Pubblicato in: News

Mercatini e gastronomia: l’ultimo weekend di Febbraio a Roma

RedazioneRedazione 8 mesi fa
roma-colosseo-pini-min

L’ultima settimana di febbraio è appena passata, si avvicina la primavera! Roma Weekend torna come sempre con il suo #spiegoneweekend per suggerirvi come passare al meglio il fine settimana, tra mostre, teatro ed eventi gastronomici.

 

Highlight

 

Car Boot Market
Domenica 1° marzo – Città dell’altra economia, ex Mattatoio di Testaccio

Ritorna per l’ottavo anno Car Boot Market, il mercatino del riciclo e dell’antiquariato nello stile “car boot sale”, cioè la vendita di oggetti usati direttamente dal bagagliaio della propria auto. Qui non troverete il grande e costoso antiquariato, ma un modo divertente per i venditori di svuotare solai e cantine incontrandosi e scambiandosi curiosità e oggetti del passato.
Chiunque può partecipare come venditore, anche chi non ha un’auto: è presente infatti anche l’angolo dello “scooter boot market”, per coloro che si spostano solo a bordo di una due ruote.
Orari: dalle 10 alle 18
Costo: ingresso libero

 

Apertura straordinaria della Casina del Cardinal Bessarione
Sabato 29 febbraio – Via di Porta San Sebastiano, 8

Visita guidata allo storico edificio presente al miglio I dell’Appia Antica. Un luogo esistente sin dall’epoca romana, recuperato nel Medioevo e portato all’assetto attuale nel XV secolo.
Una residenza estiva rinascimentale, completa di arredi e sale affrescate, oltre che di uno splendido giardino all’italiana.
I sotterranei della villa nascondono però la lunga storia dell’edificio, mostrando sepolcri del I secolo a. C. e un bellissimo mosaico pavimentale a tessere bianche e nere.

Costo: intero 15 €, ridotto 13 €. Il costo è comprensivo di visita guidata e cuffie
Prenotazione obbligatoria entro venerdì 28 febbraio a  info@chiaraproietti.it

 

Eventi per bambini a Roma

Tutto quello che dovete sapere sulle iniziative per bambini nella capitale lo trovate nel nostro #spiegonebambini.

 

Alla scoperta delle connessioni verdi

Domenica 1° marzo – Museo Civico di Zoologia di Roma

Una giornata alla scoperta della biodiversità e della flora urbana, organizzata dal Museo Civico di Zoologia di Roma in occasione dell’Anno Internazionale della Salute delle Piante.

Programma della giornata:

Ore 10.15: “Connessioni Verdi”. Una primavera di eventi con il Sistema RESINA. Presentazione del Progetto – Lorenza Merzagora, Coordinatrice Sistema museale RESINA “Connessioni verdi in città” – Carla Marangoni, Curatrice delle collezioni ornitologiche, Museo Civico di Zoologia – Roma Capitale.
Introduzione al programma della giornata e formazione dei gruppi.

Dalle 10.30 alle 13: Citizen Science nel Parco di Villa Borghese “Connessioni verdi in città”: sono quelle da scoprire con attività di Citizen Science a Villa Borghese, per esplorare la vita delle piante, la loro salute, i rapporti tra il mondo vegetale e quello animale, i benefici del verde per la città. Una kermesse di attività gratuite che si concluderà, di ritorno al Museo, con un “aperitivo scientifico” e l’elaborazione dei dati raccolti in attività di gruppo.

  • I segreti degli alberi secolari – Francesco Cerini, Università di Roma Tre
  • Alla scoperta della salute delle piante nel Parco di Villa Borghese – Coop. Myosotis
  • Le piante: una casa per tanti animali – Coop. Myosotis
  • A spasso con Teseo: il “cane molecolare” – Presentazione del progetto “Osmodog” al Museo e attività nel Parco – Fabio Mosconi, CREA

Dalle 11 alle 13: Tavoli interpretativi. In viaggio tra semi e fogli di erbario – Umberto Pessolano, Direttore del Museo del Fiume di Nazzano. Una farfalla dal filo prezioso: il baco da seta – Rosaria Olevano, Direttore del Museo Naturalistico dei Monti Prenestini di Capranica Prenestina

Dalle 15 alle 17: Il taccuino del naturalista. Primi consigli per imparare a disegnare nel verde, con gli artisti naturalisti dell’AIPAN. Escursione nel Parco di Villa Borghese, workshop di disegno dal vivo e rientro al Museo per l’identificazione scientifica delle specie disegnate.

Dalle 15.30 alle 16.30: Metropoli in verde: animali e piante della Capitale. Laboratorio a cura della Coop. Myosotis (attività per bambini 5+).

Dalle 15.30 alle 17.30: “Rivestiamo l’albero”. Laboratorio di disegno e collage per scoprire (ma anche per immaginare) la vita sugli alberi, con gli artisti naturalisti dell’AIPAN (attività per bambini 6+).

Dalle 15.30 alle 17.30: Sotto i “piedi” dell’albero. Disegniamo le radici e scopriamo come funziona la vita sotterranea degli alberi, con gli artisti naturalisti dell’AIPAN (attività per bambini e ragazzi 9+).

Dalle 16.30 alle 17.30: Metropoli in verde: animali e piante della Capitale. Laboratorio a cura della Coop. Myosotis (attività per bambini 5+).

Dalle 16.30 alle 18: I minuscoli (e talvolta dannosi) abitanti delle piante. Riconoscimento di insetti e guida alla costruzione di una collezione entomologica con i soci dell’ARDE.

Tutte le attività sono gratuite. Consigliata la prenotazione al numero 06 97840700.

 

L’amico invisibile
Domenica 1° marzo – Centrale Preneste Teatro

Celestino è un bambino di otto anni che ha il terribile sospetto che tutti lo detestino: al parco gli amici non vogliono giocare con lui, a casa i genitori lo ignorano, a scuola i maestri non lo considerano. Tutti lo odiano eccetto Chiara, sua sorella-gemella. Presto però Celestino farà una scoperta sconvolgente: lui e Chiara sono uniti da un legame speciale.
Partirà così per un lungo viaggio in cui incontrerà curiosi personaggi e amici immaginari che lo aiuteranno a scoprire chi è e le mille cose che può fare. Un simpatico viaggio nell’infanzia, alla ricerca della propria identità, degli incontri importanti e delle relazioni sorprendenti.
Adatto dai 5 ai 10 anni.

Orari: ore 16
Costo: 6 €, prenotazioni a info@ruotalibera.eu o al numero 06 27801063

 

Teatro

 

Fly with me

Dal 13 febbraio al 1° marzo – Teatro Testaccio

Una commedia brillante scritta da Giulia Ricciardi, con Nanni Baldini e Francesca Draghetti.
Paura di volare? Fly with me è lo spettacolo che fa per voi! Divertente, assurdo e strampalato, uno spettacolo che piacerà anche a chi ha il terrore dell’aereo.

Orari: giovedì e sabato ore 21 – domenica ore 18

Costo: 15 € + 2 € di tessera associativa

 

Mumble mumble… ovvero confessioni di un orfano d’arte

Dal 28 febbraio al 1°marzo – Altrove Teatro Studio

Un racconto in tre tempi in cui Emanuele Salce, accompagnato in scena da Paolo Giommarelli narra le vicende di due funerali e mezzo.

Nel primo, quello di suo padre Luciano, quando aveva poco più di vent’anni e, reduce da una serata alcolica, si trovò a dover gestire da solo l’accadimento, fra parenti a caccia di lascito, impiegati di onoranze funebri che lo inseguivano con cataloghi di bare e la ragazza per cui spasimava che non gli si concedeva.
Nel secondo, quello di Vittorio Gassman, marito di sua madre, in cui si assiste ad un vero e proprio Carnevale del sacro e del profano, fra autorità politiche improbabili e presenzialisti d’ogni risma per concludere il tutto con la semifinale degli Europei del 2000 Olanda – Italia.
Nel terzo, metaforicamente, il suo. Quest’ultimo viene vissuto attraverso l’incontro con una bionda australiana e una défaillance occorsagli in un museo di Sydney.
Una narrazione cinica e profonda, che non lascia spazio al sentimentalismo da due soldi del “era tanto una brava persona”.

Orari: venerdì e sabato ore 20; domenica ore 17
Costo: intero 15 €, ridotto 10 €

 

Mostre

Lo #spiegonemostre offre uno sguardo panoramico sulle mostre a Roma.

 

Federico Fellini. La mostra del centenario – ULTIMI GIORNI

Dal 20 gennaio al 28 febbraio 2020 – Galleria della Biblioteca Angelica, Via di Sant’Agostino 11

Il 20 gennaio 2020 si è celebrato il 100° compleanno di Federico Fellini, regista acclamato in tutto il mondo e cinque volte premio Oscar.
Curata da Simone Casavecchia, la mostra espone una selezione di trenta immagini provenienti dalla Fototeca Nazionale per restituire l’uomo Fellini, il suo sguardo e la sua mimica. Un percorso non filmografico, né biografico, ma teso a restituire la personalità dell’artista.

Nel Salone Vanvitelliano della Biblioteca Angelica, inoltre, per tutto il periodo della mostra verrà collocata un’immagine di Fellini alta oltre 4 metri che vuole rappresentare il rapporto fra la tradizione classica della storia con uno dei maggiori artisti italiani del Novecento.

Orari: lunedì – venerdì dalle 9,30 alle 18,30

 

Frammenti. Fotografie di Stefano Cigada

Dal 22 gennaio al 15 marzo 2020 – Museo di Roma in Trastevere, Piazza S. Egidio 1/b

La prima mostra in Italia del fotografo che, dopo anni passati all’estero come fotoreporter in ambito marino, cambia rotta, rallenta, rientra nel suo paese d’origine e inizia a cercare un’altra forma per esprimersi, sempre con la macchina fotografica, ritrovando una vecchia passione per l’archeologia.

I suoi lavori, 21 preziose stampe accompagnano lo spettatore in un viaggio nel tempo e nello spazio insieme al senso preciso di quella frazione di secondo, quando il pezzo di pietra sembra girare, ruotare, sollevare peso, respirare, piegarsi o sospirare.

La ricerca dell’artista diventa un’ossessione: quella di far “palpitare” le statue antiche, arrivate a noi quasi mai integre, come dichiara egli stesso: “Cercando quello che manca, quello che non si vede, cercando l’infinito nel frammento”.

Le immortala quando vengono colpite da un raggio di sole attraverso una finestra o una porta, le va a trovare in diverse ore del giorno, mese dopo mese, stagione dopo stagione. L’immobilità diviene movimento, la materia fredda del marmo rivive con l’inganno dell’effetto mimetico.

Cigada dialoga con le statue, divinità, animali, guerrieri, atleti, ninfe, senza preferenze, scegliendo quelle che gli “parlano” e che lo illuminano. Le fotografa senza cavalletto, senza luce artificiale, con lenti luminose, apertura massima di diaframma e poca profondità di campo. Mette a fuoco il punto il punto di rottura, elevando quel frammento a protagonista mentre tutto il resto sfuma.

Orari: da martedì a domenica ore 10.00 – 20.00

Biglietto con integrazione di € 1,50 come segue:

  • biglietto unico comprensivo di ingresso al Museo e alla Mostra per l’importo di € 7,50 intero e di € 6,50 ridotto, per i non residenti
  • biglietto unico comprensivo di ingresso al Museo e alla Mostra per l’importo di € 6,50 intero e di € 5,50 ridotto, per i residenti

 

I Love Lego

Dal 24 dicembre al 19 aprile 2020- Palazzo Bonaparte

Tutte le informazioni utili per la visita nel nostro articolo

 

C’era una volta Sergio Leone

dal 17 dicembre al 3 maggio 2020 – Museo dell’Ara Pacis

Nel nostro articolo la visita in anteprima con foto della mostra

 

Canova. Eterna Bellezza

dal 9 ottobre al 15 marzo 2020 – Museo di Roma

Nel nostro articolo un’anteprima della mostra

 

Frida Kahlo – Il caos dentro

dal 12 ottobre al 29 marzo 2020 – SET Spazio Eventi Tirso, Via Tirso n°16

Tutte le informazioni nel nostro articolo dedicato

 

Impressionisti segreti

dal 6 ottobre all’8 marzo 2020 – Palazzo Bonaparte, Piazza Venezia 5

Scopri l’anteprima della mostra al nostro articolo corredato di immagini delle opere

 

Cinema

 

CineAnimeMania

14 gennaio – 12 marzo 2020 – Istituto Giapponese di Cultura, Via Antonio Gramsci 74

Un breve viaggio nell’animazione degli anni 2000, con 10 film provenienti dalla Japan Foundation Film Library di Tokyo, dalla Cineteca dell’Istituto Giapponese e dall’ampio listino degli anime giapponesi distribuiti dalla Dynit, da sempre in prima linea nell’individuare film di qualità da proporre sul mercato nazionale.

Calendario:

  • sabato 29 febbraio 11.00 Bravo Shinchan! – La battaglia dei samurai ITA
  • martedì 3 marzo 19.00 Mirai ITA
  • sabato 7 marzo 11.00 La leggenda del serpente bianco ITA
  • martedì 10 marzo 19.00 Wolf Children – Ame e Yuki, i bambini lupo ITA

Film in V.O. con sott. in italiano e/o inglese

Ingresso libero

 

Hayao Miyazaki

I.C. Regina Margherita – via Madonna dell’Orto 2

Piccolo America in collaborazione con l’I.C. Regina Margherita di Trastevere, grazie al sostegno della Regione Lazio e con il patrocinio del Municipio Roma I Centro, dal 10 Gennaio al 28 Febbraio 2020 aprirà le porte del complesso scolastico di Trastevere con una retrospettiva dei più celebri titoli del maestro del cinema d’animazione giapponese Hayao Miyazaki.

Programma delle proiezioni:

  • 28 Febbraio – Il castello errante di Howl (2004, 119 min)

Orario: Proiezioni ore 16.45 al termine delle attività scolastiche

Ingresso gratuito – Senza possibilità di effettuare prenotazioni

 

Cinema al MAXXI

Dal 12 al 29 febbraio il Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo dedica una rassegna al grande cinema italiano di ogni tempo, con proiezioni e conferenze sul tema.
Tornerà, per il terzo anno consecutivo, Extra Doc Festival, il concorso dedicato alle migliori espressioni del documentario italiano.
Una delle principali novità di Cinema al MAXXI 2020 sarà il Video Essay Film Festival (VEFF) che premierà le più innovative forme di critica e riflessione sull’audiovisivo. Prenderà inoltre il via l’omaggio a una delle più autorevoli istituzioni cinematografiche del mondo, la Cineteca di Bologna, con prime visioni, restauri e riedizioni.
Ad arricchire il programma le sezioni Extra Speciale, gli Incontri, i Duetti e i weekend di Alice MAXXI Family che proporrà un programma di sei film adatti a tutta la famiglia, dai classici moderni all’animazione d’autore: la rassegna sarà inaugurata dal film in anteprima, Il Richiamo della Foresta di Chris Sanders, adattamento dell’omonimo classico letterario di Jack London.

Costo: 5 €

Info, programma completo e prenotazioni a questo link.

 

Le Musiche di Selfie – Proiezione e concerto

Domenica 1° marzo – Angelo Mai (viale delle Terme di Caracalla, 55)

All’Angelo Mai, verrà proiettato Selfie di Agostino Ferrente, candidato ai David di Donatello come Miglior Documentario, alla presenza di autore e cast tecnico e a seguire concertone delle musiche originali composte ed eseguite dall’autore Andrea Pesce “Fish” con Cristiano ” Defa” De Fabritiis e Valerio Vigliar del Collettivo Angelo Mai.

Ospiti speciali Violante Placido, ponte ideale tra cinema e musica, Rob Angelini e Andrea Satta accompagnato al piano da Angelo Pelini dei Tetes de Bois.

Interverranno anche Luigi Manconi, Presidente e Fondatore di “A buon diritto”, tra i principali consulenti del regista nella ricostruzione della drammatica vicenda di Davide Bifolco, il sedicenne innocente ucciso dalle forze dell’ordine perché scambiato per un latitante in fuga e Francesca Corbo di Amnesty International Italia che ha patrocinato e sostenuto il film.

 

Eventi gastronomici

 

Festa delle Birre Artigianali

Dal 2 all’8 marzo – Eataly Roma

Incontri, degustazioni, musica live e dj set per il festival della birra artigianale organizzato da Eataly di via Ostiense. Un’occasione per assaggiare più di 100 birre diverse e conoscere le novità del 2020, accompagnati da mastri birrai certificati.
Non mancheranno ovviamente le proposte gastronomiche, con street food di eccellenze italiane.

Orari: Venerdì 28: 18– 02; Sabato 29: 18– 02- Domenica 1° marzo: 12 – 23

 

Terzo incontro dell’“Evento Assoluto”

Dal 28 febbraio al° marzo – Pastificio Secondi

Ogni weekend presso il Pastificio Secondi è possibile acquistare e degustare un particolare tipo di Assoluto che viene proposto come raviolo ma anche nella versione crema. Inoltre, ogni domenica (solo su prenotazione e solo per adulti) dalle ore 11.00 alle ore 13.30 è possibile partecipare al corso “Cuciniamolo insieme” (costo a persona: 20,00 euro) durante il quale vengono eseguite due ricette a base di Assoluto. Un’occasione in più per scoprire come valorizzare ai fornelli l’Assoluto.

Nella giornata di domenica 1° marzo al Pastificio Secondi si prepareranno due ricette: Assoluto di Cipolla Rossa con ragù di polpo ubriaco, olive taggiasche, finocchio in semi e in polvere dell’Emporio delle Spezie e scorza di arancia bio; Assoluto di Broccolo Romanesco con crema cacio e pepe rosso di Kampot (Cambogia) dell’Emporio delle Spezie, salsiccia e corallo alla “mentuccia”.

 

Concerti

Tutti i concerti della capitale nel nostro #spiegoneconcerti

Venerdì 28 febbraio

Cristiana Verardo – Antica Stamperia Rubattino (ore 21.30; prenotazione obbligatoria a  sopracegente@gmail.com)

Sabato 29 febbraio

Massimiliano Pagliara, il volto italiano della House e della Disco in Germania – Circolo degli Illuminati (ore 23; 10 €)

Domenica 1° marzo

Rita Marco Tulli, concerto per pianoforte – Teatro Villa Panphilij (ore 11.30; 7 €)

 

Evergreen della Città Eterna

 

Etichette: