Pubblicato in: Evergreen

Guida alle foto migliori da fare a Roma, fuori dai soliti itinerari

Arianna De Felice 4 settimane fa
cosa fotografare a roma

Roma è una delle città italiane più visitate in assoluto: ogni anno si conta un numero elevatissimo di turisti e ogni giorno vengono scattate innumerevoli foto. Avete mai provato a vedere quanti scatti esistono solo sui social del Colosseo ad esempio? O di piazza San Pietro, piazza di Spagna e molto altro?

Oggi vogliamo portarvi a spasso per Roma con un occhio attento ai particolari, alle vie più o meno note e caratteristiche e ai luoghi di alcuni film nei quali attori di tutto il mondo hanno attraversato la capitale.

Fotografarsi come gli attori dei film per le strade di Roma

Tantissimi sono i film che sono stati girati per le vie della città eterna, e molti luoghi sono noti o facilmente riconoscibili. Avete mai noleggiato una delle tante Vespe per tuffarvi in un secondo in Vacanze Romane? In alternativa per le strade di Trastevere la sera se ne trovano tantissime che sembrano davvero appena uscite da una scena del film.

Sempre Vacanze Romane ha reso celebre un altro luogo molto particolare di Roma: la Bocca della Verità. Questa enorme maschera infatti compare in una delle scene clou del film con Audrey Hepburn e ne racconta la leggenda che si narra ancora oggi.

Bocca della verità roma

Per gli inguaribili romantici degli anni ’90 non si può non visitare Ponte Milvio. Questo ponte lastricato di ciottoli ha visto infatti diffondere la moda, non sempre apprezzata da tutti, dei lucchetti in Ho voglia di Te.

Camminare per piazza Navona è sempre uno stupore vista la sua bellezza e la meravigliosa fontana che si pone al centro. Ma provate a comprare un gelato e ad assaporarlo sulla panchina esattamente davanti all’ingresso della chiesa. Non vi ricorda nulla? Forse allora servirebbe una rinfrescata del film Mangia Prega Ama!

Fotografare e perdersi per le vie di Roma

Dite la verità. Quanti hanno sentito in film, racconti su Roma e molto altro citare via Condotti? Questa via, oltre ad avere un importante scorcio sulla bellissima piazza di Spagna infatti è la via dello shopping. Non uno shopping qualsiasi ma dello shopping di lusso e delle firme più importanti. Camminare ammirando le vetrine è ormai diventata tradizione di turisti e non.

Poco lontano da qui si trova una delle vie più belle di Roma. È in pieno centro storico ma leggermente defilata, per cui silenziosa e particolare: stiamo parlando di via Margutta.

Nota anche come la via degli artisti, vede ancora oggi negozi d’arte e antiquariato. Soffermatevi ad esempio al Marmoraro per ammirare le meravigliose opere d’arte che crea anche su commissione. Oppure semplicemente camminate col naso in su ammirando la meraviglia delle case dove passarono artisti come Verdi, Wagner, Puccini, Debussy e Picasso.

via margutta

Altra via tipica di Roma è via del Governo Vecchio. Qui si concentra il meglio di Roma tra trattorie antiche, boutique e negozi di seconda mano. Luogo storico che segnava il passaggio papale dalla Basilica di San Giovanni in Laterano a San Pietro, fu anche luogo di dimora del Bramante, al civico 123.

Infine bisogna perdersi per ritrovare la meraviglia di un tempo. Proprio poco distante da piazza Navona si trova un minuscolo angolo di Roma perduta: dirigetevi in via del Pellegrino al civico 19 e passate sotto l’arco degli acetari ed ecco che compare una piccola corte medievale, con case dal color ruggine, gatti liberi, biciclette e panni stesi tra le cascate di piante.

roma

Dettagli per foto particolari a Roma

Avete mai visto un vero orologio ad acqua? No? Allora correte al Pincio per fotografarlo da ogni angolazione! Resterete davvero incantati!

orologio ad acqua

Due sono i simboli noti in tutto il mondo di Roma. Il primo è la Lupa Capitolina, che narra ancora oggi il mito di Romolo e Remo. Ma se volete una foto davvero particolare recatevi al Campidoglio all’ora del tramonto. Posizionatevi contro luce e riuscirete a immortalare una lupa davvero affascinante.

Il secondo simbolo è ovviamente S.P.Q.R. Lo troverete ovunque, dai tombini alle targhe per tutta Roma. Mica vorrete tornare a casa senza una sua foto vero?

lupa capitolina

Tutti amano e conoscono il Pantheon che ogni giorno vede file interminabili davanti alle sue immense colonne. Tantissime sono le foto della maestosa cupola, vero genio architettonico dell’edificio. Ma avete mai provato a fotografarla concentrandosi sull’oculus e lasciando scuri i cassettoni che lo circondano?

Si sa che Roma è nota anche per l’ottima cucina per cui ricordatevi sempre di ammirare negozi, ristoranti e trattorie di cibo. Vi potrebbe capitare di incontrare sguardi o addirittura clienti molto particolari!

cucina romana

Etichette:

Non perderti un evento a Roma!

Ricevi solo eventi utili grazie alla nostra Newsletter

Aggiungiti alla community!