Pubblicato in: News

Eventi musicali, teatro e artigianato: gli eventi a Roma nel weekend dal 23 al 25 agosto

Anna TatananniAnna Tatananni 11 mesi fa
eventi roma weekend
Photo AT

A Roma e dintorni, in questa penultima settimana di agosto, sono tanti i modi per stare insieme e trascorrere un piacevole fine settimana.

Con il nostro #spiegoneweekend troverete tanti suggerimenti sugli eventi da non perdere nel fine settimana da venerdì 23 a domenica 25 agosto 2019.

Estate a Roma

Eventi Weekend

Hippie market

Sulle banchine del Tevere, all’altezza di Ponte Sublicio

La manifestazione Lungo il Tevere…Roma 2019 ospita fino al 25 agosto il coloratissimo Hippie Market icona dell’artigianato Made in Rome.

Il mercatino settimanalmente presenta 8 artigiani e stilisti e sulle bancarelle è possibile trovare innumerevoli prodotti artigianali: abbigliamento e accessori, oggettistica per la casa, gioielli, stampe, poster, candele e curiosità di ogni genere all’insegna della creatività e della fantasia

Il percorso è arricchito da mostre fotografiche e cinematografiche, esposizioni, citazioni letterarie e musicali di tutte quelle opere e di quei personaggi che hanno fatto grande la Capitale.

Le scenografie del famoso Festival San Pellegrino in Fiore di Viterbo, “la ricicletta”, un’installazione d’arte luminosa dedicata al mondo dei bikers, realizzata dall’Hippie Market con l’artista Fabrizio Middei, gli allestimenti artigianali creati dalle ragazze della via dei Fiori di Pianoscarano: giganteschi cactus, biciclette ricoperte all’uncinetto, un maxi gomitolo con 2 ferri di 3 metri, carriole e un ritratto in lana di Frida Kahlo.

Borgo d’Estate – Narrazioni teatrali, musicali e letterarie

Borgo Vittorio – piazza delle Vaschette, Roma

Dal 21 al 25 agosto, si terrà la rassegna estiva dedicata al territorio di Borgo con un programma ricco di contenuti: spettacoli teatrali, concerti, laboratori di scrittura, conversazioni, presentazione di libri, crossbooking e la pratica del Tai Chi Chuan.

Mercoledì 21 agosto, alle 19, si parte con le letture, i racconti e le leggende del rione Borgo. La serata prosegue con il concerto: “Itinerari nel Novecento”. Open live che spazia da Maurice Ravel ad Astor Piazzolla, dal cinema alle colonne sonore di Ennio Morricone. Con la direzione del Maestro Stefano Cucci, si esibiranno Guglielmo Cetto (sax), Alessandro Rasi (tromba), Clementina Savini (flauto), Fabio Sepe (clarinetto) e Aldo Maria Taggeo (trombone).

Altri concerti, come quello del Billi Brass Quintet, sono in programma per venerdì 23 agosto, dalla musica classica al jazz e alle composizioni originali per quintetto d’ottoni. E nel solco della valorizzazione del territorio, domenica 25 agosto, i canti della tradizione popolare di Roma e della campagna Romana – “Pe strada passo cantanno”, con Stefania Placidi, voce e chitarra.

Ampio spazio al teatro e ai suoi molteplici codici rappresentativi. Una selezione accurata, grazie alla esperienza di Argillateatri porterà in scena, giovedì 22 agosto, “El dotor dei mati” – Storia di un neurologo a Venezia, dalle Fondamenta alla legge Basaglia, di e con Claudia Fontanari, regia di Sara Valerio.

Sabato 24 agosto torna “Le Herbarie. Le chiamavano streghe”. Una produzione firmata Argillateatri, con Claudia Fontanari, Brunella Petrini e Elena Stabile, regia di Ivan Cozzi. Un viaggio nella storia d’amore e di lotta delle Herbarie, erboriste medievali, definite streghe o ciarlatane di potere.

Domenica 25 agosto la proposta teatrale si chiude con “Minotauro” di Friederich Durrenmatt. Con Ivan Cozzi (voce recitante), Albino Taggeo (pianoforte) e la performance pittorica di Stefano Hos Giagnotti. Alla lettura teatralizzata si unisce una nuova partitura musicale ad opera del Maestro Albino Taggeo e una performance pittorica, guidata dal ritmo delle parole.

Giovedì 22 agosto, Francesco Randazzo, presenta: “I duellanti di Algeri” (Ed. Graphofeel). Le vicende di Miguel Cervantes, futuro autore del Don Chisciotte e Antonio Veneziano, irrequieto poeta e avventuriero palermitano.

Venerdì 23 agosto, Piazza delle Vaschette si mescola ai colori intensi dell’India. Con la partecipazione musicale di Kalipada Adhikary, un viaggio narrante condurrà il pubblico nel paese asiatico. Attraverso le favole e i libri di viaggio ci si potrà immergere nelle tradizioni e nelle contraddizioni di una cultura millenaria.

Le donne fra Magia e Cura”, è il titolo dell’incontro con Silvia Pietrovanni in calendario sabato 24 agosto. Gli aspetti mitologici e antropologici delle donne di medicina condannate dall’Inquisizione. Una narrazione tra storia e mitologia declinata al femminile.

Inoltre si terranno attività collaterali rivolte agli abitanti del quartiere e a tutti i cittadini, Tra le quali il Laboratorio di Scrittura Silenziosa condotto da Isabella Moroni ogni pomeriggio e la pratica del Tai Chi Chuan.

Orario: dalle 17.30 alle 23.30

Ingresso libero

Infoline: 06 77071899

Sito Web 

Piccole serenate notturne

Piazza dell’Oratorio – Vallerano (Viterbo)

Tre gli appuntamenti musicali a Vallerano, nel cuore della Tuscia viterbese, per la XIX edizione del festival “Piccole Serenate notturne”, la rassegna che il Comune di Vallerano organizza e ospita con successo da molti anni e che ha visto crescere affluenze e consensi in nome di un perfetto accordo tra intrattenimento, tradizione e cultura territoriale.

I concerti, come di consueto, mescoleranno differenti linguaggi musicali: inizieranno mercoledì 21 agosto con la musica tanguera dei Malandrin per proseguire venerdì 23 agosto con le note balcaniche della Zastava Orkestar e si concluderanno, domenica 25 agosto, con le canzoni da viaggio di Traindeville.

Il calendario e i gruppi musicali

  • 21 agosto – Malandrin: “musica tanguera”. I Malandrin sono guidati dal bandoneonista e ballerino argentino Mariano Navone, con al pianoforte Alessia Rorato, al violino Melody Quinteros, alla viola Camila Sanchez ed al contrabbasso Mauro Tedesco. Il loro è un repertorio ispirato alla grande tradizione dell’Età d’Oro del tango.
  • 23 agosto – Zastava Orkestar: “musica balcanica”. Il gruppo Zastava Orkestar è composto da elementi provenienti da alcune tra le migliori orchestre dell’Alta Maremma e non solo. Gli strumenti usati sono rigorosamente acustici (ottoni, fiati e percussioni). Il repertorio prevede brani della tradizione popolare balcanica, oltre ad arrangiamenti e composizioni originali.
  • 25 agosto – Traindeville: “canzoni da viaggio”. Il duo Traindeville, con la voce, la fisarmonica, il pianoforte e il trombone di Ludovica Valori insieme al contrabbasso di Paolo Camerini, si esibisce in tutto il mondo e da tutto il mondo prende spunto per le sue musiche, spaziando dall’indie folk ai Balcani, da Roma al Flamenco passando per il klezmer e la musica yiddish.

Orario: dalle 21.30,

Ingresso libero

LA MUSICA DI LADY GAGA A RAINBOW MAGICLAND

Rainbow Magicland – via della Pace, Valmontone

Continua l’estate in musica a Rainbow MagicLand con un cartellone di grandi eventi e spettacoli che portano nella Capitale del divertimento il meglio dell’intrattenimento per tutta la famiglia, con musica e attrazioni aperte fino a tarda notte.

 Sabato 24 agosto è l’occasione perfetta per ballare e cantare, al ritmo dei grandi successi di una vera icona della musica pop Lady Gaga, con un grande show dedicato alla star internazionale: Artpop, Lady Gaga Show. La band ripercorrerà la carriera musicale dell’artista dal 2008 ad oggi, portando sul palco i suoi migliori successi, infiniti cambi d’abito, effetti, luci, musica, e l’unica impersonator polistrumentista di Lady Gaga.

Da non perdere assolutamente, fino al 31 agosto, la spettacolare novità del calendario estivo: Digital Dream, lo show più contemporaneo di sempre, un sogno caratterizzato da tecnologia, musica e colori. Coreografie dinamiche e futuristiche realizzate da talentuose ballerine arricchiranno l’innovativo spettacolo che farà da cornice allo show mondiale “Laser 3d Crystall ball“.

Uno show eseguito con uno speciale filtro che apre il laser a 360 gradi, all’interno di una sfera di cristallo: 12 minuti di emozione garantita, in cui l’animazione delle fontane danzanti, unita ai giochi laser, illuminerà l’intera Baia del Parco. Direzione artistica a cura della star di fama mondiale, Laserman.

Sito Web 

“Rajche – Radici in Comune” a Subiaco

Dal 23 al 25 agosto torna nella parte alta del centro storico di Subiaco, ai piedi della splendida Rocca Abbaziale, l’appuntamento con “Rajche, radici in comune”.

A dare il via alla festa sarà, venerdì 23 agosto alle ore 21, la rappresentazione teatrale “Ari Tempi”, scritta e diretta dall’artista locale Benedetto Bagnani.

Sabato 24 agosto, dalle 19, è in programma una passeggiata enogastronomica durante la quale si potranno gustare ricette tipiche del territorio, accompagnate dai vini delle migliori cantine locali e nazionali e assistere agli spettacoli di musica popolare itinerante.

Domenica 25, alle 17, la Seconda Edizione del Concorso Letterario-Regione Lazio, e dalle 20 in poi la tradizionale “panarda”: una cena all’aperto a base di piatti semplici e genuini da gustare con il sottofondo della musica popolare seguita dal caratteristico “ballo della pantasema”.

Enrico Montesano “One Man Show”

Castello di Santa Severa – via del Castello 2, Santa Marinella

Sabato 24 agosto al Castello di Santa Severa, una serata all’insegna del divertimento con Enrico Montesano e il suo “One Man Show”.

Dopo una lunga serie di sold-out con Rugantino e Il Conte Tacchia con tantissime date in tutta Italia arriva a teatro con una raccolta dei pezzi più esilaranti del suo repertorio. Le sue imitazioni, le sue barzellette, le sue canzoni satiriche e nuovi personaggi, come il Rapper Femo Blas, per gli amici Blas Femo, e monologhi sulla nostra attualità sulla nostra attualità che di spunti ne offre quotidianamente.

Orario: 21.30

Biglietti: da 20,00 euro

Sito Web

Eventi per bambini a Roma

Tutto quello che dovete sapere sulle iniziative per bambini nella capitale lo trovate nel nostro #spiegonebambini.

Campus estivi a Roma

Nel nostro articolo una guida ai migliori campi estivi della capitale

I bambini e Artcity

A Castel Sant’Angelo continua “I Bambini e ArtCity”, un progetto dedicato ai bambini dai 3 ai 10 anni e alle loro famiglie che propone due percorsi di visita mirati in contemporanea: uno pensato per i bambini e uno dedicato agli adulti e un’attività di accompagnamento alla visione. Al termine, i due gruppi si ritroveranno nella suggestiva cornice del cortile Alessandro VI per assistere allo spettacolo che andrà in scena.

Venerdì 23 agosto – “Il soffio di Sofia”. CSS Teatro stabile di innovazione del FVG di e con Desy Gialuz, musiche dal vivo Michele Budai: Cosa potrebbe accadere se una mattina tutti i mulini si fermassero? È quello che succede qui, dove le macchine perfette rendono tutto uguale. I mulini si fermano ma il vento no, lui rimane, in attesa. Sofia, una piccola sarta, non si arrende alle macchine, continua a sognare e nel silenzio della notte incontra il Gigante Solitario, che le ricorda l’importanza dei sogni e del desiderio di realizzarli.

Sabato 24 agosto – “Rana Rana”. Teatro del Rimbalzo di e con Ombretta Zaglio, Pietro Ariotti (fisarmonica), Stanislav Kotovski (clarino): Come farsi amare da una rana? Cosa succede se insieme alle pere si raccoglie una bambina? Perché è meglio, a volte, non schiacciare una biscia e starla invece ad ascoltare? Come fu che un famoso ladro sposò la figlia di un re?

Biglietti: gratuito per i bambini, euro 7,50 per gli adulti, il costo comprende il percorso di visita e lo spettacolo.

Orario: inizio percorsi ore 18, spettacolo ore 20

Info e prenotazioni: info@casadellospettatore.it 333 4954424

Sito Web

Open Stars al Museo di Zoologia

Museo Civico di Zoologia – via Ulisse Aldrovandi 18

Il servizio di didattica e divulgazione dell’astronomia del Planetario di Roma prosegue presso il Museo di Zoologia, che ospita le attività e il planetario mobile, rivolto a famiglie, bambini, studenti e adulti.

La programmazione comprende proiezioni nel planetario mobile, presentazioni frontali e attività miste, in cui le proiezioni e la componente frontale si integrano a vicenda.

Programma degli spettacoli

  • 23 agosto
    Ore 11, 12, 16:30, 17.30 – “Dalla Terra all’Universo
  • 24 agosto
    Ore 11 – “Dalla Terra all’Universo
    Ore 12 – “Vita da Stella con il Dottor Stellarium” (per i più piccoli) di Gabriele Catanzaro
    Ore 16.30 – “Il Dottor Stellarium alla scoperta del Sole” (per i più piccoli) di Gabriele Catanzaro
    Ore 17.30 – “Dalla Terra all’Universo
  • 25 agosto
    Ore 11, 12, 16.30 – “Dalla Terra all’Universo
    Ore 17.30 – conferenza “Ecologia Cosmica: figli delle stelle, custodi della Terra” di Stefano Giovanardi. Sala della Balena.

Biglietti spettacolo: intero euro 6,00 (dai 5 anni in su). Ridotto euro 2,00 per chi acquista un biglietto del Museo Civico di Zoologia, residenti fino a 18 anni (incluso Museo Civico di Zoologia). Gratuito per ragazzi fino a 18 anni accompagnati da possessori MIC Card; portatore di handicap e accompagnatore; possessori MIC card.

Prenotazione consigliata: 060608. Il planetario è ospitato all’interno di una cupola gonfiabile che non permette l’ingresso a sedie a rotelle e a carrozzine. Info: 060608.

Teatro

Silvano Toti Globe Theatre

La programmazione del teatro diretto da Gigi Proietti nel nostro articolo

Mostre

Lo #spiegonemostre offre uno sguardo panoramico sulle mostre a Roma.

Sensuability: ti ha detto niente la mamma?

dal 5 luglio al 9 settembre – Casa del Cinema

Corpi non perfetti, ma comunque sensuali. Ad abbattere, con ironia, gli stereotipi su sesso e disabilità è “Sensuability: ti ha detto niente la mamma?”, la prima mostra di fumetti e illustrazioni su un tema finora tabù, che torna dal 5 luglio al 31 agosto nella Sala Tormenti della Casa del Cinema di Roma.

La sessualità è parte integrante della personalità di ciascuno, è fondamentale per la salute psicofisica, e non può essere separata dagli altri aspetti della vita. Il sesso però è spesso associato all’essere giovani e attraenti fisicamente.

Per sfatare questo mito, è nato il progetto Sensuability, ideato da Armanda Salvucci, presidente dell’Associazione Nessunotocchimario, il cui obiettivo è abbattere gli stereotipi con leggerezza, proponendo una nuova cultura della disabilità attraverso tutte le forme d’arte.

Saranno esposti fumetti e illustrazioni, realizzati dai partecipanti al concorso ‘Sensuability & Comics’, e tavole donate da grandi artisti quali Milo Manara, Fabio Magnasciutti, Mauro Biani, Frida Castelli, Pietro Vanessi, Luca Enoc, Frad e tanti altri.

Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte

dal 19 luglio al 3 novembre – Musei Capitolini, Sale Espositive di Palazzo Caffarelli

Attraverso una selezione di opere di grande prestigio provenienti da collezioni italiane e straniere i Musei Capitolini rendono omaggio a Luca Signorelli uno dei più grandi protagonisti del Rinascimento italiano.

Nell’avvicinarsi dell’anniversario dei 500 anni dalla morte di Raffaello, i Musei Capitolini rendono omaggio a Luca Signorelli (Cortona, 1450 ca. -1523), la cui altissima parabola pittorica è stata oscurata solo dall’imponderabile arrivo di due giganti della generazione successiva: Michelangelo (1475-1564) e Raffaello (1483-1520), che al maestro di Cortona si erano però ispirati per raggiungere quell’insuperabile vertice della pittura che gli stessi contemporanei gli attribuirono. Come scrisse infatti Giorgio Vasari, Luca Signorelli «fu ne’ suoi tempi tenuto in Italia tanto famoso e l’opere sue in tanto pregio, quanto nessun altro in qualsivoglia tempo sia stato già mai».

Molte delle opere esposte sono per la prima volta a Roma. La mostra intende mettere in risalto il contesto storico artistico in cui avvenne il primo soggiorno romano dell’artista e offrire nuove letture sul legame diretto e indiretto che si instaurò fra l’artista e Roma.

Orario: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30

Biglietti: Intero € 16,00 – Ridotto € 14,00

Kronos e Kairos. I tempi dell’arte contemporanea

dal 19 luglio al 3 novembre, Parco Archeologico del Colosseo

Tutti i dettagli riguardanti la mostra al nostro articolo

Cinema a Roma

Nel nostro #spiegonecinema tutti gli eventi cinematografici più importanti a Roma.

I programmi e i calendari dei cinema all’aperto della capitale

ArenAniene

dal 30 luglio al 3 settembre – Parco di Ponte Nomentano (altezza civico 416)

Dal 30 luglio, sulle rive dell’Aniene, scorre un fiume in piena di cinema. Una serie articolata di film amati dal pubblico, apprezzati dalla critica e premiati nei festival di tutto il mondo che “si riverserà” nell’Estate Romana 2019, portando con sé  cultura, intrattenimento, frescura e socialità.

Biglietti: 6 euro

Sito web

Programma:

23 agosto venerdì
Il corriere the mule – di Clint Eastwood – wild card

24 agosto sabato
Un affare di famiglia di Hirokazo Kore’eda – Palma d’oro Festival di Cannes 2018

25 agosto domenica
Il vizio della speranza – di Edoardo De Angelis  – David Donatello 2019 attrice non protagonista

Alphaville d’estate 2019

dal 23 luglio all’8 settembre – via Luigi Filippo de Magistris 21

Ogni sera un grande autore, una storia da non perdere, un capolavoro da recuperare.

Ingresso gratuito

Programma

Eventi gastronomici

Nello #spiegonefood la nostra guida agli eventi culinari a Roma, i consigli per un fine settimana godereccio.

Best Wine a Lanuvio

dal 24 al 25 agosto 2019 – Lanuvio

Per l’edizione Castelli Romani torna la rassegna dedicata alle produzioni enogastronomiche: le location storiche di Lanuvio faranno da splendida cornice alle due eleganti serate interamente dedicate alla degustazione di vini e alla gastronomia di eccellenza, con postazioni di assaggio dei prodotti dislocate nelle location dell’evento.

Musicisti intratterranno ed accompagneranno il percorso di degustazione. Sono inoltre in programma approfondimenti dedicati ai vini in rassegna e alla tradizione culinaria locale (posti limitati a prenotazione gratuita). Accesso libero alle aree espositive.

Il numero dei tickets degustazione giornalieri è limitato con il consiglio di arrivare per l’apertura della manifestazione (ore 17:00) al fine di godere a pieno del percorso di degustazione. L’Info Point resterà aperto sino ad esaurimento tickets e comunque non oltre le ore 21:00 di ciascuna giornata.

Biglietti: l’acquisto del ticket degustazione / € 20 (valido per una giornata) darà diritto a calice serigrafato in omaggio; tracolla serigrafata in omaggio; brochure – guida all’evento con scheda di degustazione;  una degustazione presso ogni postazione / espositore (40 banchi di assaggio).

Con l’acquisto in prevendita on-line del ticket degustazione al costo di €18 anziché €20 () si avrà diritto al calice serigrafato riservato, con ritiro prioritario del ticket-brochure / scheda di degustazione.

Festa dell’Uva

25 agosto, Centro Commerciale Casetta Mattei – Via dei Sampieri 92

Domenica 25 Agosto Festa dell’Uva dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.30. Si festeggia a grappoli con una deliziosa degustazione gratuita di uva. E per la gioia dei bambini, c’è anche la mascotte Mr. Mattey.

Sagra dell’uva e del vino all’Etruria Eco Festival

23 – 25 agosto, Parco della Legnara – Cerveteri

Ospiti d’eccezione della manifestazione Simone Cristicchi (il 23) e Loredana Bertè (il 24) che si esibiranno nel Parco della Legnara con ingresso gratuito. Ultima sera invece dedicata a Fabrizio De André.

Tornano a unire le forze la Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Ceriti, giunta quest’anno alla sua 58esima edizione e l’Etruria Eco Festival, che per il 13esimo anno consecutivo si appresta ad essere il palcoscenico della grande musica italiana. Previsti stand delle Cantine vitivinicole di piazza Santa Maria , artigiani, un’area food del tutto nuova.

Festa della birra a Fabrica di Roma

dal 22 al 25 agosto – Fabrica di Roma

Torna la Festa della Birra, la più attesa nella Tuscia viterbese, in programma quest’anno dal 22 al 25 agosto che, tra cover band e trapper dell’ultima generazione che offrirà, per la prima volta ad ingresso libero, uno spettacolo di divertimento e degustazioni con molte sorprese.

Tra le novità “da bere” (ed ammirare) ci sarà una speciale Heineken prodotta esclusivamente per la festa: si tratta di una birra non trattata, non pastorizzata e “a caduta”, quindi senza aggiunta di gas, contenuta in 2 tank da mille litri l’uno.

Otto saranno inoltre otto diverse tipologie di birra da “testare”, provenienti da vari Paesi: le chiare Slalom Strong Lager (Gran Bretagna), Blanche de Bruxelles(Belgio), Heineken (Olanda) e Lagunitas IPA (USA); la scura Watneys Scotch Ale(Belgio); le ambrate Bulldog Strong Ale (Gran Bretagna), San Biagio Monasta(Italia) e Affligem Rouge (Belgio).

Ad accompagnare la protagonista “luppolo made” anche una serie di menu rapidi e diversificati, ma soprattutto una musica coinvolgente adatta ad ogni generazione che vedrà aprire i concerti di giovedì, venerdi e sabato con dei gruppi di ragazzi del luogo per far conoscere anche la produzione musicale del territorio fabrichese.

Si inaugura il 22 agosto con “Liberi Liberi”, la cover band di Vasco Rossi con Alberto Rocchetti, tastierista di Vasco; venerdi 23 sarà la volta della tribute band europea dei Metallica e degli ACDC “Monsters of Rock”; sabato 24 Lorenzo Postiglione si esibirà col rapper viterbese Mammo Rappo, prima di cedere la scena ai dj Roby Santini, Neja e Carolina Marquez per una festa in stile anni Novanta. Infine, domenica 25 agosto, gran finale con Ernie e Tedua, anticipati da Mattepaz.

Concerti

Nel nostro #spiegoneconcerti il calendario dei concerti più importanti dell’anno a Roma.

 23 agosto

  • EMANUELE URSO “The King of Swing” BIG BAND – Swing  – Village Celimontana, ore 22 (ingresso libero)

 24 agosto

  • SILVIA MANCO & DAVIDE PALMA NAT KING COLE & NATALIE COLE – Jazz Vocale  – Village Celimontana, ore 22 (ingresso libero)

25 agosto

  •  LEILA DUCLOS GIPSY QUARTET – Jazz Manouche  – Village Celimontana, ore 22 (ingresso libero)

Enrico Ruggeri, Alma Tour

Alma Tour di Enrico Ruggeri arriverà il 23 agosto a Canale Monterano e il 25 agosto a Labico.

L’artista canterà i brani del nuovo album “Alma” e alcuni cavalli di battaglia accompagnato da Francesco Luppi al pianoforte e alle tastiere, da Paolo Zanetti alla chitarra, da Forty Sacka al basso e da Alessandro Polifrone alla batteria.

Venerdì 23 agosto in piazza del Campo a Canale Monterano, domenica 25 agosto in piazza del Mercato a Labico

Ingresso  libero

Etichette: