Pubblicato in: News

Dal Piano Day a Villa Borghese alla Notte bianca dello sport: gli eventi del weekend a Roma

Alessio Cappuccio 3 settimane fa
eventi roma weekend
Foto: Pixabay

Il fine settimana è sempre carico di aspettative, per aiutarvi nella scelta delle migliori occasioni per trascorrerlo piacevolmente e scongiurare delusioni, ecco il nostro #spiegoneweekend dove troverete tanti suggerimenti sugli eventi in corso nel fine settimana romano da venerdì 7 a domenica 9 giugno 2019.

E non dimenticate che sabato 8 giugno si terrà la sfilata del Roma Pride.

Eventi weekend

Villa Borghese Piano Day

9 giugno, Villa Borghese

Un’intera giornata di concerti completamente gratuiti tra classica e jazz, grandi e piccini, professionisti e non, per darsi appuntamento nella Villa più amata da romani e turisti.

5 pianoforti a coda nei punti più belli del parco che suonano dalla mattina al tramonto, anche con momenti dedicati ai bambini e alle loro famiglie.

E quando i pianoforti non sono impegnati nel programma ufficiale, possono essere provati e suonati liberamente.

Orario: dalle 11

Programma completo sul sito ufficiale

Notte bianca dello sport 2019

8 giugno

Roma Capitale vuole valorizzare il patrimonio sportivo della Città attraverso eventi che promuovano lo sport inteso, rivolti a tutte le persone, sportive e non, che vogliano passare una serata all’insegna della passione sportiva.

Durante la serata sono previste diverse attività non solo per gli appassionati di sport ma anche per famiglie, adulti e bambini di tutte le età.

Sul sito ufficiale è possibile visualizzare il programma dei vari eventi.

La partecipazione alle attività è totalmente gratuita.

Arte di strada al Castello di Santa Severa

dal 6 al 9 giugno, Castello di Santa Severa

Un grande evento gratuito dedicato all’Arte di Strada: quattro giorni aperti al pubblico nella meravigliosa cornice del Castello di Santa Severa.

Spettacoli, concerti, arte circense, laboratori, mercatini vintage (Hippie Market) e street food, ma anche una sezione dedicata alla formazione professionale rivolta ad organizzatori di eventi culturali e ad artisti, con 4 seminari ad ingresso libero e il convegno “Lo stato dell’arte di strada e il modello festival”.

Tantissimi gli artisti che animeranno le giornate di venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 luglio: il concerto The Reggae Circus di Adriano Bono, il Circo El Grito con lo Spettacolo “Scratch & Stretch”, Lucignolo, Daniela a la Giocoleria, Fabrizio Zampollini, Novella Morellini, Piccola Grande Aurora, Drumbo, Lorenzo Ritondale, Gran Lebusky, Guglielmo Bartoli & Milena Frantellizzi, Godiè, Federica Fattori, Simona Sarti, le street band Lestofunky, Sussinfunky, Sbandati.

Il programma completo e dettagliato è disponibile sul sito ufficiale

Pioggia di rose al Pantheon

9 giugno, Pantheon

Torna al Pantheon la tradizione della pioggia di petali di rosa, ripristinata nel 1995. In occasione della Pentecoste, dopo la Messa delle 10.30, i vigili del fuoco lanceranno dall’Oculus migliaia di petali di rose a mezzogiorno.

Il gesto richiama infatti la festività cristiana, durante la quale sui discepoli sarebbe disceso lo Spirito Santo.

Festa per la riapertura del giardino del Monk

Dal 7 al 9 giugno, Monk

Uun intero weekend per scoprire la nuova edizione della manifestazione estiva.

Programma:

7 giugno dalle 18.30

GIARDINO [ingresso libero] OPENING PARTY // GARDEN SET con: #JazzEvidence (Marco Caizzi & Luca Collepiccolo)
+ U-FM SoulSystem (Salvatore Solko & Alex Paletta)
+ Italian Stail
+ POPPEparty

SALA PRINCIPALE [ingresso con Tessera ARCI] Common Ground *Summer Jam* (BreakRome-Graffiti-WeGotSoul) _ indoor // ingresso con Tessera Arci + contributo // h19.00

8 giugno dalle 18.30

GIARDINO [ingresso libero] OPENING PARTY // GARDEN SET con BEAT SOUP + Roberto Corsi

SALA PRINCIPALE [ingresso con Tessera ARCI] Joan As Police Woman “Joanthology Tour” live at MONK // Roma _ live indoor // ingresso con Tessera Arci + contributo // h21.00

9 giugno dalle 12

GIARDINO [ingresso libero] dalle 12.00 _ I Love Mum Day Domenica 9 Giugno // Giardino di MONK
dalle 18.00 _ OPENING PARTY // GARDEN SET con: Mojo Station – Il Blues e le Sue Culture (Gianluca Diana) + #BrainstormingArea (Cristiano Cervoni)

SALA PRINCIPALE [ingresso con Tessera ARCI] Audible Comedy LIVE #10: Pietro Sparacino // MONK _ show indoor // ingresso gratuito con Tessera Arci // h20.00

Solo Yolo

6 giugno – Istituto Svizzero di Roma, Villa Maraini

Per la rassegna Grandi PianureGli spazi sconfinati della danza contemporanea una serata di performance svizzera e italiana nel giardino della  Villa Maraini.

Dalle ore 18.30 una serata evento con performer svizzeri e italiani: Pamina de Coulon, Oliver Roth, Christelle Sanvee, Maria Violenza, Sequoyah Tiger, voci e corpi per nuovi versi sul presente. Un evento performativo in cui i 5 artisti sono le voci di questa banda che si interroga e crea versi sul presente.

Performance – Giardino:

  • 19:00 Oliver Roth, While You Were Dead – Short Garden Version
  • 20:00 Pamina de Coulon, Le palme in fiamme
  • 21:00 Christelle Sanvee, Scusi, where is le château?

Concerti – Sala Elvetica

  • 22:00 Maria Violenza
  • 23:00 Sequoyah Tiger

Ingresso libero

Kaktos

8 e 9 giugno 2019, Orto botanico di Roma

L’Associazione per la Biodiversità e la sua Conservazione e il Museo Orto Botanico di Roma promuovono KAKTOS – Piante agli antipodi dell’acqua, un evento dedicato alle specie vegetali più rare e curiose della Terra, per contribuire alla diffusione della passione per la botanica, nel rispetto della natura.

Le piante agli antipodi dell’acqua attuano strategie per vivere ora in eccesso ora in difetto di questa sostanza, elemento fondamentale per la vita. Sono i cactus, abitanti di luoghi siccitosi, le ninfee disseminate nei laghi, le tillandsie sospese a mezz’aria e le carnivore, che colonizzano paludi e acquitrini.

Programma:

8 giugno

  • ore 9,00 Apertura dell’esposizione.
  • ore 11,00 Laboratorio di coltivazione – Epoca di rinvasi (a cura di Vanda del Valli – AIAS).
  • ore 12,00 Mostra distribuita (conduce Bruno Magnani).
  • ore 14,00 Relazione – Le piante succulente dell’Orto botanico di Roma (Flavia Calò) con visita delle serre dell’Orto botanico.
  • ore 15,00 Relazione – Le piante carnivore dell’Orto botanico di Roma (Alessandro Donati) con visita delle serre dell’Orto botanico.
  • ore 16,00 Laboratori di coltivazione – La moltiplicazione delle succulente (a cura di Vanda del Valli – AIAS).
  • ore 17,00 Relazione e laboratorio di coltivazione – Coltivare al naturale: fatti e misfatti (Andrea Cattabriga).
  • ore 18,30 Chiusura dell’esposizione.

9 giugno

  • ore 9,00 Apertura dell’esposizione.
  • ore 10,30 Laboratori di coltivazione – La moltiplicazione delle succulente (a cura di Vanda del Valli – AIAS).
  • ore 11,30 Relazione – Hoya: cosa sono e come si coltivano (a cura dell’Associazione Italiana Hoya).
  • ore 12,00 Mostra distribuita (conduce Bruno Magnani).
  • ore 15,00 Convegno – Ecosistemi fragili e cambiamnento climatico (Fabio Attorre, Coalition for Fragile Ecosystems – mountains & islands).
  • ore 18,30 Chiusura esposizione.

Ingresso: 4 euro

Eventi per bambini a Roma

Tutto quello che dovete sapere sulle iniziative per bambini nella capitale lo trovate nel nostro #spiegonebambini.

Fuori luogo: visita e laboratorio alla mostra Natura in tutti i sensi

Palazzo delle Esposizioni. Spazio Fontana – Via Milano 13, Roma

Domenica 9 giugno, nell’ambito della manifestazione “Eureka!”, ideata e promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale e in occasione della mostra Natura in tutti i sensi, al Laboratorio d’arte di Palazzo delle Esposizioni, continua il percorso Fuori luogo: visita e laboratorio per immergersi nella natura con tutto il corpo.

Tra osservazioni, letture e sperimentazioni bambini e bambine scopriranno come è fatto un albero, che profumo hanno i ricordi e come suonano i giardini, per immaginare insieme nuovi paesaggi, per poi creare paesaggi inusuali in luoghi inaspettati

Età: dai 3 ai 6 anni (accompagnati da un adulto)

Orario: ore 11

Costo: 8,00 euro, prenotazione consigliata 06 39967500

Sito Web 

Il Bosco dei Peluche

Parco Villa Gregoriana Largo Sant’Angelo 1, Tivoli

Domenica 9 giugno, al Parco Villa Gregoriana a Tivoli (Bene in concessione al FAI – Fondo Ambiente Italiano dall’Agenzia del Demanio), si terrà la manifestazione “Il bosco dei peluche”, dedicata a bambini dai 4 ai 10 anni.

Sarà una giornata da trascorrere in famiglia tra gare di abilità, fiabe e racconti all’aria aperta in compagnia dell’amico più fidato dei bambini: l’animale di peluche preferito.

I piccoli visitatori, oltre a scoprire le bellezze di questo affascinante parco romantico poco distante da Roma, potranno vivere una giornata di svago con il loro peluche preferito, che sarà parte “attiva” di laboratori di disegno e storyboard, ovvero storie narrate con immagini disegnate su carta.

Inoltre gare di equilibrio e giochi di ruolo in cui sfidare il proprio peluche e per chi dimenticasse il suo affezionato peluche a casa, in biglietteria sarà presente un punto vendita per trovare nuovi morbidi amici.

Orario: mattina dalle ore 10.30 alle 12.30 e pomeriggio dalle ore 15 alle 17.

Biglietti bambini partecipanti attività: non iscritti FAI 8,00 euro, iscritti FAI 6,00 euro.

Biglietti accompagnatori: intero 8,00 euro, studenti fino ai 25 anni 5 euro, residenti del comune di Tivoli 2,50 euro, iscritti FAI gratuito.

Maggiori informazioni sul Sito Web.

Appia Antica Kids – Segui La Volpe

Parco Regionale dell’Appia Antica

Fino a fine luglio, in collaborazione con associazioni e altri operatori specializzati in servizi naturalistici e culturali, il Programma di Primavera del Parco Regionale dell’Appia Antica propone tante iniziative per scoprire la Campagna Romana e le aree archeologiche e monumentali che sorgono lungo l’Appia Antica e ai suoi margini.

Il programma: Seguilavolpe Giorniverdi, prevede visite guidate, eventi e attività a misura di bambini e famiglie come, per citarne solo alcuni, la passeggiata ai nuovi confini del Parco: la Falcognana, lungo il Fosso del Divino Amore, l’Hanami, la Festa del ciliegio in fiore presso il Centro di Ricerca Olivicoltura, Frutticultura e Agrumicultura e le passeggiate con le lucciole in Caffarella, alla ricerca dei piccoli e luminosi abitanti della Valle.

Il programma Seguilavolpe Giorniverdi

Il programma per i piccoli

Sito Web

Il Fantastico Mondo del Fantastico

Castello di Lunghezza – Via della Tenuta del Cavaliere 230, Roma

Torna il Fantastico Mondo del Fantastico al Castello di Lunghezza, il con tante novità, la Carrozza di Cenerentola, la Caverna di Batman, l’incontro con l’Alieno e la Nuova Battaglia dei Supereroi.

Il Parco a tema nell’antico castello di Lunghezza è dedicato al meraviglioso mondo della fantasia e dell’immaginazione per una romantica avventura, in cui si uniscono felicemente i concetti di tempo libero, spettacolo, intrattenimento e gioco, natura, ambiente e storia.

Le date di apertura:

  • Giugno: 2-9-16-23-30

Orari di Apertura: dalle ore 10 alle ore 19. Entrata continuativa fino alle ore 16.30

Biglietti: intero 16,00 euro, ridotto 14,00 euro, fino ai 2 anni di età gratuito

Sito Web 

Mostre

Lo #spiegonemostre offre uno sguardo panoramico sulle mostre a Roma.

J’ai plus de souvenirs que si j’avais mille ans

dal 5 giugno al 7 luglio, Leica Store Roma – via dei Due Macelli, 57

“Ho dentro più ricordi che se avessi mille anni” scrisse Baudelaire né “I Fiori del Male”.
 Il titolo della mostra vuole quindi indicare che nella vita si provano emozioni così intense, che ci sembra di aver vissuto più della nostra vera età. Grazie a questa ispirazione, Baroni è riuscito a far emergere i pensieri inconfessabili, le paure e le insicurezze più profonde che ci portiamo dentro tutti i giorni, senza rendercene conto.

Con questo lavoro Pietro Baroni ha reso leggibile ciò che ci è tatuato addosso ma che solitamente non viene visto. Ha chiesto alle persone che ha ritratto di entrare in empatia con queste paure, insicurezze e pensieri per catturarli in un instante.

Orari: lunedì dalle 14,30 alle 19,30, dal martedì al sabato dalle 10,30 alle 19,30

Ingresso gratuito

Jeff Bark – Paradise Garage

dal 7 giugno al 28 luglio, Palazzo delle Esposizioni – via Nazionale 194

Palazzo delle Esposizioni presenta dal 7 giugno al 28 luglio “Jeff Bark – Paradise Garage”, la prima personale in Italia del fotografo statunitense Jeff Bark che riunirà un corpus composto da più di 50 opere inedite, dedicate alla Città Eterna.

La mostra è pensata come un percorso che coinvolgerà il pubblico, trasportandolo nel mondo onirico ideato dal fotografo: ogni immagine è sapientemente costruita da Bark come fosse il frammento sospeso di una storia; nel suo garage nell’Upstate New York, è lui stesso a trasformare gli spazi e le pareti nude in scenari evocativi ed enigmatici in cui convivono riferimenti iconografici all’arte del passato e dettagli stranianti.

I set ideati dal fotografo – frutto di un processo di studio e di creazione artigianale – diventano paesaggi surreali, scene conviviali, ritratti monumentali che rievocano, in chiave contemporanea, lo spirito delle grandi quadrerie allestite per temi nei palazzi barocchi romani.

Interni domestici, nature morte, paesaggi naturalistici, wunderkammer assemblate sono alcuni dei soggetti ricorrenti, dove il falso diventa reale e la realtà assume forme ingannevoli, in un gioco di prospettive e ribaltamenti. I dettagli ingigantiti, le inaspettate proporzioni aprono nuove letture di oggetti e situazioni, mettendo in discussione convenzioni temporali e stilistiche.

L’autenticità e l’ambiguità, la bellezza sensuale, le luci e le ombre, sono le coordinate di un Viaggio in Italia privo di una precisa connotazione spaziale e cronologica, che evoca momenti artistici che vanno dal Rinascimento, al Barocco, ai film di Fellini e Visconti.

Orari: Domenica, martedì, mercoledì e giovedì: dalle 10.00 alle 20.00; venerdì e sabato: dalle 10.00 alle 22.30.

Biglietti: Intero € 10; ridotto € 8.

Wechselspiel

dal 30 maggio al 13 ottobre – Galleria d’Arte Moderna

Wechselspiel (interplay, in senso lato interazione) è il titolo della doppia installazione site specific di Paolo Bielli e Susanne Kessler. Partendo proprio dal tema della mostra, il corpo della donna e la sua evoluzione nell’arte contemporanea, e giocandoci a volte intorno, Paolo Bielli e Susanne Kessler creano un doppio percorso, fisico e ironico, incentrato sul dualismo.

Attraverso le loro installazioni, i concetti di uomo/donna, maschio/femmina, ma anche ombra/luce, rivelano il loro doppio mettendosi direttamente in collegamento con le sculture esposte nel Chiostro delle sculture della Galleria.

Orari: da martedì a domenica ore 10.00 – 18.30

Biglietti:

  • Intero: € 7,50 – ridotto: € 6,50
  • Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale intero: € 6,50 – ridotto: € 5,50

Spettacoli Teatrali

(La) Horde al Chiostro del Bramante

7 – 8 giugno, Chiostro del Bramante

Il Chiostro del Bramante diventa un palcoscenico a cielo aperto con la prima nazionale di Il domani è cancellato, una performance creata per l’occasione dal collettivo multidisciplinare francese (LA)HORDE.

Nel centro del chiostro quattro danzatori invadono ogni angolo del colonnato con una serie di azioni performative legate al presente, in una riflessione sulla necessità di cambiamento, e con alcune coreografie apparentemente improvvisate di jumpstyle, basato sul solo movimento delle gambe attraverso calci, rotazioni e salti, con i movimenti delle braccia limitati al mantenimento dell’equilibrio.

Ad accompagnarli, le proiezioni dei film realizzati dal collettivo: The Master’s Tools (2017), dove nel mezzo di un balletto di macchine – strumenti al tempo stesso di repressione e di grande fascinazione – e sotto l’occhio di una telecamera in continua rotazione che non permette mai di capire in che punto dello schermo ci si trova, corpi danzanti ribelli e convulsi si strofinano l’un l’altro; e Cultes (2019), che vuole raccontare l’alienazione dell’umanità in un mondo dominato dal feticismo della merce, interrogandosi sul dubbio legame tra la forma del festival e i suoi risvolti industriali, a partire dalla Summer of Love e da Woodstock.

Completa la serata un dj-set electro di Pierre Rousseau, giovane produttore e compositore, parte del duo Paradis e autore della colonna sonora di Cultes.

Programma

7 – 8 giugno 2019, ore 19.30

  • Ore 19:30 : ingresso e aperitivo
  • Ore 21:00 : performance Il domani è cancellato+ video proiezione delle pellicole The Master’s Tools e Cultes.
  • Ore 22:30 : dj set a cura di Pierre Rousseau

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Per prenotazioni: comunicazione@chiostrodelbramante.it

Cinema a Roma

Nel nostro #spiegonecinema tutti gli eventi cinematografici più importanti a Roma.

I film del Cinema in Piazza

Al nostro articolo tutti i dettagli sulla manifestazione

Romania Film Fest

 6 – 9 giugno 2019, Casa del Cinema

Nell’ambito della Presidenza romena del Consiglio dell’Unione Europea, l’Ambasciata di Romania in Italia, l’Accademia di Romania e l’associazione culturale ProEvent annunciano l’edizione 201 9del Festival che si svolgerà presso l’Accademia di Romaniae la Casa del Cinema.

Il calendario prevede 14 proiezioni in lingua originale – con sottotitoli in italiano e ingresso gratuito – che guideranno lo spettatore alla scoperta dell’universo creativo romeno proseguendo il dialogo multiculturale a livello europeo e narrando gli aspetti sociali, ambientali e politici di questa fervente cultura.

Denominatore comune dei film presenti alla nona edizione del Festival è lo scorrere del tempo vissuto dall’animo umano che trasforma il passato in ricordo, il futuro in attesa, il presente in intuizione: la Storia collettiva e le piccole storie individuali sembrano prendere forma unicamente in funzione dei sogni, delle speranze, della felicità e della malinconia di chi le vive, diventando misura transitoria e soggettiva dell’esistenza umana.

Programma

Biglietti: ingresso libero fino ad esaurimento posti

Il grande cinema russo a Roma

7-9 giugno

L’Istituto di Cultura e Lingua Russa di Roma organizza una retrospettiva sul grande regista russo e presidente della Mosfilm Karen Šachnazarov.

Programma:

7 giugno presso il Nuovo Cinema Aquila

Incontro di apertura della retrospettiva e si proietterà “Anna Karenina, la storia di Vronskij” presso il Nuovo Cinema Aquila.

  • 18:30 Conferenza stampa
  • 19:00 Aperitivo
  • 19:30 Ingresso in sala e presentazione
  • 19:45 inizio proiezione di “Anna Karenina, la storia di Vronskij”.

Costo del biglietto: 4 euro.

Sabato 8 giugno presso il Cinema Farnese

La retrospettiva di Karen Šachnazarov prosegue al Cinema Farnese con tre proiezioni, ecco il programma. Tutti i film sono in russo con sottotitoli in italiano.

  • 16:45 Proiezione di “Tigre Bianca”
  • 18:45 Proiezione di “La figlia americana”
  • 20:45 Proiezione di “Città Zero”

La partecipazione è gratuita.

Domenica 9 giugno presso il Cinema Farnese

La retrospettiva di Karen Šachnazarov si conclude al Cinema Farnese con le ultime tre proiezioni, ecco il programma. Tutti i film sono in russo con sottotitoli in italiano.

  • 16:45 Proiezione di “Una sera d’inverno a Gagra”
  • 18:45 Proiezione di “L’assassino dello Zar”
  • 20:45 Proiezione di “Il corriere”

La partecipazione è gratuita.

Eventi gastronomici

Nello #spiegonefood la nostra guida agli eventi culinari a Roma, i consigli per un fine settimana godereccio.

Barbecue Festival

dal 7 al 9 giugno – Parco Appio, Via dell’Almone 105

Un intero weekend dedicato al mondo della griglia, dell’American Barbecue e delle IPA, freschissime birre luppolate. Si potranno gustare le mille declinazioni del barbecue, dalla griglia italiana alle cotture low’n’slow americane.

In abbinamento la migliore selezione di IPA artigianali italiane ed estere.

Orari: dalle 18 alle 24

Vegan Food Festival

9 giugno – Lungotevere Ripa, 3

Dalle 11.30 nella splendida cornice di Borgo Ripa vanno in scena il Vegan Food Festival e l’Hippie Market.

Si potranno assaggiare le specialità culinarie preparate dai migliori cuochi nazionali di settore e provare tutti i nuovi prodotti per una cucina al 100% Vegan.

In programma Attività olistiche, yoga, hippie market con oltre 2.000 creazioni handmade

Beer Park Festival

Dal 7 al 9 giugno, Parco di Ponte Vecchio

6° Edizione per il Beer Park Festival: il Parco di Ponte Vecchio ospiterà alcune tra le realtà più interessanti della scena brassicola italiana.

Un ampio spazio sarà dedicato all’offerta gastronomica e all’intrattenimento, che contribuiranno a rendere ancora più esplosivo l’evento.

Info: beerparkfestival@gmail.com

Orari:

  • Venerdì 7 giugno: 18.00 – 02.00
  • Sabato 8 giugno: 15.00 – 02.00
  • Domenica 9 giugno: 12.00 – 00.00

Ingresso gratuito.

Concerti

Nel nostro #spiegoneconcerti il calendario dei concerti più importanti dell’anno a Roma.

Venerdì 7 giugno

Drumlight – Monk (ore 22)

Istituto Italiano di Cumbia –  C.S.O.A. La Torre (ore 22; Biglietti da 5 euro)

Sabato 8 giugno

Joan as Police Woman – Monk (ore 21; Biglietti da 15 euro)

Marcia Griffiths – Angelo Mai (ore 23: Biglietti da 15,60 euro)

Domenica 9 giugno

Alessio Bondi + Leonardo Angelucci – Na Cosetta Estiva (ore 21: Biglietti da 5 euro)

Etichette: