Pubblicato in: Guide

Corteo storico, Befane dell’altro mondo: eventi per Epifania a Roma

epifania a roma
Foto di sara150578 da Pixabay

La ricorrenza dell’Epifania “tutte le feste le porta via” e tanto vale allora chiudere in bellezza le festività natalizie approfittando dei tanti eventi organizzati per l’occasione.

Nella calza appesa al camino di questa nostra guida trovate i suggerimenti su tutto quello che proprio non potete perdervi in famiglia, soprattutto per la gioia dei più piccoli, nella Capitale da venerdì 3 a lunedì 6 gennaio 2020.

Inoltre non mancate di consultare le nostre guide:

Cosa fare a Roma nel weekend che porta all’Epifania

Musei e siti visitabili gratuitamente a Roma il 5 gennaio 2020   

Polenta, pancake e brunch: gli appuntamenti gastronomici invernali a Roma

Mercatini di Natale a Roma: la nostra guida dal centro alla periferia

Roma ama i mattoncini colorati: presentata la mostra I Love Lego

Dove pattinare sul ghiaccio a Roma: informazioni utili sulle piste in città

Viva la Befana, corteo storico in Piazza San Pietro

6 gennaio – via della Conciliazione

Il corteo folcloristico di “Viva la Befana” 2020, guidato dai Re Magi, sfilerà in via della Conciliazione per recare i tradizionali simbolici doni dell’Epifania al Papa.

Centinaia di figuranti, gruppi di rievocazione storica, bande musicali, cavalli e fantasiose scenografie, realizzeranno un suggestivo scenario che coinvolgerà in un grande e gioioso “abbraccio” le decine di migliaia di spettatori provenienti da tante località d’Italia e del mondo per partecipare all’Angelus ed assistere alla manifestazione.

La manifestazione, entrata a far parte del folclore di questa giornata festiva, è organizzata da un Comitato organizzatore di “serventi” volontari, coordinati dall’Associazione Europae Fami.li.a. (Famiglie Libere Associate d’Europa) in collaborazione, quest’anno, con il Comune di Allumiere.

Orario: 9.30 – 13

Befane dell’altro mondo

dal 3 al 6 gennaio – quartiere Esquilino

Nel quadro della manifestazione “Natale e Epifania in Centro” 2019/20, l’associazione “Genitori Scuola Di Donato” e le altre associazioni del rione Esquilino propongono una serie di iniziative dedicate ai più piccoli abitanti del rione e alle loro famiglie. Sport, giochi, laboratori a cavallo dell’Epifania organizzate in alcuni dei luoghi più significativi del quartiere.

  • Si inizia venerdì 3 gennaio negli spazi aperti della scuola “Di Donato-IC Manin” di via Bixio 83-85. Dalle ore 11, l’associazione “Esquilino Basketball” animerà un torneo di minibasket e una gara di tiri aperta a partecipanti di ogni età. Dopo un pranzo sociale, i ragazzi dell’associazione “The Science Zone” e del festival “ScienzaPop” nel pomeriggio animeranno un laboratorio scientifico alla scoperta della vita animale e vegetale del rione.
  • Sabato 4 gennaio le attività si spostano a Piazza Vittorio e al Mercato Esquilino. Sotto i portici della storica piazza, dalle 11 i bambini parteciperanno a un laboratorio di giocoleria per tutti, a cura di Floriana Rocca. Dalle 12, il Mercato ospiterà attività dedicate al riciclo in tutte le sue forme. Mercedes Garcia animerà un laboratorio di auto-costruzione di giocattoli. Il pranzo sarà offerto dalle mamme migranti dell’Associazione “Genitori Scuola Di Donato” e l’associazione “REFOODGEES” aiuterà i bambini a riempire le calze della Befana con i prodotti del Mercato presso il banco del progetto RomaSalvaCibo. Le calze saranno realizzate dalla sartoria sociale “Midé” con speciali tessuti provenienti dall’Africa.
  • Domenica 5 gennaio a partire dalle 11 il parco di via Statilia si trasformerà in una pista di pattinaggio, dove bambine e bambini potranno provare il brivido delle rotelle sotto la guida degli istruttori dell’associazione “Pattinaggio Roma”. La mattinata sarà anche un’ottima occasione per una visita a tema archeologico sul prezioso patrimonio di età romana del quadrante, dall’acquedotto neroniano interno al parco al Sepolcro di Eurisace (la cosiddetta “tomba del fornaio”) della vicina Porta Maggiore, guidata dall’archeologa Marta Rivaroli. Nel pomeriggio, le attività si trasferiscono a Palazzo Merulana, per un laboratorio artistico dalle ore 16 con il pittore e docente Michele Marinaccio e una lettura animata intitolata “Bachao Bachao” a cura della compagnia migrante “Women Crossing” diretta da Alessandra Cutolo.
  • Lunedì 6 gennaio la rassegna si conclude all’insegna del gioco nel Parco di via Carlo Felice. Dalle 10, l’associazione “Amici del Parco Carlo Felice” organizza una caccia al tesoro all’interno del parco, e dalle 11.30 bambine e bambini si sfideranno a pallone nel parco per dare insieme un calcio agli stereotipi di genere.

Corri per la Befana al Parco degli Acquedotti

6 gennaio – via Lemonia

Torna “Corri per la Befana” la manifestazione sportiva organizzata dall’A.S.D. Roma Road Runners Club, con il patrocinio della Regione Lazio, del Municipio Roma VII di Roma Capitale, della Fidal Lazio e del Centro Sportivo Italiano Comitato di Roma e Lazio.

Come da tradizione, la manifestazione è composta dalla gara competitiva di 10,1 Km, inserita nel circuito Grand Prix “Una Strada per l’Atletica 2020”, e da 2 gare ludico motorie (non competitive) di 10,1 Km e di 3 Km (Befana Happy Run).

La Corri per la Befana è un evento tra i più significativi nel panorama podistico romano e laziale, una gara molto partecipata, ed è anche di buono auspicio per l’anno appena iniziato. La manifestazione sportiva, presenterà un ricco programma d’iniziative sportive ed eventi collaterali rivolti ai partecipanti alle gare, alle loro famiglie e a tutti i residenti del quartiere.

Orario: 10 – 13

Informazioni in dettaglio sul Sito Web 

La Befana al San Carlino

Dal 4 al 6 Gennaio – Teatro dei burattini San Carlino – viale dei Bambini

Al San Carlino anche quest’anno torna a teatro la vera Befana, e con lei tanti doni, dolci, e sorprese. Inoltre, lo spettacolo classico della commedia dell’arte dei burattini “Le Avventure di Pulcinella” in compagnia delle più divertenti burle dello sfaticato e furbo servitore ai danni del burbero Pantalone e viceversa.

Al termine dello spettacolo balli e giochi in compagnia degli animatori.

Orari:

  • 4 gennaio 2020 dalle 16.30 alle 18
  • 5 gennaio 2020 dalle 11 alle 13 e dalle 16.30 alle 18
  • 6 gennaio 2020 dalle 11 alle 13 e dalle 16.30 alle 18

Biglietti:

  • intero euro 13, 90 (on line), euro 15,00 (botteghino)
  • ridotto euro 11, 90 (on line), euro 13,00 (botteghino)

Sito web

A Testaccio la Befana è più bella

5 e 6 gennaio – Testaccio

L’associazione Teatro 23, con il contributo del Municipio Roma I Centro, propone “A Testaccio la Befana quest’anno è più Bella”: una manifestazione gratuita ricca di eventi per bambini.

Il programma:

  • Domenica 5 gennaio (ore 11) – Sono un Mago! Spettacolo comico magico per bambini con Mago Mancini. All’ingresso verrà offerta una merenda ai bambini
    Sala Greenwich via Bodoni 57
  • Lunedi 6 gennaio (ore 11) – La calza della Confraternità. Laboratorio per bambini dai 3 agli 11 anni: Come diventare una Befana! Giochi e consegna della calza
    Gratuito, prenotazione obbligatoria: teatro23@gmail.com | 3406414128
    Oratorio Don Bosco Via Bodoni 57

La befana esiste (e Babbo Natale non lo sa)

6 gennaio – Nuovo Teatro San Paolo – viale di San Paolo 12

Al Nuovo Teatro San Paolo va in scena lo spettacolo per bambini e ragazzi “La befana esiste (e Babbo Natale non lo sa)” della Compagnia Teatrale Teatro Pagaso scritto e diretto da Antonia Di Francesco Con Rossella Nardini, Giacomo Giulio Imbrò, Claudia Candidi e Simona Becchi.

Una fiaba moderna, ambientata nella periferia metropolitana, per cercare di salvare la Befana, i sogni, e i sognatori.

È sempre più difficile credere alla Befana di questi tempi, in questo mondo spietato non c’è posto per la magia, e la Befana viene dimenticata. E così la povera vecchina ha cominciato ad ammalarsi. L’essere dimenticata l’ha indebolita e non vuole più nemmeno mangiare, e vaga raminga per la città. Olga, la fedele scopa corre a chiamare Babbo Natale. Bisogna che guarisca in fretta, occorre un bravo medico. Ma anche l’aiuto dei bambini sarà fondamentale per salvare la povera Befana

Orario: 15

Biglietti: euro 8,00

Info biglietteria: 371 1793181, 06 55340226

Befana al Casello di Bracciano

6 gennaio e 12 gennaio – Castello Odescalchi di Bracciano – via del lago 1

La Compagnia Teatro Helios, in collaborazione con il museo del Castello Odescalchi di Bracciano, propone un percorso animato dedicato ai bambini tra storia, favole e leggende.

È un’ottima occasione per una gita fuori porta con i più piccoli che, all’interno dell’antico maniero, saranno spettatori e protagonisti del leggendario racconto: “Il re del lago e la principessa Artemisia”.

Orari:

  • 6 gennaio ore 11
  • 12 gennaio ore 15

Biglietti: 15 euro. Bambini da 0 a 3 anni (non compiuti) gratuito.

Prenotazione Obbligatoria: info@teatrohelios.it – 06 37898409 – 329 3106062

Sito web 

Evviva la Befana!

Dal 4 al 6 gennaio– Luneur Park – via delle Tre Fontane 100-114

Nel periodo dell’anno più amato dai bambini di ogni età, il Luneur Park presenta tante fantastiche sorprese a partire dal biglietto d’ingresso a 1,00 euro.

A cavallo della sua scopa la Befana arriverà nel Giardino delle Meraviglie e consegnerà caramelle a tutti i bambini sotto il Grande albero di Natale aiutata da Elfi e Folletti.

Gli appuntamenti con la magica vecchietta: ore 11 – 12 – 13 – 14 – 15 – 16 – 17. L’attività è inclusa nel biglietto di ingresso.

Per le attrazioni, si può scegliere di acquistare le Lunalire, i Gettoni virtuali. Altrimenti si può acquistare direttamente il Biglietto Giostre illimitate o un Pacchetto Famiglia con Giostre illimitate.

Sito web   

Scopa e padella – La befana di Pulcinella

6 gennaio – Centrale Preneste Teatro – via Alberto da Giussano 58

Per la rassegna “Infanzie in gioco 2019/20”, Officina Dinamo presenta lo spettacolo di burattini “Scopa e padella la Befana di Pulcinella”, di e con Roberto Negri, Chiara Di Lonardo, Flavia Ferranti.

La bellezza e la gioia della quotidianità, la possibilità di riconoscersi in atmosfere semplici e divertenti, il gioco e la festa: Pulcinella è anche questo e di profilo alla Befana ci somiglia parecchio. Come da tradizione i burattini, le teste di legno nella loro baracca, tra equivoci, travestimenti e magia, restituiscono al pubblico di tutte le età la dimensione fantastica e avventurosa della favola.

Per i bambini dai 3 anni e per le famiglie

Orario: 16.30

Biglietto unico 6,00 euro

Info e prenotazioni (lun./ven. ore 10/17 e domenica dalle ore 11): 06 27801063 – info@ruotalibera.eu

Pagina Facebook

A spasso per Roma con i vostri bambini

L’associazione Rome4u Roma e Lazio x te propone un ricco programma di visite guidate adatte a bambini e ragazzi, per divertire e far conoscere la storia, le leggende e i segreti della città.

  • Sabato 4 gennaio 2020, ore 11 – A tu per tu con Bernini, Borromini e Caravaggio sulle ali del Barocco. Visita guidata per bambini per conoscere tre grandi artisti del Barocco romano.
  • Sabato 4 gennaio 2020, ore 15 – Le Catacombe raccontate ai bambini ed i segreti della Via Appia. Visita guidata per famiglie con bambini e ragazzi con ingresso alle Catacombe di San Sebastiano ed esplorazione dei resti archeologici della Via Appia e del Circo di Massenzio per scoprire come si svolgevano le corse delle bighe ed il loro legame con i riti funerari.
  • Domenica 5 gennaio 2020, ore 11 – Gli Angeli di Castel Sant’Angelo. Visita guidata per bambini e ragazzi a soli euro 10,00 comprensivi di biglietto d’ingresso la prima domenica del mese.
  • Domenica 5 gennaio 2020, ore 15 – La leggenda della Befana narrata dai sotterranei di Piazza Navona. Visita guidata per famiglie con bambini dell’area archeologica dello Stadio di Domiziano, posta nei sotterranei di Piazza Navona (si visiterà anche la Piazza in versione natalizia in cerca della “dolce” Befana).
  • Domenica 5 gennaio 2020, ore 15.30 – Forme e colori alla GNAM: strizza gli occhi della fantasia e descrivi l’opera d’arte insieme a noi. Visita guidata interattiva per bambini da 5 a 10 anni alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna a soli euro 10,00 comprensivi di biglietto d’ingresso la prima domenica del mese.
  • Lunedì 6 gennaio 2020, ore 11 – La leggenda della Befana narrata dai sotterranei di Piazza Navona. Visita guidata per famiglie con bambini dell’area archeologica dello Stadio di Domiziano, posta nei sotterranei di Piazza Navona (e alla Piazza in versione natalizia in cerca della “dolce” Befana.

Sito web

Cercasi Befana

dal 4 al 6 gennaio

Il regista Giorgio Volpe sviluppa la sua visione nell’ambito del teatro – ragazzi perseguendo  l’obiettivo di coniugare ironia e impegno sociale. Il risultato ha la forma di uno spettacolo adatto ai bambini dai 3 agli 11 anni, che vuole divertire schierandosi contro stereotipi e pregiudizi.

Lo spettacolo va in scena presso il Teatro le Maschere, in via Aurelio Saliceti 1/3 a Roma, nei  pomeriggi dal 4 al 6 gennaio 2020, e in due matinée il 5 e il 6 gennaio 2020 presso il Teatro Ciak, in Via Cassia 692.

La durata dello spettacolo è di 50 minuti.

Trama:

Cosa accadrebbe se a pochi mesi dall’Epifania, la Befana decidesse di andare in pensione?  Bisognerebbe, e molto in fretta, trovarne una nuova per salvare una delle feste più apprezzate e desiderate dai bambini. Per ricoprire un ruolo così importante, però, oltre ad una naturale  predisposizione fisica, serve anche una rigida formazione. Formazione che tra i tanti step prevede quello di dover imparare ad imbruttirsi e a volare usando la scopa. Riuscirà l’aspirante Befana Mia a cavarsela in questa magica sfida?

Biglietto: 10 euro

Orari:

Teatro le Maschere, via Aurelio Saliceti 1/3

  • 4 gennaio 2020 ore: 16.00
  • 5 gennaio 2020 ore: 16.00
  • 5 gennaio 2020 ore: 18.00
  • 6 gennaio 2020 ore: 16.00
  • 6 gennaio 2020 ore: 18.00

Teatro Ciak, Via Cassia 692

  • 5 gennaio 2020 ore: 11.00
  • 6 gennaio 2020 ore: 11.00

Natale al Bioparco

Bioparco – Piazzale del Giardino Zoologico 1

Al Bioparco, tante le attività per tutta la famiglia all’insegna del divertimento e alla scoperta degli animali.

 Dal 27 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020

  • I pasti degli animali – Per scoprire cosa mangiano lemuri, orsi, elefanti e gli altri animali in compagnia dei guardiani che si prendono cura di loro ogni giorno.
  • A Tu x Tu – Animali e pregiudizi – Per vivere l’emozione del contatto con alcuni animali come blatte soffianti, furetti, rospi, insetti stecco e altri di cui spesso si prova paura o che suscitano ribrezzo, ma importantissimi per l’equilibrio dell’ambiente naturale.
    Tutti i giorni tranne 30 – 31 dicembre e 2 – 3 gennaio
    Alle ore 11– 11.35 – 12.10 – 12.45 – 14– 14.35 – 15.10 – 15.45
    (Attività su prenotazione da effettuare il giorno stesso della visita all’ingresso del parco).
  • Dai da mangiare a Sofia – Un incontro molto speciale con l’elefante Sofia, cui i bambini daranno da mangiare e insieme al personale del parco ascolteranno storie e curiosità.
    Alle ore 12
    (Attività su prenotazione da effettuare il giorno stesso della visita all’ingresso del parco).

Sito Web

Il Villaggio del Natale al Castello di Santa Severa

Dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 – via Aurelia, Santa Severa

Nell’ambito del progetto “Feste delle meraviglie al Castello di Santa Severa”, promosso dalla Regione Lazio con la supervisione organizzativa di LAZIOcrea, in collaborazione con il Comune di Santa Marinella, MiBACT e Coopculture, torna la magia natalizia del Villaggio del Natale all’interno dell’antico maniero per un’esperienza unica.

Ad accogliere gli ospiti sul piazzale del Fontanile ci sarà una grande e attrezzata Pista di pattinaggio sul ghiaccio. Si potrà passeggiare tra le tipiche casette in legno del Mercatino di Natale dove sarà possibile trovare oggetti artigianali, dolci, street food e una vera Fabbrica di cioccolato.

Immancabile la Casa di Babbo Natale allestita negli ampi saloni affacciati sul mare. Il percorso prevede il passaggio dal giardino, con le renne, il labirinto magico e infine la piazzetta degli elfi che conduce alla Casa con la cucina.

Tra coloratissimi giocattoli, i piccoli visitatori saranno accompagnati dagli elfi nelle Poste dei bambini dove si raccolgono tutte le letterine spedite a Babbo Natale e quest’anno ci sarà anche la Casa della Befana.

All’interno del Villaggio del Natale, inoltre, si potrà passeggiare accompagnati dal suono dell’allegra Festa delle fate che colorerà le strade e i vicoli tra musici, fate danzanti, elfi trucca bimbi, mangiafuoco e burattinai.

Sull’ampio piazzale sarà possibile visitare il Villaggio degli Elfi a bordo di un trenino, fare un giro sull’Antica Giostra oppure provare l’ebbrezza di montare su un cavallino della Fattoria elfica e fare un giro sul Sentiero dei pony.

Sul piazzale delle due Chiese, sarà anche allestito un grande Presepe dove la suggestione del mare e l’atmosfera carica di serenità dell’Avvento accompagneranno i visitatori in un percorso ambientato in un borgo marinaro.

La Sala Nostromo ospiterà il Teatro fantastico dove i cantastorie intratterranno il pubblico con miti, favole e storie di altri tempi e altri luoghi. Tanti gli spettacoli previsti, Mary PoppinsWilly Wonka e la Fabbrica di cioccolato, la Spada nella Roccia, i burattini e tanto altro ancora.

Tutte le attrazioni del Villaggio del Natale saranno al coperto.

Date e orari:

  • Dal 23 dicembre al 6 gennaio tutti i giorni dalle 10 alle 20

Biglietti:

  • Fino a 5 anni gratis
  • Da 6 anni a 12 anni ridotto euro 5,00
  • da 13 anni in su euro 12,00 biglietto integrato Villaggio di Natale e Musei

Sito Web 

Roma Weekend