Pubblicato in: News

Arte, musica, danza e poesia: gli eventi a Roma nel weekend prima di Natale

Anna TatananniAnna Tatananni 11 mesi fa
eventi roma weeekend
Foto: Pixabay

Arte, musica, danza, letture, degustazioni e tanto tanto altro nel nostro #spiegoneweekend con i suggerimenti su tutto quello che proprio non potete perdervi nel fine settimana nella Capitale da venerdì 21 dicembre a domenica 23 dicembre 2018.

Inoltre potete consultare la nostra guida agli eventi durante le feste e se, per un motivo o per un altro vi siete ridotti all’ultimo momento per acquistare i regali di Natale, niente paura, potrete sicuramente trovare tante idee last minute nei tanti mercatini di Natale. Se poi volete sgranchirvi le gambe ecco la nostra guida alle piste di pattinaggio romane.

E per raggiungerli senza problemi, non mancate di consultare la nostra guida agli orari di Atac a Natale e Capodanno.

Eventi weekend

Roma Vinyl Village è Christmas edition

Città dell’Altra Economia – Largo Dino Frisullo

Sabato 22 dicembre arriva la Christmas edition del Roma Vinyl Village alla Città dell’Altra Economia.

Una giornata colma di eventi musicali: Dj-Set, presentazioni discografiche e ospiti. Gli espositori metteranno a disposizione migliaia di dischi da consultare, ascoltare e magari aggiungere alle collezioni domestiche.

Orario: dalle 10:30 alle 20

Ingresso a offerta libera con tesseramento obbligatorio gratuito all’Associazione Disco e Cultura.

Sito Web 

L/ivre Festival dei vini e dei libri indipendenti

Esc Atelier – via dei Volsci 159, Roma

Come ogni anno torna l’appuntamento prenatalizio con L/ivre, il festival dei vini e dei libri indipendenti. L’Atelier Autogestito Esc apre le porte a 20 vignaioli e 40 editori, ad autori, artisti, musicisti e ad appassionati degustatori e lettori.

Sarà attivo uno spazio espositivo dedicato al catalogo di editori indipendenti di narrativa, saggistica, fumetto, arte, libri per l’infanzia e sarà possibile apprezzare i vini di cantine provenienti da 12 regioni italiane e incontrare i produttori.

In programma un ricco calendario di incontri, dibattiti e presentazioni:

Venerdì 21 dicembre

  • Ore 18 – presentazione di: “Piccola Città. Una storia comune di eroina” (Laterza) con l’autrice Vanessa Roghi, Claudio Cippitelli, Ilenia Rossini. “Decine di migliaia di tossicodipendenti, una ‘generazione scomparsa’ su cui si è steso un velo di oblio. Un libro di storia, un memoir che squarcia un muro di silenzio e lo fa partendo dal punto di vista più difficile e doloroso: quello personale”.
  • Ore 19.30 – presentazione di: “Europa identitaria” (manifestolibri) con l’autore Andrea Palladino, Annalisa Camilli, Guido Caldiron. Partendo dalla storia della nave C Star, affittata per bloccare i salvataggi in mare dei migranti organizzati dalle ONG, il libro indaga lo sviluppo in Europa di una rete neonazista e neofascista che sta crescendo da almeno dieci anni.
  • Ore 22.00 live – Yeahman. World/electronic Djset Ant aka A-Tweed

Sabato 22 dicembre

  • Ore 18 – presentazione di: “L’irraccontable” Freak Antoni (Beccogiallo) con l’autore Cisco Sardano, Oderso Rubini, Giuliano Santoro. Il riferimento è agli Skiantos uno dei gruppi più dissacranti del panorama musicale italiano di cui Freak Antoni fu la figura di riferimento. La graphic novel a firma di Cisco Sardano sarà l’occasione per ripercorrerne la storia e con essa rievocare il clima culturale di una stagione straordinaria.
  • Ore 19.30 – conversazione su social network e affetti con due delle curatrici di “Smagliature digitali. corpi generi e tecnologie” (Agenzia X) Carlotta Cossutta e Arianna Mainardi e con Viviana Ramazzotti, Shendi Veli. Se sia ancora corretto leggere in termini alternativi reale e virtuale quando parliamo di social network e delle relazioni che in essa si sviluppano.
  • Ore 21 – degustazione Olio azienda agricola Marini (Montopoli Sabina)
  • Ore 23 – Jungla Est live/djset e Babani Records djset

Domenica 23 dicembre

  • Ore 17 – spettacolo per bambini con Capitan Calamaio
  • Ore 18.30 – presentazione di “Soldato di un’idea che non può tramontare. Storia del socialista Pasquale Laureti” con l’autore Guido Farinelli, Sandro Portelli e Roberto Carocci. “Una narrazione storica che non tenga conto delle ripercussioni dei ‘grandi eventi’ sulle vite singole e sulle situazioni locali è destinata all’astrattezza; una biografia e una storia locale che non si costituisca come punto di vista concreto e circoscritto sulla storia generale è condannata all’irrilevanza”.
  • Ore 22 – Live/Djset Ipologica Showcase e Pentesilea live

Ingresso libero

Variabili Visibili Fotografia musica danza poesia

Teatro Furio Camillo – via Camilla 44, Roma

Venerdì 21 dicembre l’Associazione “Simone Tetti – Life is not breathing but doing” Onlus presenta “Variabili Visibili”, una serata speciale al teatro Furio Camillo tra arte, musica, poesia, danza.

Da un’idea di Manfredi Gelmetti, un reading letterario dedicato a “Le città invisibili” di Italo Calvino e al tema del viaggio interiore e per il mondo, interpretato da Francesco Giordano e Flavio Francucci con la partecipazione speciale di Luigi Diberti, alternato a una performance di musica dal vivo e danza accompagnata dalle voci recitanti di Manfredi Gelmetti e Lino Guanciale.

Fagotto e sax: Simone Salerni
Percussioni: Idalberto Torres Premier
Danza: Elnaz Yousefi
Suono e luci: Roberto Picerni

Nel foyer del teatro, invece, sarà allestita l’esposizione fotografica del progetto “World!” dedicata all’Australia.

La serata ha l’obiettivo di testimoniare un’esperienza di vita fuori dal comune, come quella di Simone Tetti, e favorire la raccolta fondi a favore della ricerca sull’osteosarcoma.

Orario: apertura foyer ore 19; prima sessione teatrale ore 20; Seconda sessione teatrale ore 21.15

Ingresso libero con offerta

Info e prenotazioni: 333 4553567; 328 0151748; segreteria@simonetetti.org

WEGIL – Spettacoli per tutte le età

WEGIL – Largo Ascianghi 5, Roma

Alla Wegil una serie di eventi educativi e ludici per le famiglie e i bambini di Roma in un nuovo e suggestivo spazio artistico.

Lo storico edificio è diventato un hub culturale a disposizione della città che ha messo a regime un programma stabile di attività con la gestione della società regionale LAZIOcrea.

23 dicembre

  • ore 11.30 – Velopromozionale Festosa per le vie Del Quartiere con la Premiata Compagnia Amilcare Polpacci & F.lli.
  • ore 15.30 – Big Up Playground. Laboratorio di circo per tutta la famiglia. Un’occasione unica per tutta la famiglia di sperimentarsi e giocare con le tecniche del circo. Ingresso gratuito.
  • ore 17.30 – Velocirco. La Premiata Compagnia Amilcare Polpacci & F.lli propone il Gran Varietà Velocirco, nato dall’incontro di alcuni tra i più valenti talenti di questo secolo e i più recenti ritrovati della meccanica per quanto riguarda la trazione muscolare. Ingresso gratuito.
  • ore 18.30 – Trick Nick di e con Andrea Farnetani. Un picnic di trucchi e abilità, la cui estetica è ispirata alla classica tovaglia, a scacchi rossi e bianchi, compulsivamente presente in tutti gli elementi di scena. “Trick-Nic” è uno spettacolo che rende omaggio sia al clown tradizionale sua a quello contemporaneo, creando una vera atmosfera d’amore e di affetto tra attore e spettatore. Ingresso gratuito.

Sito Web 

Eventi per bambini a Roma

Tutto quello che dovete sapere sulle iniziative per bambini nella capitale lo trovate nel nostro #spiegonebambini.

ZOOChristmas

Museo Civico di Zoologia – Via Ulisse Aldrovandi 18, Roma

Al Museo Civico di Zoologia tornano gli eventi speciali durante le Vacanze di Natale: lo “ZOOChristmas” e la proposta dei Campus Scientifici Invernali.

  • Sabato 22 dicembre – Scienza divertente – “scienziati sotto zero”
    Durata: 1h e 30 min
    Orari: 15.30 (5–7 anni) – 16 (8–11 anni)
    Costo: 10,00 euro a bambino
  • Domenica 23 dicembre – Museo Game “ZOOChristmas-Game”
    Durata: 45 min
    Orari: 15 – 16 – 17
    Costo: 7,00 euro a bambino

Prenotazione: 06 97840700 (Myosotis)

Sito Web

Natale al Luneur Park

Luneur Park – Via delle Tre Fontane 100, Roma

Con l’approssimarsi del Natale il Luneur Park propone tante novità ed una fantastica sorpresa: ingresso gratuito dal 1° dicembre al 6 gennaio.

Tra le novità: la Pista di Pattinaggio per tutta la famiglia, i Gokart elettrici per gareggiare su un vero circuito, il Top Speed, per roteare all’impazzata e il Mondo di Pepe, un universo animato da splendidi carillon natalizi in cui sarà possibile incontrare dal vivo il buffo Omino di Marzapane e cimentarsi nel Laboratorio a tema.

Imperdibili l’appuntamento con Babbo Natale, nella sua casetta, a cui i più piccoli potranno lasciare la loro Letterina e la tradizionale Tomboluna, il gioco natalizio in versione gigante, per divertirsi insieme e vincere tanti fantastici regali.

Inoltre la Grande sfera di vischio, per un bacio portafortuna e la possibilità di vincere un premio speciale e i sentieri innevati dove si potranno trovare dolciumi, leccornie e tipici prodotti natalizi tra i quali scegliere il Regalo di Natale perfetto per sé o per gli amici.

Per i giorni di apertura, gli orari e il costo dei biglietti delle giostre consultare il Sito Web.

MAXXI in famiglia

MAXXI – Via Guido Reni 4A, Roma

Al Maxxi i laboratori dove grandi e piccoli lavorano insieme condividendo l’esperienza creativa.

  • Sabato 22 dicembre – Un mosaico di sguardi: come costruire una fotografia.
    Laboratorio gratuito per famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni. Dopo aver visitato la mostra dedicata a Paolo Pellegrin, grandi e piccini si divertono insieme creando una narrazione fatta di immagini, aggiungendo un tassello al mosaico di sguardi fino a ottenere un’unica storia collettiva.
    Orari: 16:30 – 18

Attività gratuite previo acquisto del biglietto d’ingresso ridotto per un adulto accompagnatore.

Prenotazione obbligatoria al numero 3386419518 (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13 o via mail edumaxxi@fondazionemaxxi.it entro il venerdì precedente alle ore 13).

Mostre

#spiegonemostre: tutto il meglio dai musei della Capitale

Talent Prize 2018

dal 15 dicembre al 13 gennaio – Mattatoio La Pelanda, Teatro 2 e Foyer, ingresso Piazza Orazio Giustiniani 4

La XI edizione del Talent Prize, il premio internazionale di arti visive organizzato da Inside Art e ideato da Guido Talarico, promosso da Roma Capitale come ogni anno rappresenta un momento di ricognizione sulla produzione artistica attuale.

La mostra vede l’esposizione dell’opera vincitrice dell’edizione 2018 del premio – Skies#3 di Corinna Gosmaro – insieme ai lavori dei 9 finalisti e di coloro che si sono aggiudicati i premi speciali. Il Premio dedicato al Prof. Emanuele è andato a Siavash Talaei, artista iraniano, con l’opera Ritratto (Portrait), un dipinto che ingloba in sé un vocabolario reale e fittizio, mescolando immagini prese dalla storia con riferimenti del tutto irreali.

L’esposizione, a cura di Elena Pagnotta e Fabrizia Carabelli, si presenta come un percorso eterogeneo che mostra quelle che sono le ricerche e le tecniche sperimentate negli ultimi anni dagli artisti under 40. Un panorama vasto ed esaustivo che dà spazio a installazioni, sculture, dipinti, video e lavori sonori che dialogano in modo armonico nelle due ampie sale del museo capitolino. Nelle sale saranno allestiti anche i lavori dei nove finalisti.

Orari: dal martedì alla domenica, dalle ore 14:00 alle ore 20:00.

Ingresso libero

Io So(g)no

dal 7 dicembre al 1 gennaio 2019 – Museo delle Mura

Io so(g)no” è una mostra fotografica che nasce da un progetto dell’UNHCR, Agenzia ONU per i Rifugiati, in collaborazione con l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza (Agia) rivolto a minori stranieri non accompagnati accolti a Roma.

Durante l’attività formativa 15 minori tra i 14-17 anni hanno intrapreso un’esperienza che li ha portati alla conoscenza del medium fotografico e alla comprensione delle metodologie di utilizzo di strumenti professionali e non attraverso la sperimentazione. Io So(g)no narra attraverso le immagini la quotidianità ed i sogni dei ragazzi coinvolti.

Orario: tutti i giorni tranne il lunedì dalle 9.00 alle 14.00

Ingresso gratuito

Vento, caldo, pioggia, tempesta. Istantanee di vita e ambiente nell’era dei cambiamenti climatici

dal 12 dicembre al 10 marzo 2019 – Museo di Roma in Trastevere

Attraverso un percorso di fotografie Greenpeace racconta come i cambiamenti climatici non riguardino solo Paesi e luoghi lontani da noi e come non siano così distanti nel tempo. È un processo ormai inarrestabile che tocca anche noi, protagonisti inconsapevoli di un cambiamento in cui, invece, dobbiamo avere un ruolo attivo.

Una serie di foto scattate in Italia e in tutto il mondo da diversi fotografi che collaborano con Greenpeace, racconta come i cambiamenti climatici siano più vicini nello spazio e nel tempo di quanto immaginiamo.

Dalla siccità nel Sud Italia all’acqua alta a Venezia, dal tifone Hayan che ha devastato le Filippine all’innalzamento del livello del mare nelle isole del Pacifico, la rappresentazione degli impatti dei cambiamenti climatici è ampia, anche grazie all’impegno globale di Greenpeace (presente con i suoi uffici in oltre cinquanta nazioni) testimoniato in questa mostra da oltre 50 immagini provenienti da tutto il mondo.

Orari: da martedì a domenica dalel 10 alle 20

Biglietto: non residenti: Intero: € 8,50 – Ridotto: € 7,50; residenti: Intero: € 7,50 – Ridotto: € 6,50

Spettacoli Teatrali

Se siete in cerca di spettacoli teatrali nella capitale, non perdetevi il nostro #spiegoneteatro

Studio da Le Baccanti

Teatro India, dal 22 dicembre al 5 gennaio

Emma Dante affronta Euripide portando in scena Studio da Le Baccanti,nel suo stile fisico, sfacciato, possente, confrontandosi con uno dei testi più sanguinari dell’antica tragedia greca. Lo spettacolo nasce da uno studio svolto come saggio di diploma degli allievi dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico.

Nella tragedia di Euripide, Dioniso, in collera con Penteo che non riconosce la sua natura divina, rende folli le donne tebane che si ritirano sul monte Citerone per celebrare i suoi riti. Insistendo Penteo nel non considerare divino Dioniso, il dio lo invita a travestirsi da donna per andare ad assistere ai riti delle baccanti, che infine, invasate, lo sbranano. Emma Dante sceglie di portare in scena la traduzione di Edoardo Sanguineti, che disegna un lavoro dal profilo plurale e dai meccanismi ben congegnati.

Lo spettacolo si apre sulle donne fuggite sul monte, ferine e avvolte in pellicce, pericolose. Sopra di loro, una schiera di teste mozzate. L’anima tribale della messa in scena si viene a delineare lungo lo spettacolo nei corpi seminudi, a tratti sgraziati, nelle immagini fortemente dissonanti, nei sentimenti inquieti che attraversano i personaggi, costruendo una struttura punteggiata di sottolineature che evidenziano il tema della violenza delle relazioni fra i sessi.

Biglietti: intero 20 euro – ridotto 16

Orari :tutte le sere ore 20; 27/30 dicembre/3 gennaio ore 17; 24/25/26/31 dicembre e 1/2 gennaio riposo

Gagmen di Lillo & Greg

Teatro Olimpico, dal 18 dicembre al 6 gennaio

Dopo il grande successo de L’uomo che non capiva troppo, tornano al Teatro Olimpico gli spumeggianti Lillo&Greg con un nuovo e sfavillante “varietà” da loro scritto e diretto.

Gagmen ripropone ulteriori cavalli di battaglia della famosa coppia comica tratti, questa volta, non soltanto dal loro repertorio teatrale ma anche da quello televisivo e radiofonico come “Che, l’hai visto?” (rubrica cult del famigerato programma radiofonico 610 condotto dai due) e “Normal Man” che vede Lillo&Greg nei panni di due super eroi particolari!

L’umorismo colto e sagace della storica coppia comica torna sul palco, più forte che mai, con pillole esilaranti di risate concentrate. Il titolo parla chiaro: la forma più basica e diretta della comicità di Lillo&Greg, gli sketch, essenza più pura del divertimento, depurati da qualsiasi orpello narrativo. Una lettura della realtà colta e intramontabile che non teme confronti stilistici o temporali grazie al suo stretto legame con le attitudini umane più viscerali e per questo immutabili e sempre attuali.

Indirizzo: Piazza Gentile da Fabriano, 17

Orario: martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 21, mercoledì ore 17.30; domenica ore 18

Ingresso: da 46 a 24 euro

Cinema a Roma

Gli eventi cinematografici più importanti a Roma li trovati nel nostro #spiegonecinema.

Animazioni d’autore a Cinecittà si mostra

Studi di Cinecittà – Roma, Via Tuscolana 1055, dal 23 dicembre al 6 gennaio

Torna Animazioni d’Autore la speciale rassegna sul film di animazione per ragazzipromossa da Istituto Luce Cinecittà. A partire dal 23 dicembre e fino al 6 gennaio, dodici giornate, tante quante quelle che legano tradizionalmente il Natale all’Epifania, saranno scandite da proiezioni aperte a tutto il pubblico in visita a Cinecittà si Mostra, l’esposizione permanente che permette di visitare i mitici studi di Via Tuscolana.

Programma

  • Domenica 23 dicembre ore 15.00 The Nightmare Before Christmas regia di Henry Selick Usa

Biglietti: l’ingresso alle proiezioni e ai laboratori è gratuito e incluso nel costo del biglietto della mostra.

  • Adulti 15,00 euro
  • Bambini (da 6 a 12 anni) 7,00 euro
  • Sotto ai 5 anni gratis
  • Biglietto Famiglia 40,00 euro (valido per 2 adulti + 2 ragazzi fino ai 18 anni)

Il senso del cinema

Palazzo delle Esposizioni, dal 24 ottobre al 2 gennaio 2019

Come sarebbe il nostro immaginario di spettatori senza l’abito di Angelica nel ballo finale de Il Gattopardo, l’esangue profilo velato della madre di Tadzio in Morte a Venezia o lo sfarzo bulimico che avvolge Ludwig…? Emblema di un’epoca che seppe imporre l’arte cinematografica italiana al mondo intero, i costumi di Piero Tosi sono una componente irrinunciabile di una stagione leggendaria: il suo genio è legato ai capolavori di Visconti, Bolognini, Comencini, Pasolini, Cavani, frutti di un lavoro creativo collettivo che ricorda le grandi botteghe rinascimentali. In occasione della mostra a lui dedicata, lo schermo del Palazzo delle Esposizioni ripropone un corpus filmico vertiginoso per ricchezza di mezzi e di concezione.

Un’occasione unica per rivedere o scoprire nel formato originale, la pellicola, alcune pietre miliari della storia del cinema che, superando i cambiamenti dei gusti e delle mode, restituiscono ancora oggi allo spettatore il senso profondo di un’arte senza tempo.

Programma

Indirizzo: via Nazionale 183

Ingresso: gratuito

Orario: ore 21

Eventi gastronomici

#spiegonefood: la nostra guida agli eventi gastronomici nella Capitale

Festa delle birre di Natale da Eataly

da lunedì 17 a domenica 23 dicembre – Eataly

Da Eataly, una settimana ricchissima di appuntamenti, degustazioni, incontri, eventi didattici, laboratori sensoriali e musica dal vivo con i nostri mastri birrai Michele Cantarano e Fabio Mazzone.

Venerdì 21 dicembre ci sarà per la grande presentazione della nuova birra natalizia di Eataly “Fenikso“, preparata appositamente dal birrificio, per una bella serata con musica dal vivo.

  • Ore 18.30 | Presentazione della nuova birra natalizia di Eataly “Fenikso”
  • Ore 19.30 | Musica dal vivo con la band Loma In Acustico

Da lunedì 17 a domenica 23 dicembre in offerta le birre artigianali di Natale, alla spina e in formato degustazione:

  • 25 Dodici – Birra del Borgo, belga da tradizione brassicola, fruttata e speziata con finale amaro
  • Noel Liquirizia – Baladin, di colore scuro e dal bouquet caratterizzato dall’aroma di liquirizia
  • Fenikso – Birreria Eataly, creata con una sapiente miscela di spezie orientali, richiama una spiccata nota di anice stellato e zenzero
  • Leon – Baladin, birra scura con note di cioccolato, è l’indimenticabile birra del Natale
  • Furiosa – Birra dell’Eremo, Burton Ale dal colore scuro ambrato, luppolata e dalle intese note erbacee

Talenti Natalizi

dal 24 novembre al 23 dicembre – Piazza Primoli

Nel cuore del quartiere Talenti un nuovo concept dedicato al Natale: uno spazio coperto di oltre 1000 mq. dove al suo interno si potrà  passeggiare attraversando la via dello Shopping e la via del Gusto, assaporando l’atmosfera natalizia.

Nascerà un percorso affascinante che permetterà di trovare sulla via dello shopping idee curiose e regali originali, giovani designer, abbigliamento, artigianalità e decorazioni per la casa, per poi giungere nella via del gusto dove sapori, profumi, prodotti tipici regionali, specialità culinarie, sia dolci che salate, soddisferanno i palati più esigenti.

Circa 50 gli espositori tra Designer, Artigiani, Decorazioni, Christmas Food&Decor e tanto altro. All’esterno della struttura sarà allestito il “Secret Garden”, un ambiente piacevole, reso ancora più speciale da candele e luci soffuse, divanetti e comode sedute per godervi un po’ di relax in piacevole compagnia. In questo luogo tre Street-Chef a bordo delle loro ApeCar allestite con addobbi natalizi offriranno le loro specialità culinarie espresse, sia salate che dolci.

Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00.

Ingresso gratuito

Concerti

21-22-23 dicembre

Walt Whitman’s Soul Children of Chicago – Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 21.80 a €42.60)

21-22 dicembre

Antonello Venditti – Palalottomatica (ore 21; Biglietti da €30)

21 dicembre

Galeffi – Atlantico Live (ore 21; Biglietti da €15)

22-23 dicembre

Luca Barbarossa – Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da €28)

23 dicembre

Amedeo Minghi – Teatro Ghione (ore 21; Biglietti da €28)

Etichette: