuminata in modo da renderla unica nel suo genere, una mirror room dove immergersi nell’infinito, una Jumping room interattiva, una Painting room dove poter dipingere con pitture UV, il Market di Natale composto da 40 negozi, ispirato alle atmosfere magiche di Portobello Road a Londra, un palco dove si alterneranno spettacoli, animazione, proiezioni e performance live.

 Orari: dalle 10 alle 24

 Aperture straordinarie:

  • 24/12 dalle 10 alle 18
  • 25/12 dalle 16 alle 24
  • 31/12 dalle 10 alle 18

 Ingresso:

  • intero 10 euro
  • Family three 25,00 euro
  • Family four 30,00 euro

La fabbrica degli Elfi

Ragusa Off – via Tuscolana 179

Fino al 6 gennaio 2020 lo spazio fieristico-culturale Ragusa Of, ospiterà nei suoi 6.000 mq coperti, un grande evento natalizio. La location conterà oltre 200 espositori, con allestimenti curati nei minimi dettagli in sintonia con le festività.

I visitatori potranno addentrarsi in una suggestiva atmosfera natalizia e acquistare originali regali da mettere sotto l’albero. Inoltre, la Casa di Babbo Natale e tantissimi spettacoli, musical e animazione per i bambini.

 Orari:

  • Lunedì-giovedì 10 – 22
  • Venerdì, sabato e domenica 10 – 24
  • Martedì 24 dicembre: 10 – 18
  • Mercoledì 25 dicembre: 16 – 22
  • Martedì 31 dicembre: 10 – 18
  • Mercoledì 1° gennaio: 16 – 22

Ingresso libero

Sito Web    

Villaggio di Natale al Castello di Lunghezza

Castello di Lunghezza – via Tenuta del Cavaliere 230

Il Villaggio natalizio del Castello di Lunghezza resterà aperto nei giorni 22, 25, 26 e 29 dicembre, animato da un mondo fantastico: il Villaggio del Popolo degli Elfi, gli orsi bianchi, il re dei folletti e la regina delle fate, la casa del cioccolato, le Babbo Nataline, il mercatino, le golosità del Natale per tutti i gusti e tutti i palati.

Babbo Natale è in attesa nella maestosa Sala del Trono, raggiungibile attraversando tutte le sue stanze, anche quelle più segrete.

Inoltre, spettacoli, danze, musica, balli e balletti, incontri emozionanti, personaggi celebri, il Ballo delle Principesse, il Regno di Frozen, Masha e Orso, auguri dagli Elfi Spaziali e da Mary Poppins, il Genio di Natale.

Orario: dalle 9 alle ore 19

Biglietti: intero 14,00 euro, ridotto 12,00 euro, gratuito fino ad 1 anno di età

Sito Web       

Natale al Luneur Park

Luneur Park – via delle Tre Fontane 100

Con l’approssimarsi del Natale il Luneur Park propone tante novità e una fantastica sorpresa: ingresso gratuito fino al 6 gennaio 2020.

 La Pista di Pattinaggio in ghiaccio ecologico per tutta la famiglia, sfavillanti sfere luminose, creature incantate arrivate dal Regno dei Ghiacci. I pinguini e gli orsetti polari aiuteranno a pattinare anche i bambini più piccoli.

Imperdibili l’appuntamento con Babbo Natale, nella sua casetta, che affiancato dai fidi Folletti e dal simpatico Pepe sarà pronto ad accogliere ed esaudire i desideri dei più piccoli scattando con loro una foto ricordo. E dopo Santa Claus sarà la volta della mitica Befana…che ci farà compagnia fino al 6 gennaio!

Inoltre la Grande sfera di vischio, per un bacio portafortuna e tanti dolciumi, leccornie e tipici prodotti natalizi tra i quali scegliere il Regalo di Natale perfetto per sé o per gli amici.

I giorni di apertura, gli orari e il costo dei biglietti sul Sito Web.

I Presepi

Presepe in legno di Scurelle

Piazza San Pietro

Quest’anno il tradizionale presepe in Piazza san Pietro proviene da Scurelle, il comune della Valsugana in provincia di Trento.

È composto da elementi architettonici caratteristici della tradizione trentina: strutture in legno lavorato con tavole grezze e il cosiddetto sistema di copertura “alla trentina”, realizzato con tetto a scàndole (un antichissimo sistema costruttivo utilizzato per realizzare coperture con assi a spacco e scaglie di legno piatti).

La Sacra Famiglia è collocata sotto la struttura più grande. Intorno alla scena centrale trovano spazio gli altri personaggi: Re Magi, pastori, animali, oggetti e piante, tutto a grandezza naturale. In particolare, in ricordo della tempesta dell’ottobre-novembre 2018, vengono collocati come sfondo del paesaggio alcuni tronchi di legno provenienti dalle zone colpite dai nubifragi.

100 Presepi in Vaticano

 Sala San Pio X – via dell’ospedale 1

Fino al 12 gennaio 2020 si terrà la tradizionale Esposizione Internazionale “100 Presepi”. I presepi, che si rinnovano ogni anno, provengono da quasi tutte le regioni italiane e da circa 25 paesi esteri; sono opere di artisti e artigiani, collezionisti, amatori, studenti di scuole elementari e medie, rappresentanti di associazioni culturali e impegnate nel sociale, di Enti statali e locali e da musei nazionali ed esteri.

Vari i materiali utilizzati dal corallo all’argento, alle porcellane, dal vetro al bronzo, dalla ceramica all’argilla, in ferro battuto, in legno, in cartapesta, in materiali di recupero; con la cioccolata, il pane, le pannocchie, il mais, tappi o bottoni, gusci di frutti di mare, paste alimentari, candele d’auto, matite e così via.

I presepi d’epoca, provenienti da musei e da collezioni private, sono opere realizzate dai caposcuola e dagli artisti più rinomati vissuti nel passato.

 Orari: Tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 20 (il 24 e il 31 dicembre chiusura alle ore 17)

 Ingresso gratuito

Sito Web 

Presepio dei Netturbini romani

 Via dei Cavalleggeri 5

Il Presepe dei netturbini, che incanta i visitatori con la magica atmosfera della Natività, è stato ideato da Giuseppe Ianni, un dipendente dell’Ama ora in pensione, in collaborazione con gli operatori ecologici e dipendenti dell’azienda.

Realizzato in muratura con calce e composto da oltre 2234 pietre, 350 delle quali provenienti da tutto il mondo, ricostruisce nei dettagli le costruzioni tipiche della Palestina di 2000 anni fa. È composto da 100 case in pietra di tufo dotate di porte e finestre, 52 metri di strade in lastre di selce (i tipici sampietrini romani), 4 fiumi lunghi complessivamente 12 metri e 4 acquedotti. Inoltre 870 gradini, 24 grotte scavate nella roccia, 2 pareti umide che formano stalattiti e ben 270 personaggi.

Orario valido tutto l’anno: da lunedì a sabato ore 8 – 20, domenica e festivi dalle 8 – 11.30

Orario dal 15 dicembre al 30 gennaio: tutti i giorni compresi festivi ore 8 – 20

 Ingresso gratuito

Museo del Presepio “Angelo Stefanucci”

Chiesa dei SS Quirico e Giulitta – Via Tor de’ Conti 31, Roma

Fondato nel 1967 da Angelo Stefanucci e curato dall’Associazione Italiana Amici del Presepio è ospitato nei locali sottostanti la chiesa dei S.S. Quirico e Giulitta.

Conserva presepi allestiti e oltre tremila singole figure, realizzati con i più diversi materiali: carta, conchiglie, mollica di pane, stoffa, cera, legno, terracotta, gesso, vetro. Gli oggetti, che provengono da molte regioni italiane e da numerosi Paesi europei, latinoamericani, africani e mediorientali, offrono una panoramica sulle diverse ambientazioni e interpretazioni della Natività nelle diverse parti del mondo.

 Orario valido tutto l’anno: ogni mercoledì e sabato 17 alle 19.30 (chiuso luglio e agosto)

 Orario periodo natalizio

  • Dal 25 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020: feriali: 17 – 19,30; festivi: 10 – 12,30 / 17 – 19,30
  • Il 25 dicembre: 10 – 12,30
  • Il 31 dicembre e il 1° gennaio: chiuso

Entrata a offerta libera

 Sito Web

Presepio Emozionale di Frate Indovino

Basilica di San Marco Evangelista al Campidoglio –Piazza di San Marco 48

Fino al 6 gennaio 2020 i Cappuccini Umbri rinnovano l’incanto della tradizione del Presepio all’interno di una delle più antiche chiese romane.

Si potrà attraversare un borgo tipico del Medioevo come nelle prime rappresentazioni del Presepe realizzate quasi 800 anni fa da San Francesco di Assisi, ricostruito con fedeltà, con oltre 3.000 metri quadrati di pannelli allestiti, abbelliti dalle illustrazioni di autori noti in tutto il mondo, stampate su materiali ecologici e di recupero.

 Orari: dal lunedì al venerdì ore 10 – 18; sabato e festivi ore 10 – 20

Ingresso libero

Sito Web   

Natività – L’arte del presepe della Val Gardena

Palazzo del Quirinale, Palazzina Gregoriana – via del Quirinale all’altezza di via della Consulta

Il grande presepe ligneo opera degli scultori Filip Moroder Doss e Thomas Comploi, occupa un’estensione di otto metri dove sono allineati diversi gruppi di figure appena sagomate e stilizzate.

Il gruppo della Sacra Famiglia costituisce il centro focale dell’allestimento. Il Bambino, rivestito da una laminatura d’oro, spicca al centro di un blocco che unisce in un solo corpo compatto Maria e Giuseppe.

Il presepe, si collega alla tradizione del presepe in Val Gardena, da sempre strettamente legata a quella della lavorazione artigianale del legno ed è caratterizzato da un’intenzione narrativa che consente ai visitatori di entrare nello spazio della scena sacra.

Aperture: 19, 20, 21, 22, 23, 27, 28, 29, 30 dicembre 2019 e 2, 3, 4, 5 gennaio 2020

Orario: dalle 10. alle 16 (ultimo ingresso ore 15)

L’esposizione è gratuita, previa prenotazione obbligatoria al costo di euro 1,50.

La prenotazione è nominativa, non cedibile e si può effettuare con le seguenti modalità:

  • On line: https://visite.quirinale.it/QTicket/#/MOST/it
  • Call center 06 39967557, da lunedì a domenica dalle 9 alle 19
  • Infopoint, Centro informazioni e prenotazioni, Salita di Montecavallo 15 dalle 9 alle 17
Etichette: