Pubblicato in: News

Sagre, feste e musei: gli eventi a Roma nel weekend dal 30 agosto al 1 settembre

Alessio Cappuccio 3 settimane fa
eventi roma weekend 30 agosto 1 settembre 2019

A Roma e dintorni, in questa ultima settimana di agosto, sono tanti i modi per stare insieme e trascorrere un piacevole fine settimana.

Con il nostro #spiegoneweekend troverete tanti suggerimenti sugli eventi da non perdere nel fine settimana da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre 2019.

Estate a Roma

Eventi Weekend

Grande Rock a Rainbow MagicLand

31 agosto

Grande rock con i Riff Raff, la cover band accenderà Rainbow MagicLand con due ore di spettacolo e musica. La band farà scatenare i visitatori al ritmo dei classici degli Ac/Dc. A seguire dj set fino alle 01:00 del mattino.

Biglietto Online e in cassa (Evento serale + Parco) a soli € 9.90 a partire dalle ore 18.00.

Sagra del cinghiale

dal 30 agosto al 1 settembre – Monte Compatri

Terza edizione per l’appuntamento enogastronomico dedicato ai piatti a base di cinghiale, con tanto intrattenimento e musica live. Previsti stand enogastronomici e gli spettacoli musicali, alle ore 21 di ogni giorno, di SYD & New Vintage, Liga Rock e I Guaranà.

Sabato e domenica apertura alle 12, venerdì alle 19.

Sagra della tellina a Ostia

dal 27 agosto al 1 settembre 2019, Ostia – via dei Pescatori

La kermesse, gastronomica si tiene nel palcoscenico naturale dello storico rione a pochi metri dal Canale dei Pescatori nel cuore storico del Lido. In programma dibattiti, spettacoli musicali e di cabaret e assaggi di spaghetti con le telline.

Sabato alle 16.30 processione delle barche dei pescatori in onore della protettrice Stella Maris, che si snoderà lungo il percorso che va dal Canale dei Pescatori al Pontile di Ostia. A seguire, la celebrazione del Matrimonio tra pescatori ed il mare. Non mancheranno esposizioni di artigianato e curiosità locali nel mercatino aperto tutti i giorni.

Programma

La notte delle candele a Vallerano

31 agosto – Vallerano

Torna a Vallerano, nel cuore della Tuscia viterbese, l’evento più romantico dell’anno che vede scenografare l’antico borgo con oltre 100mila candele, cornice di multipli eventi artistici e musicali.

Come da tradizione, l’ultimo sabato di agosto l’Associazione Notte delle candele di Vallerano ha in programma una serie ancor più articolata di iniziative che quest’anno saranno incentrate sul tema “L’arte salverà il mondo”.

Quasi trenta saranno questa volta gli artisti coinvolti, che si esibiranno in contemporanea e ad oltranza, a partire dalle 21, in ogni scorcio del Paese.

Biglietti a numero chiuso: Gratuito per bambini da 0 a 5 anni; Ridotto € 5,00 + diritto prevendita – bambini da 6 a 13 anni; Intero € 10,00 + diritto prevendita – adulti; Pacchetto Famiglia € 25,00 + diritto prevendita – 2 interi + 1 ridotto (6-18 anni).

Sito ufficiale

Giardino giapponese a Roma

1 settembre – Flaminio Garden, Via Flaminia 118

Un evento durante il quale sarà possibile seguire lezioni di arti marziali, corsi di calligrafia giapponese, sessioni dedicate al rituale della vestizione del kimono, alle tecniche degli origami e laboratori di disegno e manga per avvicinarsi ancora di più alla cultura orientale.

Nel Giardino Giapponese 2.0 si mangia e si beve giapponese: tante le varietà dei sake, con degustazioni e corsi di specializzazione.

Orario: dalle 12 alle 2 Nel Giardino Giapponese 2.0

Programma

La notte delle lanterne

31 agosto – Flaminio Garden, Via Flaminia, 118

Sabato 31 agosto, presso i Giardini della Filarmonica, torna la Festa delle Lanterne. Un appuntamento suggestivo, nonché romantico, che coinvolgerà grandi e piccini.

Tutti potranno appendere la propria lanterma agli alberi secolari di Flaminio Garden, un giardino unico nel cuore di Roma: una grande installazione luminosa regalerà un’atmosfera da fiaba.

Ad accompagnare la Festa delle lanterne 2019 ecco il mercatino dell’artigianato, musica, spettacoli live, food & drink.

Orario: dalle 22 alle 3

Eventi per bambini a Roma

Tutto quello che dovete sapere sulle iniziative per bambini nella capitale lo trovate nel nostro #spiegonebambini.

Campus estivi a Roma

Nel nostro articolo una guida ai migliori campi estivi della capitale

Open Stars al Museo di Zoologia

Museo Civico di Zoologia – via Ulisse Aldrovandi 18

Il servizio di didattica e divulgazione dell’astronomia del Planetario di Roma prosegue presso il Museo di Zoologia, che ospita le attività e il planetario mobile, rivolto a famiglie, bambini, studenti e adulti.

La programmazione comprende proiezioni nel planetario mobile, presentazioni frontali e attività miste, in cui le proiezioni e la componente frontale si integrano a vicenda.

Programma degli spettacoli “Open Stars” fino al 31 agosto:

  • 30 e 31 agosto
    Ore 11, 12, 16.30 17.30 – “Dalla Terra all’Universo

Biglietti spettacolo: intero euro 6,00 (dai 5 anni in su). Ridotto euro 2,00 per chi acquista un biglietto del Museo Civico di Zoologia, residenti fino a 18 anni (incluso Museo Civico di Zoologia). Gratuito per ragazzi fino a 18 anni accompagnati da possessori MIC Card; portatore di handicap e accompagnatore; possessori MIC card.

Prenotazione consigliata: 060608. Il planetario è ospitato all’interno di una cupola gonfiabile che non permette l’ingresso a sedie a rotelle e a carrozzine. Info: 060608.

Le attività al Museo Civico di Zoologia

Via Ulisse Aldrovandi 18, Roma

Le attività del Museo Civico di Zoologia rivolte ai bambini dai 3 ai 12 anni e ai loro genitori:

  • 31 agosto – Bat-Night… la Notte dei Pipistrelli a Villa Borghese. Nella splendida cornice di Villa Borghese, un biologo esperto illustrerà lo straordinario mondo dei pipistrelli e come funziona un bat detector.
    Appuntamento: ore 20.30 – piazzale del Giardino Zoologico.
    Durata escursione: 2 ore circa.
    Costo: 10,00 euro a partecipante (i bambini pagano dai 5 anni). Sono consigliate scarpe da camminata e una torcia elettrica; l’escursione è adatta a qualsiasi età.
  • 1° settembre – Passeggiate scientifiche: Visita guidata al Museo di Zoologia. I visitatori saranno guidati da un educatore museale che li coinvolgerà in un emozionante viaggio alla scoperta della biodiversità e degli ambienti naturali ricostruiti al Museo di Zoologia.
    Appuntamenti: a partire dalle ore 10.45, ogni ora circa.
    Costo: 5,00 euro a partecipante. Informazioni e prenotazioni (consigliate) allo 06 97840700.

Le tre streghe di Macbeth. Ovvero l’educazione civica di un aspirante Re

Globe Theatre – largo Aqua Felix (Piazza di Siena), Roma

Dal 25 agosto al 29 settembre ogni domenica nella struttura estiva del Globe Theatre, nel cuore di Villa Borghese, i bambini dai 5 agli 11 anni potranno assistere a una divertente spettacolo: “Le tre streghe di Macbeth. Ovvero l’educazione civica di un aspirante Re”, scritto e diretto da Gigi Palla.

I piccoli assisteranno alla storia di Macbeth che ha il desiderio di diventare Re, per poter finalmente cingere il suo capo della meravigliosa corona appartenuta a Kenneth Mac Alpine, capostipite dei re scozzesi. Tre streghe, attraverso una serie di ridicole prove, falsi incantesimi e premonizioni “tarocche”, gli faranno capire quali sono le qualità che bisogna avere per poter guidare un regno ed essere un punto di riferimento per la propria comunità.

Orario: 11

Biglietti: da euro 11,50

Sito web

Teatro

Silvano Toti Globe Theatre

La programmazione del teatro diretto da Gigi Proietti nel nostro articolo

If/Invasioni (dal) futuro

dal 27 agosto al 1 settembre – Teatro India

Dopo cinque anni di lavoro stratificato nella città di Roma per portare tra i migliori esempi della fantascienza moderna, adattati e messi in forma di ‘teatro musicale multimediale‘ o diffusi per la città, nel 2019 il progetto torna ad abitare un luogo unico, il Teatro India, presentando al pubblico una sorta di Best Of di tutte le scorse edizioni.

Da Solaris di Lem, alla Ballardiana, passando per Sheckley, Bradbury e il Dick di Blade Runner, fino alla Guida Galattica per Autostoppisti, il pubblico avrà modo di ascoltare narrazioni di futuri possibili, di incontri con l’altro, o distopie vertiginose ambientate e sonorizzate in modo specifico e originale. .

Una ‘rassegna’ multimediale e pluridisciplinare disseminata per tutti gli spazi del Teatro; oltre alle singolari letture concerto, l’intero programma si articolerà in molteplici attività che punteggeranno le giornate prima e dopo l’evento serale.

Il pubblico potrà avvicinarsi già dalle ore tarde del pomeriggio per curiosare fra i banchi di alcune librerie romane specializzate in fantascienza, assistere a una conferenza fra neuroscienza e fantascienza, imbattersi in estemporanei speak-corner giornalieri stile Guida Galattica, essere guidati a una singolare lettura dei I Ching o ascoltare in cuffia tutti i racconti delle edizioni passate di IF ‘trasmessi’ dalla sonda sonora Rosetta.

PROGRAMMA

27 AGOSTO 2019

  • 18h30: Conferenza Progetto Coscienza*. Mappe, Mutazioni e Costruzioni immaginarie del cervello umano (spazi interni del teatro)
  • 19h30: walkabout “Mappe della mutazione”, esplorazione partecipata radio-nomade

28 AGOSTO 2019

  • 18h30: apertura spazio, librerie, i-ching (spazi interni del teatro)
  • 20h45: istallazione visiva e sonora
  • 21h00: Solaris di S. Lem (spazi interni del teatro)

29 AGOSTO 2019

  • 18h30: apertura spazio, librerie, i-ching (spazi interni del teatro)
  • 20h45: istallazione visiva e sonora
  • 21h00: Radio Recall Reloaded, racconti di R. Sheckley, R. Bradbury, Ph. K. Dick (Arena Grande)

30 AGOSTO 2019

  • 18h30: apertura spazio, librerie, i-ching (spazi interni del teatro)
  • 20h45: istallazione visiva e sonora
  • 21h00: Ballardiana, racconti di J. G. Ballard (Arena Grande)

31 AGOSTO 2019

  • 18h30 apertura spazio, librerie, i-ching (spazi interni del teatro)
  • 20h45: istallazione visiva e sonora
  • 21h00: Blade Runner, Ph. K. Dick (spazi interni del teatro)

01 SETTEMBRE 2019

  • 18h30: apertura spazio, librerie, i-ching (spazi interni del teatro)
  • 20h45: istallazione visiva e sonora
  • 21h00: Guida Galattica per gli autostoppisti di D. Adams (Arena Grande)
  • 23h00: DJ set Arena Grande a cura di Industria Indipendente e dj:ego

Biglietti: 28 agosto-1 settembre Ore 21: serate concerto ingresso 5€ – per Guida galattica e DJ Set finale promozione di 2 ingressi a 5€

Info e prenotazioni: lacasadargilla@gmail.com / 331 1506228.

Mostre

Lo #spiegonemostre offre uno sguardo panoramico sulle mostre a Roma.

Domenica gratis al museo

Nel nostro articolo la guida a tutti i siti visitabili gratuitamente in occasione della prima domenica del mese

Falcão, Ottavo Re

dal 21 giugno al 13 settembre – Galleria Candido Portinari / Palazzo Pamphilj (Ambasciata del Brasile), Piazza Navona 10

Paulo Roberto Falcão, conosciuto da tifosi e sportivi come “L’Ottavo Re di Roma” e “Il Divino”, è ora omaggiato con una mostra fotografica presso la galleria Candido Portinari dell’Ambasciata del Brasile a Roma.

Curata e realizzata dall’Ufficio culturale dell’Ambasciata, in collaborazione con AS Roma, la mostra ripercorre in 52 scatti, a colori e in bianco e nero, la carriera da giocatore di uno dei più grandi centrocampisti della storia del calcio.

Il percorso fotografico si apre con gli esordi e si passa poi all’indimenticabile quinquennio giallorosso, dove con la maglia numero cinque Falcão vinse due coppe Italia, lo storico scudetto nella stagione 1982-83 e disputò l’altrettanta storica finale della Coppa dei Campioni d’Europa del 1984. Segue l’altro grande segmento iconografico, quello della Nazionale brasiliana durante la Coppa America del 1979 e dei Mondiali del 1982 e 1986.

Concludono la sequenza alcune immagini di Falcão extra campo. La mostra è inoltre arricchita da cimeli appartenuti al fuoriclasse brasiliano (3 maglie e 1 paio di scarpini) e dalla proiezione del docufilm “Chiedi chi era Falcão” (durata 87’).

Orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 17

Ingresso gratuito 

WOMEN. Mostra fotografica di Emanuela Caso

dal 21 giugno al 4 settembre – Casa della Memoria e della Storia – Via San Francesco di Sales 5 

Mostra fotografica di Emanuela Caso, un omaggio alle donne, ai loro diritti mai ampiamente conquistati, alle speranze, alle sofferenze e alle intime gioie che trapelano dai loro sguardi. Un reportage condotto attraverso diversi Paesi del mondo per raccontare l’universo femminile da Occidente a Oriente.

Emanuela Caso in WOMEN cattura con l’obiettivo i volti più significativi delle donne incontrate in questo viaggio. Un percorso in cui la fotografia si fa il mezzo ideale per aprire gli occhi sulla vastità del mondo che ci circonda. Nel percorso espositivo, è abbattuto lo stereotipo della perfezione femminile imposto dai mass-media in favore di una donna che valorizza la propria personalità e autostima. Il percorso di “WOMEN” evidenzia una dura realtà, dice l’artista: “in ogni parte del mondo le donne vivono uno stato di insoddisfazione e modi di vita contrastanti o di incompleto benessere”.

Orari: da lunedì al venerdì 9.30 – 20.00

Chiuso dal 5 al 31 agosto

Ingresso libero

Unseen / Non visti. Sguardi sull’Europa

dal 22 marzo all’8 settembre 2019 – Museo di Roma in Trastevere – Piazza S. Egidio

Quello raccontato nella mostra è un viaggio intrapreso nel 2017, grazie al Goethe-Institut, da quattro fotografi: Jutta Benzenberg, Andrei Liankevich, Livio Senigalliesi e Mila Teshaieva. L’esposizione restituisce una selezione delle loro fotografie in cui emergono le storie e le microstorie delle persone incontrate sul percorso, diventando così una sorta di cartografia corale, seppur parziale, delle aree d’Europa più celate e lasciate ai margini. Un viaggio fotografico in un’Europa sconosciuta, tagliata fuori dallo sviluppo economico, dall’attenzione della politica e dei media

Katsiaryna, Anxhela, Gertrud, Iride, sono alcune delle protagoniste della mostra. Nel villaggio bielorusso di Vialikaya Hats, nella regione palustre della Polesia, sono rimaste solo due abitanti, Katsiaryna Konzum (73 anni) e Basulay Marija (75). Anxhela vive in un paesino vicino a Burrel, in Albania. Ogni giorno, deve camminare per almeno un’ora tra le montagne per raggiungere la scuola. Gertrud Merkel ha trascorso tutta la vita a Delitzsch, una cittadina della Sassonia. Dopo l’unificazione, le industrie della zona hanno tutte chiuso i battenti. Iride Peis è una scrittrice che ha dedicato la sua vita alla memoria delle donne e delle bambine che hanno lavorato nelle miniere del Sulcis-Iglesiente in Sardegna.

Orari: da martedì a domenica ore 10.00 – 20.00

Biglietti:

  • per non residenti intero: € 6,00 – ridotto: € 5,00;
  • per non residenti intero: € 6,00 – ridotto: € 5,00;

Cinema a Roma

Nel nostro #spiegonecinema tutti gli eventi cinematografici più importanti a Roma.

I programmi e i calendari dei cinema all’aperto della capitale

Parco del cinema di Villa Lazzaroni

dal 10 luglio al 2 settembre, Villa Lazzaroni

Torna l’appuntamento con la rassegna ambientata nello storico parco nel quartiere Appio Latino, curata dall’Associazione culturale Arene Diverse.

In programma grandi titoli del cinema italiano e internazionale con apertura affidata a Se son rose, l’ultima commedia di Leonardo Pieraccioni. A disposizione del pubblico oltre trecento posti seduti, un maxi-schermo e un punto di ristoro.

Biglietto: 5 euro.

Programma

Facebook

ArenAniene

dal 30 luglio al 3 settembre – Parco di Ponte Nomentano (altezza civico 416)

Dal 30 luglio, sulle rive dell’Aniene, scorre un fiume in piena di cinema. Una serie articolata di film amati dal pubblico, apprezzati dalla critica e premiati nei festival di tutto il mondo che “si riverserà” nell’Estate Romana 2019, portando con sé  cultura, intrattenimento, frescura e socialità.

Biglietti: 6 euro

Sito web

Programma:

  • 30 agosto venerdì
    Un’altra vita- The Mug – di Margorzada Szumowka Orso d‘Argento 2018
  • 31 agosto sabato
    Una storia senza nome -di Roberto Andò premio Flaiano 2019 miglior regia
  • 1 settembre domenica
    Il traditore di Marco Bellocchio -Nastro D’Argento 2019 miglior regista

Alphaville d’estate 2019

dal 23 luglio all’8 settembre – via Luigi Filippo de Magistris 21

Ogni sera un grande autore, una storia da non perdere, un capolavoro da recuperare.

Ingresso gratuito

Programma

Eventi gastronomici

Nello #spiegonefood la nostra guida agli eventi culinari a Roma, i consigli per un fine settimana godereccio.

International World Beer Festival Roma

dal 30 agosto al 1 settembre – Piazza San Giovanni Bosco

200 tipi di Birra Artigianale dal mondo, Street Food con cibi del mondo.

Ingresso gratuito

Programma

La Sagra del Pesce del Lazio al Parco Appio

dal 31 agosto al 1 settembre – Parco Appio, via dell’Almone 105

La Sagra del pesce nostrano ritorna al Parco Appio con oltre 1 ettaro di spazio a disposizione. Pescatori e ristoratori del litorale Laziale proporranno la loro versione del pesce esclusivamente pescato nei mari tra Anzio, Terracina e Civitavecchia!

Fritti di paranza , Pescetti alla griglia e primi di Vongole o un bel piatto di cozze invaderanno per due giorni Roma, con vini da vitigni a km0 autoctoni e una piccola selezione di birre artigianali sempre del territorio.

Ingresso gratuito

Fiera campionaria del peperoncino di Rieti

dal 28 agosto al 1 settembre – Rieti

La Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino 2019 è pronta ad accendere a Rieti. L’evento verrà inaugurato ufficialmente mercoledì 28 agosto, a partire dalle ore 18.30, con un corteo che da Piazza Vittorio Emanuele II raggiungerà il Chiostro di Sant’Agostino in Piazza Mazzini, dove alle 19 si terrà il discorso di apertura del Presidente dell’associazione Rieti Cuore Piccante, Livio Rositani. Sempre alle 18 verranno aperti gli stand fieristici dislocati in tutto il centro storico della Città Centro d’Italia.

Il Centro Storico di Rieti ospiterà l’esposizione di 500 varietà di peperoncino, oltre a convegni, aree dedicate alla ristorazione e agli show cooking, mostre di pittura, spazi per bambini e per giovani, spettacoli musicali e di intrattenimento.

Programma completo

Concerti

Nel nostro #spiegoneconcerti il calendario dei concerti più importanti dell’anno a Roma.

 30 agosto

  • Hobby Horse – Klang – ore 21 (ingresso libero)
  • Agricantus – Na Cosetta Estiva – ore 21 (8 euro)
  • Giuda – Parco Schuster – ore 21.30 (ingresso libero)

 31 agosto

  • I Camillas – Na Cosetta Estiva – ore 21 (5 euro)
  • Kutso – Bevere – ore 21 (ingresso libero)

1 settembre

  • Il Muro del Canto – Flumen Festival a Expò Salsedine Fiumicino  – ore 22

Sinapsi Fest

dal 29 agosto all’8 settembre – Polo museale ATAC, via Bartolomeo Bossi 7

Per undici sere d’estate, le avanguardie saranno alla portata di tutti con il Sinapsi Fest. Un rito di unione multisensoriale, tra musica, installazioni, aree interattive, workshop e tecnologie avanzate: il tutto accompagnato da postazioni bar e aree food per trascorrere al meglio la serata.

Orchestrazione della partitura digitale a cura di Live Performers Meeting, Live Cinema Festival e Fotonica.

Ingresso libero

29 agosto

  • 22:00 – 22.45: Mystic Jungle
  • 23:00 – 23.45: Whodamanny

30 agosto

  • 22:00 – 22.45: Technoir
  • 23:00 – 23.45: Nikitch & Kuna Maze
  • 00:00 – 01.00: Dj A-Tweed

31 agosto

  • Sinapsi Soundsystem

1 settembre

  • 22:00 – 22.45: Trans Upper Egypt
  • 23:00 – 23.45: Malclango
  • 00:00 – 01.00: Dj Mangoo
Etichette: