Pubblicato in: News

Formula E, Hanami e mercatini: gli eventi a Roma nel weekend dal 12 al 14 aprile

Alessio Cappuccio 1 settimana fa
eventi roma weekend
Foto: Willian West on Unsplash

In questo secondo weekend di aprile sono tante le occasioni per trascorrere un piacevole weekend in buona compagnia anche se il tempo sembra voglia fare un po’ i capricci.

Ecco il nostro #spiegoneweekend per segnalarvi tutto quello che proprio non potete perdervi nel fine settimana a Roma da venerdì 12 a domenica 14 aprile 2019.

Eventi weekend

Formula E a Roma

Nel nostro articolo tutte le informazioni dettagliate sull’evento sportivo ad alto tasso di adrenalina.

E-Parade 2019

12 aprile

I possessori di hoverboard, skateboard, bici elettriche e monocicli potranno calcare la pista del circuito romano di Formula E a partire dalle 18.

Partecipazione gratuita, previa registrazione sul sito ufficiale. Età minima 12 anni.

Bimbinfiera

13-14 aprile, Fiera di Roma

Salute e benessere, sicurezza, gravidanza e parto, gioco sono alcuni dei temi chiave trattati negli spazi dedicati della principale fiera italiana per le famiglie organizzata da RCS, con dimostrazioni e incontri tenuti da esperti e workshop con gli specialisti su temi come l’alimentazione, in gravidanza e post parto, l’allattamento, i punti nascite e tanto altro. Per le famiglie, inoltre, l’opportunità di avvalersi di consulti gratuiti di medici e specialisti, come ostetriche, psicologi, pediatri.

Nelle due giornate poi le più importanti novità su prodotti e servizi per la gravidanza e l’infanzia, da scoprire e testare in anteprima, anche attraverso situazioni studiate ad hoc, come il test drive dedicato a passeggini e seggiolini auto, e la possibilità, grazie agli oltre 100 espositori presenti, di acquistare direttamente i prodotti avvalendosi di promozioni e sconti dedicati.

Intrattenimento è invece la parola chiave per i più piccoli, grazie alle attività da realizzare con i genitori o da soli, sempre seguiti da specialisti qualificati, per vivere un momento pedagogico, di divertimento, ma anche di crescita e socializzazione, come nell’area Fun Lab. Uno spazio dedicato al gioco, in collaborazione con Coccole Sonore (il principale canale YouTube dedicato ai bambini e alle loro famiglie), con laboratori video, spettacoli e la presenza di youtuber e personaggi animati.

Informazioni, programma aggiornato, prevendita biglietti e sconti su www.bimbinfiera.it.

National Geographic Festival delle Scienze

Il programma completo della rassegna nella nostra guida.

Hanami all’orto botanico

dal 12 al 14 aprile

ll Museo orto botanico della Sapienza Università di Roma apre i cancelli per tre giornate all’insegna della fioritura dei ciliegi, come da tradizione giapponese.

Si potranno ammirare i petali dei ciliegi giapponesi, partecipare a visite guidate per gli adulti e ad attività didattiche e laboratori di origami per i bambini. In programma anche dimostrazioni di cerimonia del tè, visite alla mostre di Kakejiku e Ikebana e conferenze.

Orari delle visite guidate: 12 aprile alle 11, 12, 13, 16, 17; 13 aprile alle 11, 12, 13, 14:30, 16, 17); 14 aprile alle 10, 11, 12, 14, 15, 16, 17).

Cerimonia del tè il 14 aprile alle 15 e 18

Biglietti: intero 8 Euro, ridotto 4 Euro (6-11 anni, 65+ anni, soci Fai), gratis (0-5 anni, diversamente abili, dipendenti e studenti della Sapienza Università di Roma).

Un weekend dedicato a Spider-Man: Un nuovo universo

Il 13 aprile presso la Feltrinelli di Largo Argentina, alle 16, e il 14 aprile presso la Feltrinelli di via Marconi, alle 17.30, si potrà incontrare Sara Pichelli, prima illustratrice e creatrice della versione di Ultimate Spider-Man di Miles Morales.

Mercatino giapponese Sakura Matsuri

14 aprile, Largo Venue

Quattro aree per festeggiare insieme l’arrivo della bella stagione con un Matusri dedicato ai ciliegi in fiore. Un’area mercato completamente ridisegnata con spazi all’interno del capannone e nel giardino, una palazzina per le attività di intrattenimento, un grande palco per gli spettacoli, le esibizioni e le dimostrazioni e una terrazza dedicata al vostro relax e al meglio del food giapponese.

Oltre 60 espositori offriranno una selezionata panoramica sulla cultura giapponese e le sue molteplici sfumature dal classico dei Kimono e Ukyoe alla cultura Manga e Cosplay, giapponeserie varie, kokeshi, fumetteria e collezionismo. In programma workshop, lezioni di arti marziali e corsi di ogni tipo.

Orario: 10.30-20.30

Ingresso Up to You

Tutte le informazioni sulla pagina Facebook.

Eventi per bambini a Roma

Tutto quello che dovete sapere sulle iniziative per bambini nella capitale lo trovate nel nostro #spiegonebambini.

Caccia alle uova al Luneur Park

Luneur Park – Via delle Tre Fontane 100, Roma

Al Luneur Park è in programma una grande “Caccia alle Uova della Città” per il divertimento dei piccoli visitatori che dovranno trovarle tra i fiori e i cespugli del Giardino delle Meraviglie. I bambini che troveranno le uova con il magico “ticket gold” potranno ricevere fantastici regali.

Inoltre tornano anche i laboratori creativi e i bambini a partire dai 3 anni con l’aiuto di bravissimi “magiconigli” operatori potranno sbizzarrirsi nella realizzazione di uova segnaposto, mascherine pasquali, coniglietti e pulcini con cui giocare a casa.

Apertura Parco: dalle 10 alle 19 nelle seguenti date: domenica 14

Orari e date della Super Caccia alle Uova: alle 12.30 e alle 17.30

Biglietti: solo ingesso 2,50 euro (gratuito per i bambini al di sotto degli 80 cm di altezza); ingresso con giostre illimitate: 19,00 euro.

Sito Web 

Cinebimbicittà

Cinecittà si Mostra c/o Cinecittà Studios – via Tuscolana 1055, Roma

Cinebimbicittà, lo spazio laboratorio nell’ambito di Cinecittà si Mostra con l’obiettivo di avvicinare il pubblico dei più piccoli ai linguaggi e ai mestieri del cinema, alla storia e ai protagonisti di Cinecittà, propone una serie di attività creative per bambini dai 5 ai 12 anni:

  • Domenica 14 aprile – “Animazioni d’autore: La storia della principessa splendente”. Una giornata dedicata al Giappone e alle avventure di Kaguya, minuscola creatura lunare protagonista del film d’animazione ispirato al “Racconto di un Tagliabambù” di Taketori Monogatari. Letture animate e suggestioni visive, saranno gli ingredienti per conoscere più da vicino la cultura orientale e creare un personale ricettario dove poter collezionare colori, motivi decorativi ed elementi naturali.
    Laboratorio a ciclo continuo dalle ore 10 alle ore 18
    Proiezione in sala Fellini: ore 15

La Casa delle Farfalle 2019

Dal 23 marzo al 9 giugno, dopo il successo delle precedenti edizioni, torna la famosa serra tropicale dove ammirare centinaia di farfalle variopinte, tra le più spettacolari del mondo, seguendone il ciclo vitale in un ambiente che riproduce il loro habitat naturale.

Per tutte le informazioni, gli orari, i biglietti è possibile consultare la nostra guida sulla Casa delle Farfalle.

Mostre

Lo #spiegonemostre offre una scelta diversificata delle mostre a Roma.

Il corpo della voce. Carmelo Bene, Cathy Berberian, Demetrio Stratos

dal 9 aprile al 30 giugno – Palazzo delle Esposizioni

Il progetto espositivo intende ripercorrere quegli avvenimenti che, sulla scia delle avanguardie artistiche del novecento, hanno infranto il legame indissolubile tra il significato della parola e la sua dimensione sonora, attraverso la scelta di alcune opere di tre straordinari protagonisti: la cantante mezzosoprano americana di origine armena Cathy Berberian (1925-1983), l’attore e regista Carmelo Bene (1937–2002) e il musicista cantante di origine greche Demetrio Stratos (1945-1979).

In mostra più di 120 opere tra foto, video, materiali di repertorio, partiture originali, corrispondenze, documenti esposti per la prima volta al pubblico oltre a exhibit interattivi, aree di ascolto e apparecchiature elettroniche utilizzate dagli artisti al fine di esplorare i limiti delle proprie possibilità vocali. La mostra è arricchita da due sezioni scientifiche.

Orari: domenica, martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 10.00 alle ore 20.00; venerdì e sabato dalle ore 10.00 alle ore 22.30.

Biglietti:

  • Intero € 10,00
  • Ridotto € 8,00
  • Ragazzi dai 7 ai 18 anni € 6,00
  • Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni
  • Biglietto Open € 13,50

Transizione di Péter Korniss

dal 10 aprile al 2 giugno – Museo di Roma in Trastevere

Considerato una delle personalità più significative della fotografia contemporanea ungherese, Péter Korniss approda a Roma con una mostra che si concentra principalmente sulla scomparsa della cultura contadina tradizionale nell’Europa orientale e si compone delle più emblematiche fotografie realizzate dall’artista nella sua lunga carriera.

Dai suoi prima scatti del villaggio ungherese della Transilvania Szék (in romeno Sic), realizzate nel 1967, alla più recente e concettuale serie Guest Worker Women a Budapest (2014-17), Korniss ha rappresentato con occhio attento i cambiamenti e i segni irreversibili che la globalizzazione ha lasciato sulla cultura e sulla vita familiare delle comunità dei villaggi rurali.

Divisa in quattro sezioni, allestite in ordine cronologico, la mostra vuole mettere in risalto lo sforzo coerente e il lavoro coscienzioso che hanno caratterizzato la carriera di Korniss per cinquanta anni, sottolineando al contempo la sua forte sensibilità fotografica, costantemente ravvivata e rinnovata nel tempo.

Orario: da martedì a domenica ore 10.00 – 20.00

Biglietti:

  • non residenti: Intero € 6,00 – Ridotto: € 5,00
  • residenti: Intero € 5,00; Ridotto € 4,00

Claudio Imperatore. Messalina, Agrippina e le ombre di una dinastia

dal 6 aprile al 27 ottobre, Museo dell’Ara Pacis

La mostra guiderà i visitatori alla scoperta della vita e il regno del discusso imperatore romano Claudio mettendone in luce la personalità, l’operato politico e amministrativo, il legame con la figura di Augusto e con il celebre fratello Germanico, il tragico rapporto con le mogli Messalina e Agrippina, sullo sfondo della corte imperiale romana e delle controverse vicende della dinastia giulio-claudia.

L’esistenza di Claudio è segnata da un destino singolare, che lo pone di fronte ad avvenimenti eccezionali, fatti di sangue, intrighi di corte, scelte politiche ardite. Il percorso espositivo al Museo dell’Ara Pacis, supportato dal lavoro aggiornato di storici e archeologi, traccia un’immagine di Claudio un po’ diversa da quella cupa e poco lusinghiera trasmessa dagli autori antichi.

Il racconto della vita e delle opere di Claudio, reso attraverso un allestimento originale fatto di immagini e suggestioni visive e sonore, costituisce la caratteristica saliente del percorso espositivo e i personaggi della narrazione – presentati attraverso opere d’arte di assoluto valore – saranno anche protagonisti di istallazioni che contribuiranno a rendere coinvolgente l’esperienza di visita.

In mostra alcune opere di straordinario interesse storico e archeologico: dalla Tabula Claudiana, su cui è impresso il famoso discorso tenuto da Claudio in Senato nel 48 d.C. sull’apertura ai notabili galli del consesso senatorio, al prezioso cameo con ritratto di Claudio Imperatore dal Kunsthistorisches Museum, fino al piccolo ma suggestivo ritratto in bronzo dorato di Agrippina Minore,

Orari: tutti i giorni ore 9.30 – 19.30

Biglietti:

  • Solo mostra: Intero € 11,00; Ridotto € 9,00; Speciale Famiglie € 22,00 (2 adulti più figli al di sotto dei 18 anni)
  • Biglietto integrato Museo + Mostra: Intero € 17,00 – Ridotto € 13,00; per i cittadini residenti nel Comune di Roma Intero € 16,00 – Ridotto € 12,00

Spettacoli Teatrali

Se siete in cerca di spettacoli teatrali nella capitale, non perdetevi il nostro #spiegoneteatro.

Gaetano Triggiano Real Illusion

Teatro Brancaccio, il 12, 13 e 14 aprile

Ritorna al Teatro Brancaccio in via Merulana 244 Real Illusion” – Tour 2019, one man show dell’illusionista di fama mondiale Gaetano Triggiano: un viaggio affascinante e coinvolgente alla scoperta dell’essenza stessa dell’illusionismo.

Un appuntamento da non perdere che vedrà Triggiano protagonista assoluto di uno spettacolo unico, di livello internazionale: energia, rapidità, forza, passione, poesia, amore, mistero e soprattutto magia, un susseguirsi incalzante e coinvolgente di storie, avventure, tensione, suspense, ma anche di momenti divertenti, che proietteranno il pubblico in un mondo in cui ogni limite razionale è superato, e dove le leggi della fisica sono stravolte al 100%.

Sul palcoscenico Triggiano sarà affiancato da un cast di ballerine ed accompagnato dall’originale e coinvolgente musica del Maestro Angelo Talocci. Lo spettacolo vanta la direzione artistica di Arturo Brachetti che così racconta lo show: “Per ‘Real Illuision’, abbiamo immaginato un luogo surrealista, come lo scheletro di una fabbrica abbandonata da Gustave Eiffel sulle nubi, una specie di attracco vittoriano sospeso nei cieli, dove persino Giulio Verne avrebbe potuto agganciare una mongolfiera. In questo luogo senza tempo, la magia prende vita e ci abbandoniamo al viaggio di fantasia”

Orari: 12, 13 aprile ore 20.45; 14 aprile ore 17

Biglietti da 35 €

Ovvi destini

Teatro Brancaccino, dall’11 al 20 Aprile 2019

Un cast di quattro straordinari interpreti sarà protagonista del progetto inedito di Filippo Gili: Vanessa Scalera, Anna Ferzetti e Daniela Marra. Completa il cast la presenza di Pier Giorgio Bellocchio, figlio del regista Marco e protagonista di diverse importanti pellicole.

Tre sorelle. Laura la primogenita, Lucia la seconda, Costanza la più piccola: sui trentacinque, chi più chi meno. Costanza è su una sedia a rotelle per colpa di un incidente provocato un paio d’anni prima da Laura, la maggiore. Ma né Costanza né Lucia conoscono la disgraziata responsabilità di Laura. Loro no: ma la conosce uno strano essere, Carlo, che comincia a ricattare Laura.

Laura è una incallita giocatrice d’azzardo. Violenti gli scontri con Lucia, la sorella di mezzo. Ma su questo si incentra anche il ricatto di Carlo: o dici a tua sorella che due anni fa fosti te, non vista, a fare quel balzo che costò le gambe di tua sorella, o tutti i proventi delle tue vincite li prenderò io. Il senso di colpa per quella disgrazia si fa materiale, sudato, vivo, bollente. Laura resiste. L’altro non spiffera nulla fin quando, davanti alle due sorelle ‘sane’, non soltanto si dimostrerà tutt’altro che ricattatorio, ma offrirà anche loro un dono: la possibilità di realizzare un desiderio irrealizzabile.

Orari: dal giovedì al sabato alle 20 – domenica alle 18.45

Biglietti: Intero 18.00 €; Ridotto 12.50 €

Info & Prenotazioni: 06 80687231 / 391 1835890

Un nemico del popolo

Teatro Argentina, dal 20 marzo al 28 aprile

Massimo Popolizio si confronta con il grande classico ibseniano. Un testo sulla ricerca della verità, sul consenso popolare e consenso giornalistico. Un’opera ancora pericolosa, fortemente contemporanea, che non strizza l’occhio all’attualità ma ne indaga i meccanismi con sguardo lucido e spietato.

Una nuova sfida per l’attore regista, anche interprete protagonista nel ruolo del dottor Thomas Stockmann, affiancato da Maria Paiato nei panni maschili di Peter Stockmann, fratello del medico e sindaco avvolto nel malaffare. Massimo Popolizio si spinge con questo testo ad indagare i grandi temi e contraddizioni della nostra società: dalla corruzione alla responsabilità etica per l’ambiente, dal ruolo dei media nella creazione di opinioni e consenso ai rapporti tra massa e potere.

L’opera del drammaturgo norvegese assume infatti dalla prospettiva del nostro “oggi” una inedita forza comunicativa: senza ridursi a un mero atto di accusa contro la speculazione, non cessa di raccontare con spietata lungimiranza il rischio che ogni società democratica corre quando chi la guida è corrotto, e la maggioranza soggiace al giogo delle autorità pur di salvaguardare l’interesse personale.

Un conflitto politico e morale contrappone nella vicenda due fratelli: un medico, Thomas Stockmann, che scopre l’inquinamento delle acque termali della sua città, contrapposto al fratello-sindaco, Peter Stockmann, politicamente insabbiatore, che tenta invano di convincerlo che la sua denuncia porrà fine ai sogni collettivi di benessere.

Indirizzo: Largo di Torre Argentina

Orario: martedì e venerdì ore 21, mercoledì e sabato ore 19, giovedì e domenica ore 17; riposo lunedì e 19, 20 e 21 aprile 2019

Biglietti: da 40€ a 13 €

Cinema a Roma

Nel nostro #spiegonecinema tutti gli eventi cinematografici più importanti a Roma.

A qualcuno piace classico

Palazzo delle Esposizioni, dal 30 ottobre 2018 al 28 maggio 2019

Giunta all’ottava edizione, la rassegna A Qualcuno Piace Classico ripropone la formula vincente che l’ha resa uno degli appuntamenti imprescindibili per tutti gli amanti del cinema della capitale. Anche quest’anno, infatti, tornano alla ribalta 15 capolavori del passato, presentati come sempre in pellicola 35mm e a ingresso libero fino a esaurimento posti, per riscoprire sul grande schermo cineasti di genio come Ozu, Lynch, Dreyer, Preminger, Bresson, Boorman e molti altri.

Promossa dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, dall’Azienda Speciale Palaexpo e da La Farfalla sul Mirino, la manifestazione prende il via martedì 30 ottobre con un gioiello firmato da Woody Allen, La rosa purpurea del Cairo, omaggio alla magia di una Hollywood che non c’è più e al cinema come sogno a occhi aperti. La seconda proiezione in calendario è uno degli eventi speciali di questa edizione, La madre dei Re di Janusz Zaorski: capolavoro girato nel 1982 e bandito per anni dal regime comunista, verrà proiettato in una rara copia 35mmproveniente dall’archivio dell’Istituto Polacco di Roma, nell’ambito dei festeggiamenti per i cento anni della Polonia moderna.

Tra gli altri eventi spiccano la serata dedicata a Per un pugno di dollari di Sergio Leone, in programma il 30 aprile 2019, giorno del trentennale della scomparsa del regista romano, e la proiezione di Sono nato, ma… film muto di Yasujirō Ozu, considerato tra gli esiti più alti del maestro giapponese e accompagnato dal vivo al pianoforte dal Maestro Antonio Coppola.

Grande spazio avrà poi quest’anno il cinema americano degli anni Settanta, con alcuni dei titoli memorabili di quella stagione eclatante, da Un tranquillo week-end di paura di Boorman al mitico (e introvabile) Pink Flamingos di John Waters, dall’esordio di Terrence Malick, La rabbia giovane, all’impegnato Conrack di Martin Ritt. La Hollywood classica sarà rappresentata da due dei suoi artefici più dotati, Preston Sturges con Lady Eva e Otto Preminger con Anatomia di un omicidio, mentre Perfidia di Robert Bresson e Gertrud di Dreyer terranno alta la bandiera del cinema d’autore europeo più intransigente.

Per i “nuovi” classici scenderanno in campo infine tre titoli divenuti negli anni oggetto di culto: Velluto blu di David Lynch, La zona morta di David Cronenberg, tratto da Stephen King, e Il ventre dell’architetto di Peter Greenaway, che il 28 maggio chiuderà la rassegna anche con il suo formidabile omaggio alla bellezza immortale di Roma.

Ingresso gratuito, alle 21

Programma

Indirizzo: via Nazionale 183

Eventi gastronomici

Nello #spiegonefood la nostra guida agli eventi culinari a Roma, i consigli per un fine settimana godereccio.

Gelato Festival 2019

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul golosissimo festival a Viilla Borghese.

La Città della Pizza 2019

Un weekend all’insegna della pizza a Piazza Ragusa: ecco la nostra guida.

Sagra del carciofo 2019

dal 12 al 14 aprile, Ladispoli

Come ogni anno torna a Ladispoli la Sagra del carciofo romanesco, arrivata alla 69esima edizione. Possibilità di assaggiare dunque il meraviglioso ortaggio in una delle tante versioni, fritto o al forno, così come di assistere a spettacoli, concerti e giochi.

Menzione speciale per l’area “Arte, Cultura e Sapori nei giardini“, ovvero uno spazio dedicato ai coltivatori di carciofi e di fragole.

Orari: dalle 9 alle 23

Concerti

Nel nostro #spiegoneconcerti il calendario dei concerti più importanti dell’anno a Roma.

12 aprile

TheGiornalisti – Palazzo dello Sport (ore 21)

Cosmo – Roma Convention Center (ingresso libero, ore 20)

Gatto Panceri – L’asino che vola (ore 22)

13 aprile

Rossana Casale – Teatro Golden (ore 21, biglietti da €30)

Il Muro del Canto – Largo Venue (ore 21, biglietti da €15)

Fausto Rossi – Wishlist Club (ore 22)

Etichette: