Pubblicato in: Mostre

70 siti visitabili gratuitamente con la Rete delle dimore storiche del Lazio

Alessio Cappuccio 1 settimana fa
Foto: Flickr - gisleh

Nuovo appuntamento con la manifestazione che porta i cittadini alla scoperta della grande bellezza della regione, la Giornata delle dimore storiche del Lazio: la Regione Lazio ha ideato una nuova iniziativa straordinaria, in programma domenica 17 novembre, per dare a tutti l’opportunità di visitare l’immenso patrimonio di dimore, ville, parchi e giardini storici del territorio, decine di luoghi di grande fascino e incanto.

Con la Rete delle Dimore storiche, la Regione Lazio ha avviato un grande progetto di valorizzazione del patrimonio storico, paesaggistico e architettonico dei propri territori per costruire e sviluppare un nuovo modello di turismo sostenibile e competitivo

Scopo della giornata la promozione della Rete delle dimore storiche costituita nel 2017, che al momento raccoglie 137 siti pubblici e privati selezionati attraverso un avviso pubblico: a queste dimore saranno destinati 500 mila euro per interventi di manutenzione e recupero.

Dimore storiche del Lazio 2019: tutti i siti aperti e come prenotare la visita

In tutto sono 80 i siti da visitare gratuitamente, che includono castelli e complessi architettonici, monasteri, chiese e conventi, palazzi e dimore storiche, parchi e casali. Orari e modalità di visita sono differenti, in alcuni casi la prenotazione è obbligatoria. Per avere informazioni dettagliate, anche sulle modalità di prenotazione, si consiglia di visitare il sito ufficiale della Rete delle dimore storiche.

A Roma sarà possibile visitare: il Casale delle Vignacce, un edificio seicentesco costruito su una villa rustica romana; il Casale di Boccea, uno dei più antichi castelli suburbani dell’area laziale, di cui è ancora riconoscibile la struttura originaria del torrione; nonché il Villino Spalletti Trivelli.

Grazie a I.R.Vi.T – Istituto Regionale Ville Tuscolane si potranno visitare Villa Falconieri a Frascati, dove sono in programma visite guidate gratuite alle Sale con dipinti dal XVI al XVIII secolo (ore 10 e 12, prenotazione) e Villa Torlonia parco pubblico della cittadina, aperto come consuetudine. Saranno visitabili, inoltre, Villa Mondragone a Monte Porzio Catone dove, alle 10.30, sarà presentato al pubblico il Fondo librario Devoti (in programma anche visite guidate gratuite con ingresso libero e senza prenotazione ogni ora a partire dalle 11.30 e alle 14) e Villa Grazioli a Grottaferrata con visite gratuite e senza prenotazione alle Sale affrescate e alla Galleria del Pannini (ogni mezz’ora dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 15.30).

Per scoprire tutte le mostre in corso a Roma non perdete la nostra guida

Dimore storiche del Lazio 2019: tutti i siti

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Roma

  • ANGUILLARA SABAZIA – Torrione e Giardini già Ruderi del Fortilizio Orsini (Piazza del Comune, 1) – dalle 11 alle 17
  • ARICCIA – Palazzo Chigi (Piazza di Corte, 14) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
  • ARICCIA – Villino Volterra (Via Vito Volterra, 1) – dalle 10 alle 15 con una visita ogni 30 minuti
  • CANALE MONTERANO – Antico Borgo di Monterano (Località Monterano) – con visite ogni ora dalle 10 alle 17
  • CASTELNUOVO DI PORTO – Rocca Colonna o Palazzo Ducale (Piazza Vittorio Veneto) – dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19
  • CICILIANO – Castello Theodoli (Piazza della Corte, 7) – dalle 10 alle 17 con una visita ogni 30 minuti
  • CIVITELLA SAN PAOLO – Castello Abbaziale dei Monaci di S. Paolo (Piazza Santa Maria) – dalle 10 alle 13 con una visita ogni 30 minuti
  • FORMELLO – Villa Versaglia o Villa Chigi (Località La Villa) – con visite ogni ora dalle 10 alle 16
  • FRASCATI – Parco dell’Ombrellino (Via A. Celli)
  • FRASCATI – Parco Monumentale di Villa Torlonia (Via Annibal Caro)
  • FRASCATI – *Villa Falconieri (Viale Borromini, 5) – (ore 10 e 12, prenotazione)
  • FRASCATI – *Villa Torlonia (Viale Annibal Caro) – dalle 10 alle 19
  • GENAZZANO – Acquedotto – Parco degli Elcini (Viale del Giardino) – dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18
  • GENAZZANO – Castello Colonna (Piazza San Nicola) – dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18
  • GENAZZANO – Ninfeo del Bramante (Via Pier Paolo Pasolini) – dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18
  • GROTTAFERRATA – *Villa Grazioli (Via Umberto Pavoni, 19) – ogni mezz’ora dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 15.30
  • LADISPOLI – Torre Flavia (Via Roma – zona palude Torre Flavia)
  • MANDELA – Castello del Gallo (Borgo Mandela, 13) – dalle 11 alle 15
  • MAZZANO ROMANO – Mola di Montegelato (Strada Comunale Monte Gelato s.n.c.) – dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17
  • MONTE PORZIO CATONE – *Villa Mondragone (Via Frascati, 51) – alle 10.30, sarà presentato al pubblico il Fondo librario Devoti; in programma anche visite guidate gratuite con ingresso libero e senza prenotazione ogni ora a partire dalle 11.30 e alle 14
  • NETTUNO – Forte San Gallo (Via Antonio Gramsci, 5) – dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19
  • OLEVANO ROMANO – Palazzo Colonna Marcucci, Parte del Castrum Olibani (Piazza Luigi Marcucci, 1/4) – con visite alle 10, alle 13, alle 15 e alle 18
  • PALESTRINA – Palazzo Barberini (Via Barberini, 24 c/o Spazio Articolo Nove) – dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 16
  • PALOMBARA SABINA – Castello Savelli Torlonia (Via F. Pompili snc) – dalle 10 alle 18
  • POMEZIA – Nucleo Aulico (Piazza Indipendenza)
  • ROMA – Casale delle Vignacce (Via Muracci dell’Ospedaletto – Vicolo Tor Carbone) – dalle 10 alle 16
  • ROMA – Casale di Boccea Castrum Boccea (Via Santi Mario e Marta, 27) – dalle 10 alle 13
  • ROMA – Villa Spalletti Trivelli (Via Piacenza, 4) – viste guidate alle 11.30 e alle 13
  • ROCCA DI PAPA – Villa del Cardinale (Via dei Laghi, 7) – dalle 11.30 alle 13.30
  • ROVIANO – Castello Brancaccio (Piazza San Giovanni) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 con una visita ogni ora
  • TIVOLI – Casa Gotica (Via del Colonnato, Via Campitelli, 27) – dalle 11 alle 18,30 con una visita ogni ora
  • VALMONTONE – Palazzo Doria Pamphilj (Piazza Umberto Pilozzi, 9) – dalle 9.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30
  • VIVARO ROMANO – Castello Borghese (Via Mastro Lavinio) – dalle 9.30 alle 13 e dalle 15.15 alle 16.30
  • ZAGAROLO – Palazzo Rospigliosi – dalle 10.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 18

Frosinone

  • ANAGNI – Badia Santa Maria della Gloria (Via Vittorio Emanuele, 187) – dalle 10 alle 13 con una visita ogni ora
  • ANAGNI – Casa Madre Suore Cistercensi della Carità (Via Vittorio Emanuele, 204) – due visite alle 11.30 e alle 14.30
  • ANAGNI – Casa Barnekow (Via Vittorio Emanuele, 83) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20
  • ATINA – Palazzo Visocchi (Via Samuele Pagano, 9) – dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 17
  • CASSINO – Rocca Janula (Strada Regionale 149) – dalle 9.30 alle 18
  • FONTANA LIRI – Castello Succorte (Via Delle Corte, 35/38) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17
  • FUMONE – Casa Museo Ada e Giuseppe Marchetti (Via Umberto I) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
  • PINICISCO – Casa Lawrence (Contrada Serre) – dalle 10 alle 22
  • ROCCASECCA – Convento di San Francesco (Strada provinciale 109) – dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16

Latina

  • CISTERNA DI LATINA – Giardino di Ninfa (Via Provinciale Ninfina, 68) – dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16
  • CISTERNA DI LATINA – Palazzo Caetani (Piazza XIX Marzo) – dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17.30
  • FORMIA – Porticciolo Caposele Area Archeologica (Via Porticciolo Caposele) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
  • FORMIA – Cisternone Romano ipogeo (Piazza S. Anna) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19
  • FORMIA – Teatro romano “Gliu Canciegl” (Via del Castello) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
  • FORMIA – Torre di Castellone (Loc. Castellone) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
  • ITRI – Castello di Itri (Via Sant’Angelo, 60) – dalle 10 alle 18.30
  • SERMONETA – Castello Caetani di Sermoneta (Via della Fortezza, 13) – dalle 10 alle 11.30 e dalle 14 alle 15 su prenotazione
  • MINTURNO – Castello Ducale Caracciolo Carafa (Piazza Roma) – dalle 16 alle 19
  • MINTURNO – Torre di Scauri (Località Monte d’Oro-Scauri) – dalle 10 alle 13
  • PARCO DEI MONTI AURUNCI – Castello delle Querce (Via della Ripa snc)

Rieti

  • CONCERVIANO – Abbazia San Salvatore Maggiore (Località Abbazia di San Salvatore Maggiore) – dalle 11 alle 12.30
  • MICIGLIANO – Abbazia SS. Quirico e Giulitta (Località S. Quirico) – dalle 11 alle 17
  • MONTENERO SABINO – Castello Orsini (Via Ducale snc) – dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17.30
  • POGGIO MIRTETO – Castello Pinci di Castel S. Pietro (Frazione Castel San Pietro, Piazza Grande 13) – dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18

Viterbo

  • ACQUAPENDENTE – Bosco monumentale del Sasseto e Giardino Cahen d’Anvers (Torre Alfina – Via Maria Santissima Liberatrice) – dalle 10.30 alle 14
  • CANEPINA – Ex chiesa San Sebastiano (Largo San Sebastiano) – con visite alle 9 alle 13 alle 16 e alle 21
  • ISCHIA DI CASTRO – Antica Città di Castro (Località Castro) – con visite su richiesta
  • LATERA – Palazzo Farnese (Piazza Della Rocca, 1 / Via Marconi, 3) – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
  • MONTEFIASCONE – Palazzo Scoppola Iacopini (Via Dante Alighieri, 23/27) – dalle 10 alle 16
  • MONTEFIASCONE – Rocca dei Papi (Piazza Urbano V) – dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30
  • ORIOLO ROMANO – Parco di Villa Altieri (Largo Giorgio Santacroce) – dalle 9 alle 18
  • PROCENO – Castello di Proceno (Corso Regina Margherita, 155) – dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17
  • SUTRI – Villa Savorelli (SR2 Cassia, 13) – dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16
  • TARQUINIA – Villa Bruschi Falgari (Località Falgari – Strada vicinale dell’Acquetta) – dalle 10 alle 16
  • VALENTANO – Chiesa di Santa Croce (Piazzale Diaz) – dalle 10 alle 13
  • VALENTANO – Palazzo Comunale (Piazza Cavour, 1) – dalle 10 alle 13
  • VIGNANELLO – Castello Ruspoli (Piazza della Repubblica) – dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17
  • VIGNANELLO – Commenda dei Cavalieri dell’Ordine di Malta (Località Centignano, Strada Provinciale Canepinese, 5) – dalle 11 alle 13
  • VITERBO – Giardino di Prato Giardino (Piazzale Gramsci) – dalle 8 alle 19

Per tutti gli aggiornamenti consultare il sito