Pubblicato in: News

Bici, salute e piante: gli eventi a Roma nel weekend dal 17 al 19 maggio 2019

Anna TatananniAnna Tatananni 1 settimana fa
eventi roma weekend
Photo AT

Nel prossimo weekend sono tante le occasioni per trascorrere momenti piacevoli in buona compagnia anche se il tempo sembra aver dimenticato la primavera.

Ecco il nostro #spiegoneweekend per segnalarvi tutto quello che proprio non potete perdervi nel fine settimana a Roma da venerdì 17 a domenica 19 maggio 2019.

E non dimenticate che venerdì è previsto uno sciopero generale dei trasporti pubblici e dei treni, e che sabato invece è la Notte dei Musei.

Eventi weekend

World Play Day- Giornata Mondiale del Gioco

Sabato 25 maggio, ore 9,00 – 18,00, Piazza Testaccio

Nella cornice di Piazza Testaccio, una giornata di giochi, letture, laboratori teatrali, incontri-dibattito per ricordare che il bambino ha diritto al gioco come stabilito dall’ONU nella convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Il gioco promuove lo sviluppo delle relazioni umane, l’emotività e l’apprendimento.

Programma completo sull’evento Facebook

Race for the Cure 2019

Circo Massimo

Da giovedì 16 a domenica 19 maggio torna la Race for the Cure, la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo. L’evento è organizzato dall’Associazione Susan G. Komen Italia che utilizza i fondi raccolti dal progetto per realizzare programmi di prevenzione a sostegno delle donne.

Quattro giorni con tante iniziative gratuite di salute, sport e benessere e solidarietà all’interno del Villaggio allestito al Circo Massimo e la domenica, la tradizionale corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km nelle vie del centro città.

Testimonial delle “Donne in Rosa” è l’attrice Rosanna Banfi e la madrina della manifestazione l’attrice Maria Grazia Cucinotta.

Con i fondi raccolti la Komen Italia, dal 2000 ha raccolto e già distribuito circa 4.000.000 euro per la realizzazione di oltre 436 progetti propri e di altre associazioni nella lotta ai tumori del seno. Tra questi, corsi di aggiornamento per operatori sanitari, programmi di educazione alla prevenzione, servizi clinici per il recupero del benessere psico-fisico delle donne operate ed acquisto di apparecchiature di diagnosi e cura delle neoplasie del seno.

Apertura villaggio: ore 10-20

Attività della domenica mattina: ore 8-13.

Il programma in dettaglio sul Sito Web

Fascination of Plants Day

Orto Botanico – largo Cristina di Svezia 24, Roma

 Venerdì 17 e sabato 18 maggio, in occasione del Fascination of Plants Day, i gruppi di ricerca del Dipartimento di Biologia Ambientale della Sapienza Università di Roma e di altre istituzioni scientifiche illustreranno al pubblico le proprie attività con dimostrazioni e allestimenti finalizzati a far conoscere gli organismi vegetali in tutti i loro aspetti e a sensibilizzare il pubblico sull’importanza della ricerca.

Il programma delle attività sul Sito Web

Potete consultare, inoltre, la nostra guida all’Orto Botanico di Roma.

Festival Parole Libere

Laghetto dell’Eur – Metro B, Eur Palasport

Sabato 18 Maggio arriva al Laghetto dell’Eur il Festival Parole Libere – Segni, Suoni e Sogni contro le mafie, per festeggiare l’antimafia con la cultura, coi libri, con la stampa libera, con la musica, con la cultura dell’accoglienza e dell’inclusione, della sostenibilità ambientale.

Dibattiti, approfondimenti, dialogo con tanti ospiti e più di trenta associazioni che saranno presenti con i loro stand per raccontarsi.

Programma:

  • 9.30 – Apertura e saluti di benvenuto a cura del presidio di Libera Roma IX “Ilaria Alpi – Miran Hrovatin
  • 10 – Narrare è resistere. Il riscatto sociale attraverso la cultura (A cura di Biblioteca popolare “Mondo piccolo”, Biblioteca Cittadini del Mondo, Biblioteche di Roma – Biblioteca Pier Paolo Pasolini, La Scugnizzeria di Scampia, Associazione daSud)
  • 11 – “Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Depistaggi e verità nascoste a 25 anni dalla morte” (A cura di Round Robin Editrice – con gli autori Luigi Grimaldi e Luciano Scalettari)
  • 12 – Ambiente e territorio. Esperienze, riflessioni e progetti per una città verde (A cura di Circolo Legambiente Monteverde “Ilaria Alpi”, PARCO Ort9 – Sergio Albani – Casal Brunori Roma, Metrovia – l’idea che muove Roma)
  • 15.30 – Mosaico di culture. Antirazzisti del terzo millennio (A cura di Amnesty International – Italia, Gruppo Emergency Eur Roma, Centro SPRAR/SIPROIMI Mostacciano, Gustamundo, Liberi Nantes)
  • 6.30 – “Eterni Secondi. Perdere è un’avventura meravigliosa – Storie dalla Scugnizzeria di Scampia” (A cura della La Scugnizzeria – con l’autore Rosario Esposito La Rossa)
  • 17.30 – Intervista a Giovanni Tizian (giornalista del settimanale L’Espresso) – A cura del presidio di Libera Roma IX “Ilaria Alpi – Miran Hrovatin”
  • 18.30 – “CHANGE your step (100 artisti. Le parole del cambiamento” (A cura di Musica contro le mafie – con Gennaro De Rosa, Gabriella Martinelli, Enrico Capuano)
  • 19.30 – Musica live: ABC Positive + (Vincitori della nona edizione del premio Musica Contro le mafie)

Inoltre, per l’intera giornata, giochi, laboratori e attività per bambini.

Roma Vinyl Village #16

Città Dell’ Altra Economia – Largo Dino Frisullo, Roma

Sabato 18 maggio torna l’appuntamento dedicato agli amanti del vinile: il Roma Vinyl Village con 25 espositori provenienti da tutta Italia, più di 50.000 Vinili e più di 3.000 CD.

Nel corso della giornata si alterneranno djset ed eventi legati al mondo del vinile, tra etichette indipendenti e case editrici, tutte specializzate in ristampe di tesori ormai dimenticati dal tempo.

Entrata ad offerta libera di minimo 2,00 euro o l’acquisto di un gadget. Obbligatorio il tesseramento gratuito all’Associazione “Disco e Cultura” direttamente all’ingresso.

Orario: dalle 10-20

XI Magnalonga in bicicletta

Sabato 18 maggio, a Roma si terrà la XI edizione della Magnalonga in bicicletta. Una manifestazione itinerante dedicata a mobilità sostenibile ed enogastronomia. Il percorso dell’iniziativa è diviso in tappe durante le quali i 500 partecipanti sostano per degustare prodotti a km0 e biologici, allietati da spettacoli teatrali o musicali e da dimostrazioni sportive.

Questa nuova edizione intende unire le comunità attraverso i cibi del mondo raccontando: esperienze positive di integrazione sul territorio romano, gestioni interculturali di luoghi e spazi anche per quello che riguarda l’alimentazione, produzioni di agricoltura sociale nel Lazio e nel mondo che si focalizzano sull’eticità della produzione, su una retribuzione equa di agricoltori e allevatori, sulla tracciabilità delle filiere e l’utilizzo di colture biologiche che incidono positivamente sulla vita dei lavoratori e sulla tutela dell’ambiente e della biodiversità.

Si parlerà anche di turismo sostenibile, di mobilità intelligente, di progetti e di realtà virtuose, di volontariato e di associazioni, e di chi accompagna la Magnalonga in questo viaggio da undici anni!

Orario: dalle 13 alle 23

Info e dettagli programma sul Sito Web

Sei tutto l’indie Fest Vol. lll

MONK Roma – Via Giuseppe Mirri 35, Rome,

Sabato 18 maggio torna al MONK Roma, il “Sei tutto l’indie Fest”, la più importante e seguita community online sulla musica indipendente.

Un appuntamento fondamentale della primavera live romana, che in appena due anni ha già lanciato realtà importanti della scena indie: Pinguini Tattici Nucleari, Mòn, Generic Animal, Federico Fabi, Gigante, Mary in June, Portobello, Ombre Cinesi, Gastone, I Giocattoli.

La line-up è per tutti i gusti, accuratamente selezionata con un assortimento di artisti in fasi diverse di un percorso brillante e rigorosamente indipendente.

Orario: dalle 23

Biglietti: 10,00 euro. (Ingresso riservato ai soci tesserati arci. Registrazione sul Sito Web)

Settimana dell’Organo – XII edizione

San Luigi dei Francesi – piazza di S. Luigi de’ Francesi

Chiesa della Trinità dei Monti. – piazza della Trinità dei Monti, 3

Ancora quattro gli appuntamenti con gli organisti di fama internazionale che si esibiscono ai due prestigiosi organi Merklin della capitale, a Trinità dei Monti e a San Luigi dei Francesi.

L’evento è ideato e diretto da Daniel Matrone, titolare dello splendido organo Merklin della Chiesa di San Luigi dei Francesi a Roma, e realizzato grazie al sostegno dei Pii stabilimenti della Francia a Roma e Loreto.

Alla realizzazione collaborano l’Institut Français – Centre Saint-Louis, la Fabbrica d’organi Giovanni Tamburini di Crema e Contempoars-Music Management.

  • Venerdì 17 maggio – Chiesa di San Luigi dei Francesi
  • Domenica 19 maggio – Chiesa della Trinità dei Monti
  • Martedì 21 maggio – Chiesa di San Luigi dei Francesi
  • Venerdì 24 maggio – Chiesa di San Luigi dei Francesi

Orario: ore 21

Gli artisti e i programmi dei concerti sul Sito Web

Eventi per bambini a Roma

Tutto quello che dovete sapere sulle iniziative per bambini nella capitale lo trovate nel nostro #spiegonebambini.

Rainbow Magicland

Sabato 18 e domenica 19 maggio tutti i bambini entrano gratis a Rainbow MagicLand, il parco divertimenti più grande del Centro – Sud Italia che offre oltre 40 tra attrazioni spettacolari e live show.

L’offerta rappresenta una imperdibile occasione per visitare il parco che quest’anno si è completamente rinnovato ed offre tantissime novità come l’imperdibile area giungla, “Tonga”, un’area dalla vegetazione intricata e lussureggiante avvolta dall’eco incessante dei tamburi indigeni e dove le possibilità di giocare sono infinite.

Per i visitatori più adulti e coraggiosi da non perdere assolutamente il nuovo “Haunted Hotel”, l’attrazione dark fra le più amate dai veri temerari. Un terrificante hotel abitato da zombie minacciosi che, con i suoi interni tenebrosi ed agghiaccianti, metterà a dura prova il coraggio degli impavidi ospiti.

Tutti i bambini di altezza inferiore a 140 cm potranno visitare il parco gratuitamente.

Per tutte le informazioni e il calendario consultare il Sito Web

Un Fiume Di Natura… Nature City Map

Nelle suggestive Ville storiche di Roma sono programma, nell’ambito di “Eureka! Roma 2019, una serie di appuntamenti ispirati alle esperienze di Citizen Science.

Percorsi naturalistici di “mappatura” di specifiche aree naturali, in cui i partecipanti verranno coinvolti da educatori e mediatori scientifici in attività di ricerca sul campo, nel momento entusiasmante della raccolta dati, del riconoscimento e dell’identificazione delle diverse specie presenti.

  • Villa Doria Pamphilij – Via Vitellia 102, Roma
    Sabato 18 maggio Un percorso naturalistico partecipato e condiviso di mappatura di uno dei polmoni verdi della Capitale in cui i partecipanti verranno coinvolti da educatori e mediatori scientifici in attività di ricerca sul campo, nel momento della raccolta dati, del riconoscimento e dell’identificazione delle diverse specie presenti.
    Orario: 10
    Durata: 3 h circa

Eventi gratuiti. Prenotazione telefonica obbligatoria al numero 06 97840700.

Sito Web

Le api amiche dei bambini

Hortus Urbis – via Appia Antica 42/50, Roma

Domenica 19 maggio nell’ambito delle attività di primavera all’aria aperta per grandi e piccini, l’Hortus Urbis, l’orto antico romano nel Parco dell’Appia Antica, propone un percorso didattico-pedagogico volto ad avvicinare i bambini all’affascinante mondo delle api e della produzione del miele.

Il laboratorio a cura di Emanuela Marchini e Juri Eugeni – Azienda Agricola Mamma Lù è stato concepito con lo scopo di presentare, in forma giocosa, un mondo animale ricco di suggestioni e sempre poco conosciuto.

Età: da 0 a 3 anni

Durata: circa 50 minuti

Orario: ore 11

Costo: 10,00 euro (8,00 con tessera amici del Parco)

È fortemente consigliata l’iscrizione con pagamento anticipato (tramite una email a hortus.zappataromana@gmail.com, entro le ore 12 di venerdì 17 maggio).

Sito Web

Mostre

Lo #spiegonemostre offre uno sguardo panoramico sulle mostre a Roma.

Beyond Blacksad

dal 16 maggio al 29 giugno, Sala Dalí – Instituto Cervantes – Piazza Navona, 91

L’Istituto Cervantes di Roma in collaborazione con ARF! Festival presenta per la prima volta in Italia “Beyond Blacksad” di Juanjo Guarnido, una creazione della Galerie 9e Art.

La mostra propone trenta tavole originali del disegnatore spagnolo, provenienti dalla sua serie di punta Blacksad (20 opere) ma anche, in esclusiva europea, dal suo nuovo lavoro Les Indes Fourbes (10 opere), la cui uscita è prevista in autunno.

Ma non solo Blacksad e la sua New York anni ’50 ispirata ai classici del giallo hard-boiled, perché l’esposizione romana va «oltre» il celebre gatto antropomorfo e presenta una straordinaria anteprima: le tavole originali di Les indes fourbes, il nuovo romanzo a fumetti dell’autore spagnolo, ancora inedito in tutta Europa.

Orario: da mercoledì a sabato dalle 16.00 alle 20.00

Ingresso gratuito

Verdi Armonie. I Giardini di Roma all’acquerello

dal 10 maggio al 30 giugno 2019 – Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Circa 60 acquerelli di vario formato con i giardini di Roma realizzati da sette artisti contemporanei: Raffaele Arringoli, Emanuela Chiavoni, Fausta D’Ubaldo, Sergio Macchioli, Gabriella Morbin, Luisa Saraceni (Luz) e Silvano Tacus.

La curatrice, Stefania Severi, attraverso questi acquerelli ha voluto ricreare un fantastico giardino all’interno della Casa – Museo che documentasse come Roma debba andar fiera del suo patrimonio verde sempre in dialogo armonico col suo inestimabile patrimonio d’arte.

Orario: da martedì alla domenica, dal 10 al 31 maggio dalle ore 10.00 alle 16.00; dal 1°al 30 giugno dalle ore 13.00 alle 19.00

Ingresso gratuito

World Press Photo 2019

dal 25 aprile al 26 maggio – Palazzo delle Esposizioni

Nel nostro articolo tutti i dettagli su una delle mostre dell’anno

Spettacoli Teatrali

Se siete in cerca di spettacoli teatrali nella capitale, non perdete il nostro #spiegoneteatro.

Si nota all’imbrunire

Teatro Argentina, dal 14 al 19 maggio

Al nostro articolo la recensione dello spettacolo con protagonista Silvio Orlando.

Indirizzo: L.go di Torre Argentina

Orari: prima ore 21; martedì e venerdì ore 21; mercoledì e sabato ore 19; giovedì e domenica ore 17

Ingresso: da 20 a 40 euro

Le Regole per vivere

Teatro Ambra Jovinelli, dall’8 al 19 maggio

Le riunioni Natalizie sono lenti di ingrandimento e spesso amplificatori delle isterie personali e delle tensioni familiari.
Le Regole per Vivere, una delle commedie più clamorosamente comiche andate in scena a Londra negli ultimi anni, mette in scena un pranzo di Natale di una famiglia particolarmente logorata:  genitori anziani ormai incrostati di manie e di abitudini, figli non più giovanissimi gonfi di rancore nei confronti di papà e mamma, incastrati in relazioni di coppia a dir poco complicate e frustrati da vite professionali che non hanno avuto il fulgore previsto in gioventù.
Tutti quanti fortemente caratterizzati da modalità di comportamento che fanno di loro delle ‘maschere’ profondamente umane e in cui è molto facile riconoscersi. 

L’autrice / scienziata Sam Holcroft riesce a costruire una impressionante e originale macchina teatrale: mette noi spettatori in una condizione di gioco attivo comunicandoci, con scritte e cartelli, determinate caratteristiche dei personaggi legate a tic e nevrosi che li determinano.
Una sorta di dissezione dei comportamenti e delle relazioni, che produce un’architettura comica di incredibile efficacia.

Una festa consueta che pian piano diventa una disastrosa giornata particolare. 

Indirizzo: Via Guglielmo Pepe, 43 /47

Orario: dal martedì al sabato ore 21:00 – domenica ore 17:00 – sabato 11/5 doppia replica ore 16:30 e ore 21:00

Ingresso: da € 33,00 a € 17,00

Cinema a Roma

Nel nostro #spiegonecinema tutti gli eventi cinematografici più importanti a Roma.

A qualcuno piace classico

Palazzo delle Esposizioni, dal 30 ottobre 2018 al 28 maggio 2019

Giunta all’ottava edizione, la rassegna A Qualcuno Piace Classico ripropone la formula vincente che l’ha resa uno degli appuntamenti imprescindibili per tutti gli amanti del cinema della capitale. Anche quest’anno, infatti, tornano alla ribalta 15 capolavori del passato, presentati come sempre in pellicola 35mm e a ingresso libero fino a esaurimento posti, per riscoprire sul grande schermo cineasti di genio come Ozu, Lynch, Dreyer, Preminger, Bresson, Boorman e molti altri.

Promossa dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, dall’Azienda Speciale Palaexpo e da La Farfalla sul Mirino, la manifestazione prende il via martedì 30 ottobre con un gioiello firmato da Woody Allen, La rosa purpurea del Cairo, omaggio alla magia di una Hollywood che non c’è più e al cinema come sogno a occhi aperti. La seconda proiezione in calendario è uno degli eventi speciali di questa edizione, La madre dei Re di Janusz Zaorski: capolavoro girato nel 1982 e bandito per anni dal regime comunista, verrà proiettato in una rara copia 35mmproveniente dall’archivio dell’Istituto Polacco di Roma, nell’ambito dei festeggiamenti per i cento anni della Polonia moderna.

Tra gli altri eventi spiccano la serata dedicata a Per un pugno di dollari di Sergio Leone, in programma il 30 aprile 2019, giorno del trentennale della scomparsa del regista romano, e la proiezione di Sono nato, ma… film muto di Yasujirō Ozu, considerato tra gli esiti più alti del maestro giapponese e accompagnato dal vivo al pianoforte dal Maestro Antonio Coppola.

Grande spazio avrà poi quest’anno il cinema americano degli anni Settanta, con alcuni dei titoli memorabili di quella stagione eclatante, da Un tranquillo week-end di paura di Boorman al mitico (e introvabile) Pink Flamingos di John Waters, dall’esordio di Terrence Malick, La rabbia giovane, all’impegnato Conrack di Martin Ritt. La Hollywood classica sarà rappresentata da due dei suoi artefici più dotati, Preston Sturges con Lady Eva e Otto Preminger con Anatomia di un omicidio, mentre Perfidia di Robert Bresson e Gertrud di Dreyer terranno alta la bandiera del cinema d’autore europeo più intransigente.

Per i “nuovi” classici scenderanno in campo infine tre titoli divenuti negli anni oggetto di culto: Velluto blu di David Lynch, La zona morta di David Cronenberg, tratto da Stephen King, e Il ventre dell’architetto di Peter Greenaway, che il 28 maggio chiuderà la rassegna anche con il suo formidabile omaggio alla bellezza immortale di Roma.

Ingresso gratuito, alle 21

Programma

Indirizzo: via Nazionale 183

Eventi gastronomici

Nello #spiegonefood la nostra guida agli eventi culinari a Roma, i consigli per un fine settimana godereccio.

Inaugurazione pasticceria La Romana

18 maggio, via Magna Grecia 47A

Sabato 18 maggio, a partire dalle ore 16:00, la Gelateria La Romana di Roma, via Magna Grecia 47A, inaugurerà il nuovo laboratorio di pasticceria: in programma un assaggio delle specialità.

Spring Beer Festival Roma

dal 16 al 19 maggio – Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo

4 giorni dedicati alla birra, all’amicizia e al divertimento: in questa VI edizione, oltre una panoramica dell’offerta brassicola nazionale ed alcune chicche dall’estero, ampio spazio ai birrifici agricoli. Ovviamente non mancherà cibo di qualità e street food che accompagneranno le birre. Più di 200 birre presso i birrifici presenti

La formula dell’evento resta invariata, ciascun partecipante verrà munito di bicchiere celebrativo e sacca porta bicchiere, con una guida completa delle birre e dell’offerta gastronomica. L’acquisto di birra e cibo verrà fatto con i gettoni del Festival.

Ingresso gratuito

Orari:

  • 16 e 17 maggio: 18.00-02.00
  • 18 maggio: 12.00-02.00
  • 19 maggio: 12.00-00:00

1 gettone = 3,5 €

Spring Festival

19 maggio – Largo Venue, Via Biordo Michelotti 2

Secondo appuntamento primaverile da Largo Venue: un piccolo viaggio verso un grande mondo, un Festival che proverà a racchiudere in un unico contenitore le tantissime facce della cultura giapponese.

Un’area mercato completamente ridisegnata con spazi all’interno del capannone e nel giardino, una palazzina per le attività di intrattenimento, un grande palco per gli spettacoli e una terrazza dedicata al vostro relax e al meglio del food giapponese.

Programma completo sul sito ufficiale: mercatino, spettacoli, laboratori, proiezioni, esibizioni sportive, dimostrazioni di bonsai, concerti, corsi vari, più un’ampia selezione food, area benessere e kids.

Orario: 10.30-20.30

Ingresso Up to You

Festival Street Food Colli Albani

17-19 maggio, Piazzale dei Castelli Romani

34 Chef accuratamente selezionati offriranno al pubblico romano il meglio dello street food italiano: il coloratissimo circo TTSfood travolgerà il quartiere Appio-Tuscolano con musica, spettacoli e cibo espresso di qualità i per un’edizione speciale ricca di novità gastronomiche e divertimento assicurato per tutta la famiglia.

Menu: Cartoccio di salumi da passeggio (L’Ulivarella), Cono di pizza farcito (Stranorcino), Sfiziosità di pesce fritto (Nuova Pscheria), Paella Valenciana e sangria (La Rueda), Porchetta di Ariccia (Aporchetta), Polpette in vari gusti e vegane (L’appetito), Panino con polpo arrosto (L’Apulia), Arancini in vari gusti (Hoanna), Panino con scottona sfilacciata (Ao!), Tiramisù espresso (Cookie Jam), Puccia Pontina ( Streatbacco), Cuzzetiello e pizza fritta(Napulè), Cuoppo fritto napoletano (Frie’n’fuie), Delizie di Pollo (Amadori Truck), Arrosticini di pecora (Bizzi), Cucina tipica vietnamita ( Banh-mi), Pasta mantecata in forma di parmigiano (I Butteri), Bombe e ciambelle calde, sfogliatelle (Petriglia Dolciaria), Bombette, pucce, focaccia e tipicità pugliesi (Sapori di Puglia), Cucina tipica siciliana (Bontà siciliane), hamburger di fassona e tomino piemontese (Ghota), Polpette della nonna e gnocco fritto (Surfood), Caciocavallo Appeso (Masseria Cilento), Carciofo alla giudia (Domus Carciò), Olive e cremini ascolani (Oliva Time), Primi piatti romani (Hostaria Grappo), Hamburger e Hot-dog gourmet (Food Family), Carne di Canguro, coccodrillo e Zembra (Aoha), Arrosticini e patate a spirale (Ape Magna), Cuoppo di pesce fritto (Sfizio Capitale), Panini gourmet con carne di bufala, verdura e burratina (La Gallina al volante), Smoked BBQ, pulled pork (Mr, Doyle), Birra artigianale cruda tedesca (Landshuter Brauhaus) e Pizza romana con mortadella (Pizza Pig).

Non solo street food: nei tre giorni di Festival divertimento per i bambini e spettacoli itineranti con artisti di strada e street band che regaleranno momenti musicali di assoluto divertimento. In programma degustazioni, aperitivi, spettacoli a cielo aperto, ali fatate, spettacoli di magia e bolle di sapone giganti, giocoleria & clownerie, fachirismo, equilibrismo, trampoleria e danze tribal. A cena il villaggio si trasformerà in un ristorante sotto le stelle di Roma per un’esperienza unica.

Ingresso gratuito

Orari: venerdì 17 dalle 13:00 alle 24:00, sabato 18 e domenica 19 dalle 12:00 alle 24:00

Concerti

Nel nostro #spiegoneconcerti il calendario dei concerti più importanti dell’anno a Roma.

16 maggio

Giorgia – Palazzo dello Sport (ore 21; Biglietti da €36,80)

18 maggio

Raf e Umberto Tozzi – Palalottomatica di Roma (ore 21; Biglietti da € 30,00)

Pacifico in concerto con Bastasse il cielo tour – Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 23,00)

19 maggio

Simone Cristicchi – Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 15,00)

Giorgio Moroder in concerto con The celebration of the ’80s – Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica (ore 21; Biglietti da € 57,50)

Etichette: