Cosa fare a Roma dall’8 all’11 ottobre: c’è l’Appia Day, un mega ritrovo di Ferrari e tante altre novità

AvatarStefano Fornaro 2 settimane fa
cosa fare a roma dall'8 all'11 ottobre

Purtroppo la situazione dei contagi in Italia e specialmente nel Lazio sta peggiorando. Quindi proprio ieri il premier Conte ha emesso il nuovo DPCM con alcune regole ferree.

Questo non significa che bisogna rinunciare a svagarsi un po’ e si debba tornare alle paure psicologiche di un nuovo lockdown. Certo sarebbe meglio che ognuno di noi rispetti le distanze, l’uso dei dispositivi di sicurezza e il buon senso.

Il clima del fine settimana si annuncia accettabile, sebbene le temperature siano leggermente ribassate rispetto ai mesi precedenti. Roma come sempre offre tutto il suo meglio fra concerti, sagre, eventi street food e tantissimi eventi per bambini.

Andiamo a scoprirli con lo #spiegoneweekend della settimana.

Meteo Roma weekend

Venerdì 9 ottobre

Se venerdì mattina ci alzeremo con una temperatura di circa 11° o 12°, nel pomeriggio arriveremo fino a 20°. L’umidità resterà intorno al 60%, il vento non dovrebbe essere fastidioso e fra le 14 e le 17 del pomeriggio arriverà un sole tiepido. Anche la sera oscillerà intorno ai 16°.

Sabato 10 ottobre 

Umidità elevata al mattino, ben oltre il 70%, ma già alle 11:00 la temperatura mite si farà sentire con punt di 21° nel pomeriggio. Anche il vento resta basso e si alzerà un po’ di più verso le otto di sera. Appena appena nuvoloso la sera.

Domenica 11 ottobre

Come domenica scorso, invece, il giorno della Benedizione al Signore si annuncia piuttosto bruttino. Mattina e pomeriggio con rischio serio di pioggia, possibili raffiche di vento nel pomeriggio e un ribasso della temperatura fino ai 16°C. La sera qualche schiarita, con un ribasso anche dell’umidità.

Weekend a Roma: cosa fare nel fine settimana

Il campionato di calcio è sospeso per gli impegni della Nazionale, ma nel nostro speciale trovate la prossime sfide di Roma e Lazio in casa e in Europa.

Un fine settimana che si annuncia ricca di concerti e su vip presenti agli eventi. A cui si aggiungono altre occasioni per lo street food e tanti eventi per far divertire i bambini.

Eventi Weekend

Raduno di Ferrari al Da Vinci

Sabato 10 e Domenica 11 ottobre – Da Vinci Village – via Guglielmo Marconi

Un ritrovo speciale di 40 Ferrari al centro shopping-center Da Vinci di Fiumicino. Negli spazi aperti del Parco Commerciale i presenti potranno ammirare vari modelli di Ferrari portati dal Club Passione Ferrari Rossa dal mattino alla sera.

Madrine dell’esposizione le bellisime Milena Miconi, Fanny Caddeo e Miriana Trevisan.

Un evento senza precedenti, perché mai un Parco Commerciale aveva ospitato tante Ferrari tutte insieme.

Non ci sono costi per poterle vedere.

Orari: dalle 9 alle 21.

Festival Restart 2020: il festival sulla creatività antimafia e sui diritti

Dall’8 al 10 ottobre – AP Accademia Popolare dell’antimafia e dei diritti – via Contado Ferrarini 83 – Roma

Arriva la sesta edizione del Festival Restart, tutto dedito a parlare di antimafia e di diritti e organizzato dall’Associazione daSud. Il festival prevede una serie di incontri, dibattiti, musica, cinema, arte e fotografia. Più gli eventi del Restart, che prevedono le premiazioni per opere e realtà antimafia.

Le discussioni e le presentazioni verteranno sulle nuove geografie che il diffondersi del Sars-Covid-19 sta creando. Non propriamente geografie fisiche o topografiche, bensì umane, religiose, economiche, politiche, criminali e mafiose. Soprattutto queste ultime, come ovvio, sono al centro del dibattito.

Il programma del Restart Festival

Il programma vede l’intervento di molti ospiti impegnati a dibattere sui temi presentati poco sopra. Fra questi Luigi Manconi, Fabrizio Barca, Carola Carazzone, Marco Rossi-Doria, Giulio Cederna, Giovanna Boda, Ida Crea, Eleonora Camilli, ma anche Amin Nour, Francesca Mosiello, Selene Regio, Giulia Minoli, Stefania Mancini, Salvatore Monni e Marco Carta.

Il tema delle mafie sarà discusso nella seconda giornata dell’edizione, che prevede approfondimenti sulla situazione di Roma che gravava e grava a causa di certi contesti criminali e poi un omaggio alla figura combattiva di Peppino Impastato.

Oltre a giornalisti, saggisti e scrittori ci saranno alcuni special guest, uno per giornata:

  • Fiorella Mannoia alle 20 del giovedì 8
  • I fratelli registi Fabio e Damiano D’Innocenzo alle 21
  • Maldestro, il cantante sarà di scena il 9 sera alle 21
  • I Lunatici di Radio 2 alle 19 del sabato 10
  • La cantautrice Margherita Vicario, gli A67 di Scampia e il frontman dei 99 Posse chiudono alle 21 con il concerto del 10 ottobre.

Orari: dalle 17 alle 23.

L’ingresso al festival è gratuito con tessera daSud. Obbligatoria la prenotazione a info@apaccademia.it per ogni singolo appuntamento. Prevista la diretta streaming sui canali social ufficiali di Associazione daSud.

Eventi per bambini a Roma

Lo spettacolo teatrale di Prezzemolina e quello divertente e interattivo dei tre Porcellini sono il clou di questa settimana. Ma se volete conoscere tutti gli eventi per i vostri bambini, ecco lo speciale dedicato all’autunno dei bimbi a Roma. 

Passeggiata didattica nel Parco Scipione Borghese

Sabato 10 ottobre  – Villa Borghese – via dell’Uccellina – Roma

Nella cornice storica e sempre florida di Villa Borghese iniziano una serie di percorsi ludico-didattici per fare un viaggio straordinario dentro Villa Borghese, orientandosi con una mappa del Seicento. Un’attività che mette loto ad apprendere a contatto con la natura e contemporaneamente a migliorarsi nel senso dell’orientamento. Il laboratorio è particolarmente costruttivo perché il percorso segue quello di Scipione Borghese e l’esplorazione riguarda il recinto dei leoni, quello delle tartarughe, l’Uccelliera, la Grotta dei vini, i Giardini Segreti, il Parco dei Daini, il Teatro. Anche a livello di primi passi verso la storia dell’arte i bambini avranno la possibilità di osservare e analizzare statue, fontane e installazioni di Mario Merz, Edoardo Tresoldi e Davide Rivalta.

L’attività è organizzata da Scribart, un’associazione culturale con obiettivi formativi rivolti alla storia dell’arte, di cui le tre fondatrici sono professoresse.

Le iniziative promosse si rivolgono ad un pubblico di adulti e bambini e si basano su una metodologia che privilegia il rapporto interattivo, pur rispettando le misure di sicurezza anti-covid, in particolare quelle del distanziamento.

Per ricevere informazioni sulle iniziative in programma è possibile seguire la pagina fb o Instagram (associazione.scribart) o scrivere a: scribartinfo@gmail.com

Orario: ore 10.30.

Appia Antica: laboratorio di archeologia e visite guidate

Sabato 10 ottobre – Appia Antica – via Appia Antica 175

Altra iniziativa da far conoscere ai propri bambini è quello della passeggiata all’Appia Antica organizzato dall’Associazione culturale ChissàDove e dalla Libreria Soffiasogni. Il percorso si snoda lungo il circo Massenzio e arriva fino alle Terme di Bove. Il cammino consente di visitare il mausoleo di Cecilia Metella, il castello vicino, il torrione e le merlate volute dalla famiglia Caetani. Sarà un giorno per un vero e proprio laboratorio archeologico dedicato agli ori dell’Antica Roma e sulla lavorazione a sbalzo della lamina di rame.

Alla fine della passeggiata c’è l’aperitivo conclusivo all’Appia Caffè.

L’incontro è all’Appia Antica incrocio con Via Cecilia Metella, vicino al All’Appia Caffè.

Costi: Il servizio per gli adulti ha un costo di 18€ (7€ servizio di visita guidata – 11€ aperitivo presso L’Appia Antica Caffè) mentre il laboratorio, rivolto ai bambini tra i 6 e gli 12 anni ha un costo di 10€. I bambini sotto i 6 anni non pagano e seguiranno la visita con i genitori. Ci sono importanti novità che riguardano le esigenze anticontagio, informarsi sul sito del Chissàdove, associazione culturale.

Eventi gastronomici a Roma nel fine settimana

Pizze d’Italia in festa da Eataly

Dal 9 al 18 ottobre – Eataly Roma – Piazzale 12 ottobre 1942

Un grande festa dedicata al piatto preferito da tutti gli italiani: la pizza. Tutti potranno assaggiarla nei vari gusti, compreso quello creato dallo stesso Eataly. L’evento resterà a Roma per dieci giorni. Parteciperanno anche grandi chef da cucina e ci saranno workshop, incontri e serate speciali per parlare di tante tradizioni della pizza: l’impasto, la lievitazione, la cottura e gl ingredienti.

Il programma completo è sul sito di Eataly per quello che è la nove giorni della pizza. In questo fine settimana due sono gli appuntamenti:

  • Venerdì 9 la serata dedicata alla pinsa romana
  • Domenica 11 la serata dedita a speciali pizze gourmet di raffinata qualità

Orario: 12-24. Verificare per sicurezza sul sito di Eataly ogni possibile novità. 

La settimana del tartufo a Ostiense

Dal 5 ottobre all’11 ottobre – Gasometro Vintage – via del Commercio 36 – Roma Ostiense

Nel proseguimento della festa del tartufo c’è la possibilità, come sta accadendo da circa una settimana, di assaggiare tantissime sfiziosità a base di tartufo e in più si può acquistare lo stesso presso gli stand previsti. Fra le portate da provare ci sono: uovo strapazzato al tartufo, tagliolini al tartufo, carbonara al tartufo, gricia al tartufo e cacio/pepe al tartufo.

Orari: dalle 19.30 alle 2.00- tutti i giorni.  Altre info sulla pagina della Facebook.

Gite ed escursioni a Roma nel fine settimana

Appia Day

Domenica 11/domenica 18 – Parco Archeologico Appia Antica 

C’è l’Appia Day sia questa domenica che la prossima. Una giornata dedicata ai pedoni e ciclisti. Tantissime iniziative con giri turistici, ciclotour, trekking, musica e spettacoli. Nel giorno dell’Appia Day si festeggia questa antichissima via di collegamento di Roma che si diramava in più parti d’Italia. Nel parco archeologico sono previste aperture straordinarie di monumenti. Sarà anche l’occasione per chiedere che l’Appia diventi solo pedonale e pensare così a una città che investe sulla vivibilità per i propri cittadini.

L’appuntamento più curioso e affascinante è quello del giro archeologico esplorativo delle meraviglie del parco cittadino. L’evento è detto Archeograb (giro del futuro Grande Raccordo Anulare delle biciclette) e sarà possibile anche a piedi.

Il programma completo è presente sul sito www.appiaday.it

Mostre del fine settimana a Roma

Per scoprire tutte le mostre aperte a Roma o rinnovate dopo la sospensione dei mesi scorsi c’è il nostro spiegone mostre con dettagli, info, orari e prezzi dei biglietti. 

Intanto vi segnaliamo quelle più belle uscite pochi giorni fa.

Sulle tracce del crimine: Viaggio nel giallo e nero Rai. La mostra

Da segnalare in particolare quella organizzata da RAI Teche e dedicata a un viaggio storico e fotografico fra le star del giallo e del noir poliziesco. Volti degli anni ‘50 e volti del giorno d’oggi.

Appuntamento al Museo di Roma in Piazza S. Egidio. 

OrariDa martedì a domenica ore 10.00 – 20.00. La biglietteria chiude alle ore 19.00 – 24 e 31 dicembre 10.00-14.00 e chiuso lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio.

Lockdown Italia. Visto dalla Stampa Estera: l’italia ai tempi del Coronavirus

Altra mostra fotografica che ci tocca particolarmente è quella dedicata al lockdown. Lo shock psicologico da cui ancora non ci siamo ripresi. Molti fotografi europei si sono dedicati a mettere in luce l’italia deserta e impaurita a confronto con quella poi di nuovo viva della fase-2 e fase-3.

La mostra si tiene ai Musei Capitolini in Piazza del Campidoglio. 

Orari e biglietti: tutti i giorni ore 9.30-19.30, ultimo ingresso un’ora prima della chiusura

Mostra Bansky Roma

Dall’8 settembre 2020 all’11 aprile 2021 – Chiostro del Bramante – ll Chiostro del Bramante è in Via della Pace

Prima di presentarvi tutte le iniziative del fine settimana romano, è importante ricordarvi l’appuntamento imperdibile con la mostra di Bansky, l’eclettico e rivoluzionario artista anti-conformista che tramite l’arte critica e presenta il mondo odierno.

Da lunedì a venerdì 10.00 – 20.00 Sabato e domenica 10.00 – 21.00 (la biglietteria chiude un’ora prima).

Per informazioni su orari e modalità di visita: infomostra@chiostrodelbramante.it o al numero 0668809035.

Spettacoli di teatro a Roma

Greg (Lillo & Greg) al Teatro Golden

Dal 23 settembre all’11 ottobre – Teatro Gold – via Taranto 36. 

Greg, noto per l’indissolubile legame con Lillo, stavolta si presenta in scena da solo. Al Teatro Golden, dal 23 settembre fino all’11 ottobre andrà in scena con “L’accendino magico”. Il titolo deriva dalla trama dello spettacolo: in una villetta al mare due coppie di coniugi un amico di famiglia programmano un’escursione. In questa situazione viene trovato un accendino (dai poteri magici) che è in grado di dare a ciascun protagonista desiderio e piacevolezza del potere. L’accendino è una chiave di volta che può far svoltare la vita di ognuno, livellando verso l’alto. I protagonisti vivranno in un’altra dimensione, dove scopriranno che l’avidità genera altre maschere di noi stessi.

Così fra scambi, confusioni, sdoppiamenti e repentini colpi di scena si consente al pubblico di ridere con sano umorismo e una morale di fondo.

Claudio Gregori, alias Greg, è regista di sé e degli altri protagonisti (Riccardo Graziosi, Claudia Campagnola, Lallo Circosta,Vania Della Bidia e Roberto Fazioli) e ha scritto il plot insieme a Riccardo Graziosi.

Biglietti e orari: intero 30  e ridotto 25

Mercoledì, giovedì e venerdì alle 21.00
Sabato alle 17 e alle 21.00
Domenica alle 15 e alle 18.00

Roberto Ciufoli a Tor Bella Monaca

Dall’8 all’11 ottobre – Teatro di Tor Bella Monaca – via Bruno Cirino 5

Uno dei quattro simpaticoni della Premiata Ditta Roberto Ciufoli è pronto per il suo spettacolo teatrale dall’1 all’11 ottobre al teatro di Tor Bella Monaca. Lo spettacolo dal titolo “The Man Jesus” è il successo dell’attore Matthew Hurt.

Roberto Ciufoli lo riprende per portare in scena un Gesù umano, con dei sentimenti, delle aspettative, delle delusioni e degli stati d’animo che prova e che le persone a lui vicine avvertono. Infatti in questo racconto di vita del Messia ci si svincola dal quadro mitologico, religioso e devoto. Sono gli amici e i nemici di Gesù che raccontano l’uomo vissuto. Un parola essenziale e semplice, racconta con drammaticità la storia e fa di questo Gesù e dei suoi discepoli degli uomini di oggi.

Ma gli attori sono sempre gli stessi: Roberto Ciufoli. È lui che in un monologo unico spazia fra tutte le figure terrene e divine della vita di Gesù.

Biglietti:

  • intero 11 €
  • ridotto 9 €
  • giovani 8 €
  • invalidi 6 €
  • diversamente abili 2,50 €
  • Prezzo Gift card 10 ingressi: 77 €

Info e prenotazioni 06/2010579
promozione@teatrotorbellamonaca.it

Accesso consentito con mascherina. Nel rispetto delle prescrizioni è meglio prenotare e ritirare  PREFERIBILE PRENOTARE E RITIRARE I BIGLIETTI CON ANTICIPO per evitare assembramenti. Informiamo, inoltre, che non è possibile sostare nel foyer e che i distributori automatici non saranno in funzione.

La stranissima coppia al Teatro Manzoni

Dall’8 all’11 ottobre – Teatro Manzoni – via Monte Zebio, 14c

Patrizia Pellegrino Saranno Manlio portano a Roma una tre giorni di teatro e commedia con lo spettacolo “La stranissima coppia. Diretto da Diego Ruiz e fortemente concentrato sui cosidetti “singoli forzati”, quei cinquantenni con alle spalle tante disavventure d’amore che si incontrano per la prima volta per conoscersi.

L’aspetto ironico è tutto nell’attesa dei due “frequentanti” e dalla paura di conoscere l’altro o l’altra.

Orario: ore 21.

Biglietti: 25 euro. Maggiori info sul sito ufficiale del teatro.

Max Maglione al Village Celimontana

Sabato 10 ottobre – Village Celimontana – via della Navicella 12- Roma

Con il suo “Covid qua, covid làil comico Max Maglione con la sua band torna a farsi vedere al Village Celimontana. Uno spettacolo concentrato sul momento che stiamo vivendo. Un mix di performance simpatica, canto, suono e voce. I suoi spettacoli sono sempre vivaci e fantasiosi, ma anche molto realisti: raccontano la nostra realtà. E i suoi stessi personaggi partecipanti esistono: sono il figlio, la sorella e altri personaggi teatrali.

Lo spettacolo è a favore dell’Associazione “La Casa di Peter Pan” che raccoglie fondi per i bambini malati.

Ingress: gratuito.

Tutti gli eventi del Village Celimontana si svolgeranno in linea con le regole di sicurezza Anti Covid. Pertanto verranno mantenute le giuste distanze in modo da garantire una corretta fruizione degli eventi.

Concerti live a Roma nel fine settimana

Two girls from Ipanema al Museo del Sax

Museo del Sax – via dei Molini – Maccarese/ Fiurmicino

Concerto al femminile al Museo del Sax con le voci di Cristiana Polegri (voce e sax) e Giovanna Marinuzzi (voce e chitarra).

Una musica brasiliana condita con il jazz del saxofono: samba, bossa nova, samba cancao, frevo, corinho e jazz. Questa è l’idea delle due ragazze che oltre a suonare musiche particolari spesso si divertono a interagire con il pubblico con aneddoti e traducendo le strofe delle canzoni.

Concerto e per chi vuole un’apericena al Museo del Sax, un luogo di ottima musica, e dove si possono ammirare anche le esposizioni dei sassofono e altri strumenti quali cimeli musicali.

L’evento è organizzato nel pieno rispetto delle regole per contenere il contagio e infatti è obbligatoria la prenotazione. Massimo delle persone disponibili: 65. La prevendita è sul sito di liveticket.

Biglietti: 15 euro concerto; 10 apericena.

Verificare l’orario sul sito del Museo del Sax.

Al Crash di Roma: D’alisera-Cordisco live

Sabato 10 ottobre – via San Marino 47B – Roma

Prosegue la stagione musicale del Crash di Roma, un locale dove la possibilità di ascoltare vari generi musicali non manca mai. Questa settimana appuntamento con la musica jazz di stampo americano. In particolare il songbook statunitense dei D’Alisera/Cordisco. Un duetto composto da due ragazzi prestigiosi, che hanno vinto borse di studio per il Berklee College of music di Boston. Fabrizio D’Alisera suona il sax e interpreta una voce da baritono, Cordisco suona la chitarra. Entrambi hanno inciso in passato alcuni album fra cui “Mr. Jobhopper” (2012), “Crossthing” e “Trisonic” il primo; “This cloud be the start” e “Only for the moment” il secondo.

Ingresso: gratuito, solo su prenotazione. 

Quando: venerdì 2 ottobre dalle 18.oo (orario aperitivo) e dalle 20.30 (musica live).

Informazioni di riferimento sul sito ufficiale del Crash o sull’omonima homepage di Facebook.

Aut Aut al Teatro allo Spazio

Sabato 10 ottobre – Teatro allo Spazio – via Locri 42

Un duetto particolare: un vibrazionista (Andrea Biondi) e un contrabbassista (Jacopo Ferrazza) riempiranno di sound elettronico il Teatro dello Spazio.

Un suono ripreso da quello del secolo scorso, fatto di improvvisazione e di una filosofia sottesa: cosa significa fare musica oggi? La risposta è una metafisica della tecnologia, che scorre veloce e perfetta rispetto all’uomo quale essere biologico.

Le esigenze di contingentamento hanno fatto sì che siano due i possibili concerti. Per prenotarsi bisogna scrivere una mail a info@promu.it

Biglietti: 10 euro (+ 3 euro di tessera)

Orari:  Primo turno: 19.30; Secondo turno: 21.30.

I Four Vegas al Cotton Club

Domenica 11 ottobre – Cotton Club – via Bellinzona 2 

Una serata d’altri tempi: rock’n rolle e vintage con i Four Vegas. Il quinteto formato da Al Bianchi, Valerio Bulzoni, Fabio Taddeo, Manuel Mele Basso e Gino Ferrara riporterà un po’ di musica anni ‘50 al Cotton Club. Non solo rock, ma twist e beat per rivivere balli mai dimenticati e per divertirsi.

In più ogni domenica sera una scuola di ballo è disponibile per imparare movimenti e passi del rock’n roll. Questa settimana ci sarà la lezione di ballo a cura di “Rock Around The Swing”.

Si balla con mascherina e solo i congiunti (contraddistinti da braccialetti) possono non metterla uno vicino all’altro.

Prezzo: lezione + concerto + drink 10 euro / lezione + concerto + drink + pinsa romana 18 euro

Orari: ingresso 19.30/ lezione ore 20/ concerto ore 21. 

Sagre ed eventi fuori Roma

Tolfest – Tolfa tra saperi e sapori del Lazio

Sabato 10 ottobre – Polo Culturale di Tolfa – Largo XV Marzo 1799

L’Associazione culturale “I cerchi magici” per sabato apre la giornata del Tolfest, ovvero un festival delle tradizioni popolari del Lazio fra primizie, musica popolare e degustazioni,

L’inaugurazione è alle 15.30 presso l’antico chiostro cinquecentesco dei padri agostiniani di Tolfa.

Si inizia nel pomeriggio con sbandieratori d’altri tempi e musici, poi nel pomeriggio assaggi di antichi sapori, tardo pomeriggio un concerto di musica popolare medioevale e all’ora di cena la degustazione dei piatti tradizionali.

Ingresso gratuito.

Festival del cioccolato a Rieti

Dal 9 all’11 ottobre – Piazza Mazzini – Rieti

Nel fine settimana di Rieti c’è spazio per bambini, grandi e appassionati di cioccolato.

La festa è organizzata da “Feste del cioccolato nazionali” ed è questa la nona e più strana edizione.

Piazza Mazzini dal mattino fino a tarda sera sarà piena di stand e bancarelle per assaggiare e acquistare prodotti di cioccolato. In più per bambini e per i più curiosi i Maestri Cioccolatieri intratteranno tutti con i laboratori di Choco Play.

Questi ultimi richiedono, però, la prenotazione.

Maggiore informazioni sulla pagina Facebook Feste del Cioccolato nazionali.

Sagra delle more 2020

Domenica 11 ottobre – Capranica Prenestina

A Capranica Prenestina è invece pronta la quinta edizione della “Sagra delle more“. Anche in questo caso sono pronti stand di more selvatiche da comprare o assaggiare come frutto oppure in marmellate.

Particolarmente folkloristica si annuncia il momento in cui verrà fatta in diretta la marmellata. Con animazione e musiche dalle 11 alle 13. 

E’ possibile prenotare marmellate e dilci a base di more sulla pagina facebook del Comune di Capranica.

Sagra della patata a Leonessa

Da sabato 10 a domenica 11 ottobre – Leonessa – Rieti

Nel grazioso borgo di Leonessa come ogni anno sarebbe pronta la tradizionale Sagra della patata. Quest’anno per i rischi legati al covid non ci sarà il raduno in paese, ma sarà possibile assaggiarla lo stesso nei numerosi ristoranti o piccole trattorie della provincia reatina. Per i mangiatori di questo tubero sarà l’occasione di assaggiarla condita con mille ricette possibili: al sugo o al tartufo con gli gnocchi, alla  brace o ancora rescallata o fritta o lessa.

A Leonessa è poi anche possibile una visita a monumenti di origine medioevali: la Fontana Farnesiana del XVI secolo (vicino al Palazzo comunale), le antiche chiese di San Pietro e San Francesco e la possibilità di avvicinarsi o di fare trekking sul Terminillo.

Informazioni più precise sul sito www.fuoriporta.org o via mail a info@fuoriporta.org / Tel – 3408505381i

Cosa fare a Roma nel fine settimana: idee e consigli

Roma: news e info aggiornate

Ecco tutte le novità sulla Capitale: da dove fare il tampone e il test sierologico al concorso atteso a breve, senza dimenticare i rimborsi ATAC e le novità di #stradenuove e i nuovi progetti che si stanno avviando.

Giorni felici per le fan degli uomini affascinanti. Se la scorsa settimana c’era in giro per la Capitale Can Yaman (l’attore che con la soap opera “The Dreamer” ormai è famoso ovunque), questa settimana è la volta di un volto ormai celebre e pluripremiato, specie per le sue scene d’azione. Parliamo di Tom Cruise.

Manifestazione Roma oggi

Roma oggi sarà un caos e il perché è riportato un po’ su tutti i giornali e i telegiornali di questi giorni. In pieno rischio di emergenza covid ci sarà infatti la famosa manifestazione “no mask”. Negazionisti del pericolo coronavirus e alcuni manifestanti politici di svariate correnti contro l’utilizzo politico del coronavirus. Fra i partecipanti Forza Nuova e Giler Arancioni, che si sono dati appuntamento stamani alle 10 in Piazza Bocca della Verità.

La prima manifestazione è contro quella che dai gruppi viene definita “dittatura sanitaria, tecnocratica, finanziaria, giudiziaria e dei mass-media.

La seconda manifestazione è alle 14 in piazza San Giovanni. Il nome è un retaggio del secolo scorso: “la marcia per la liberazione”, che non nega l’esistenza del virus, ma protesta per le misure anti-crisi del governo, fra cui la questione dei sussidi mancanti, il rischio di disoccupazione, le prospettive poco serene delle PMI e la confusione della scuola.

Le due manifestazioni, dunque, sono nettamente separate.

Tom Cruise a Roma

Sì perché l’americano è in giro per la città a girare le scene di “Mission Impossible 7, il sequel di romanticismo e action che lo ha reso famoso ovunque. Regista: Christopher McQuarrie. Uscita probabile: novembre 2021. 

L’attore in questi giorni sta correndo alla velocità della luce su una Fiat 500 gialla, in compagnia della compagna del fim (l’attrice Hayley Atwell) percorrendo via Nazionale, che è bloccata per la ripresa delle scene.

Da martedì il sex symbol è nella Capitale e ha girato alcune scene anche in altre parti del centro fra il Ghetto e via Panisperna.

Domenica Virtus Roma al PalaLottomatica

Domenica 11 terza giornata di LBA e la Virtus Roma affronterà Banco di Sardegna Sassari. Si gioca alle 16.30 al PalaLottomatica (Piazzale dello Sport – quartiere XXXII Europa).

Drive in covid Roma: cosa ci vuole?

La situazione di contagi, come detto,. sta avendo un incremento pericoloso e anche nel Lazio continuano a tappeto in controlli. Ecco dove fare l’esame seriologico e il tampone a Roma.

Dove fare il test sierologico a Roma

Il test sierologico (un esame del sangue) serve a vedere se ci sono anticorpi IgG che sono stati sviluppati dal corpo a seguito di un contatto con il virus.

Per effettuarlo basta recarsi a un laboratorio analisi (questa è la lista nel Lazio) con ricetta bianca del medico o specialista o pediatra.

Dopo aver ricevuto l’esito, se positivo si deve fare il tampone.

Dove fare il tampone a Roma

Nei vari drive-in della regione Lazio sono pronti da giorni i test per rilevare la presenza del coronavirus. Solo che molte testimonianze riportano lunghe code per usufruire del servizio. Per fare il tampone nasofaringeo servono tessera sanitaria e documento di viaggio. Se è presente anche la richiesta specifica del medico di famiglia, meglio, perché le procedure si velocizzano.

I drive-in del Lazio sono operativi 7 giorni su 7, dalle 9 alle 19. 

Ecco le istruzioni per eseguirlo:

  • dopo aver consultato il medico di famiglia recarsi a un drive-in della propria ASL di residenza
  • non scendere dall’auto
  • al momento dell’accettazione, fornitore all’operatore il codice NRE della ricetta, il risultato del test sierologico e la propria tessera sanitaria
  • ritirare poi le credenziali per il ritiro online del referto.

Cosa si deve fare dopo il tampone?

Dopo aver eseguito l’esame, ci sono importanti indicazioni da seguire! Eccole:

  • distanziamento fisico anche dentro la propria casa di almeno un metro ed evitando contatti fisici
  • rimanere in quarantena in casa, in attesa del test molecolare e di altre valutazioni da parte del Servizio igiene e sanità pubblica o del proprio medico
  • se il test è positivo, ci sono fondamentali ulteriori indicazioni obbligatorie da rispettare 

Concorso Comune di Roma 2020

  • La sindaca Virginia Raggi ha annunciato che ATAC è pronta a lanciare un bando di concorso entro la fine dell’anno. ATAC cerca, infatti, 331 autisti e 82 addetti alla manutenzione di infrastrutture e mezzi di superficie. Il concorso avrà bando regolare ed è legato all’esigenza di ingrandimento dei mezzi pubblici: 328 autobus entro il 2020, di cui 332 acquistati direttamente dal Comune. L’urgenza è dovuta al fatto che 70 di questi devono essere già messi a disposizione entro fine agosto.
  • Pubblicato il nuovo bando di Roma Capitale per un totale di 1470 posti del personale non dirigente e 42 dirigenziale. Per scoprire le modalità ecco il collegamento al sito del Comune di Roma. 

Vivere a Roma

 

Etichette: