Pubblicato in: News

Cosa fare a Roma dal 27 al 30 agosto: escursioni, concerti e la grande sera della Madonna dell’Esquilino

Il mese estivo per eccellenza ci sta lasciando, e già con il pensiero andiamo verso il ritorno al lavoro e a scuola. Presto le foto e i selfie in spiaggia, in coppia davanti al mare o nel ristorante più attraente della costa saranno ricordi.

La città, come sempre, non conosce fermo e continua con i suoi spettacoli comici, teatrali e musicali. Vediamo insieme tutto quello che si può fare con #spiegoneweekend.

Meteo Roma nel fine settimana

A Roma, il clima ancora è favorevole a escursioni, gite, giornate al mare e in piscina, almeno fino a domenica. Poi potrebbero iniziare ad arrivare i temporali estivi e le temperature si abbasseranno.

La giornata da sfruttare è sabato: con una massima intorno ai 34°. 

Cosa fare a Roma nel fine settimana: rievocazione della Madonna

Domenica sera sarà una serata importante. Non solo per i credenti, ma per tutta la cittadinanza romana. Infatti sarà il giorno della celebrazione del Miracolo della Madonna della neve all’Esquilino. L’evento è giunto ormai alla 37esima edizione. 

Miracolo della neve: cos’e?

Esattamente cos’è questo miracolo che ricorre davanti alla Basilica di Santa Maria Maggiore? Secondo la leggenda, nel lontano 358 d.c., una coppia di sposi patrizi, senza figli, vollero devolvere tutti i loro beni per la costruzione di una chiesa da dedicare alla Santa Vergine. Nella notte fra il 4 e il 5 agosto (quest’anno per Covid è stato posticipato) Maria apparve in sogno agli sposi e indicò loro il luogo in cui edificare la chiesa. Anche Papa Liberio (il 36esimo) fece lo stesso sogno. Quindi si recò presso il luogo suggerito dalla religiosa visione e sul colle Esquilino vide, in piena estate, la neve. Fu lì che nacque la basilica di Santa Maria Maggiore e furono i due patrizi a costruirla.

Oggi, poiché non è possibile replicare a quella visione onirica, l’architetto Cesare Esposito ha ideato un sorprendete spettacolo di luci, video-mapping sulla facciata e sulle statue. La celebrazione sarà animata poi da musica si sottofondo e letture.

La serata quest’anno è dedicata al nostro Papa Francesco.

Quando: domenica 30 agosto – dalle 20 alle 00.00.

Dove: Basilica di Santa Maria Maggiore – Piazza di Santa Maria Maggiore.

Passiamo ora ai concerti del weekend, agli spettacoli teatrali e all’aperto e alle gite fuori città, organizzate per il fine settimana.

Concerti live da non perdere

Pink Floyd Legend Day all’Auditorium della Musica

Due ore di musica di uno dei più sconvolgenti gruppi musicali di sempre: i Pink Floyd. I “Pink Floyd Legend” regaleranno a tutti i romani due ore di musica rock per celebrare la giornata della nascita del gruppo britannico (fondato nell’agosto del 1967).

Non solo il blues d’avanguardia e il rock psichedelico di Syd Barret e la sua band, ma anche giochi di luce laser, video dell’epoca, costumi e infine oggetti vintage sul palco. In modo come un altro per vivere le atmosfere a cavallo fra gli Anni ’60 e ’70.

I “Pink Floyd Legend” sono composti da: Fabio Castaldi (basso, voce, basso), Alessandro Errichetti (chitarra, voce), Simone Temporali (tastiere, voce), Emanuele Esposito batteria con Paolo Angioi (chitarra acustica, elettrica e 12 corde, basso),  Maurizio Leoni (sassofono), ​Nicoletta Nardi, Sonia Russino​, Giorgia Zaccagni (cori), Andrea Arnese  (Video/Audio Effects, Keytar, Chitarra acustica).

Biglietti:

Quando: giovedì 27 agosto alle 21.00.

Dove: Auditorium Parco della Musica – Cavea – via Pietro De Coubertin 30 – Roma. 

Les Chats Noirs al  Village Celimontana

Proseguono gli eventi jazz del Village Celimontana. Questa volta oltre alla musica più famosa negli anni ’20 e ’30 in America, arriva al Village Celimontana un quartetto di raffinati musicisti “noir”. La musica della tradizione francese più conosciuta da tutti e anche quella meno nota verrà proposta come repertorio dai “Les Chats Noirs” giovedì sera.

I quattro musicisti allieteranno il pubblico portando un’atmosfera piacevole e inconsueta. I testi e le canzoni saranno accompagnate dal suono del contrabasso, della chitarra manouche e della fisarmonica.

Entrata gratuita.

Quando: giovedì 27 alle 22.00.

Dove: Village Celimontana – via della Navicella 12 -Roma. 

Max Paiella & The Rabbits al Village Celimontana

Sabato 29 agosto non sarà solo jazz al festival del Village Celimontana. Ci sarà il crooner swing di Max Paiella e i Rabbits. Il rtimo saltellante si alternerà a battute e interazioni con il pubblico, perché Max Paiella è uno che sa far ridere. Conosciuto per la trasmissione radio “Il ruggito del coniglio” (Radio 2) e collaboratore del duo comico Lillo &Greg, Max Paiella non è solo musicista, ma intrattenitore di qualità.

Una musica che omaggerà Frank Sinatra, Tony Bennet, Bruno Martino e qualche incursione musicale nel mondo dei cartoons della Disney.

Entrata gratuita.

Quando: sabato 29 agosto alle 22.00.

Dove: Village Celimontana – via della Navicella 12 -Roma. 

Spettacoli di teatro a Roma da non perdere

Maurizio Battista all’Auditorium

Continua il tour comico di Maurizio Battista. Il suo “Ma non doveva andare tutto bene?” mette in scena il solito romano alle prese con le difficoltà e le assurdità del lockdown. Con il suo repertorio di “dialogato”, monologo, le sue improvvise interazioni con il palco e con  la proverbiale battuta sagace e rapida Maurizio Battista è pronto a far ridere tutti per due giorni.

Un modo, forse il migliore, per scacciare la paure e demistificare una realtà che ancora ci fa paura.

Biglietti:

  • da 25 a 45 € più diritto di prevendita.

Quando: sabato 29 e domenica 30 agosto alle 21.00.

Dove: Auditorium Parco della Musica – Cavea – via Pietro De Coubertin 30 – Roma. 

Eventi gastronomici a Roma nel fine settimana

All’Ombra dei grandi alberi all’Appia Antica

All’Ombra dei grandi alberi è l’appuntamento gastronomico e naturalistico dentro al programma Vivi i varchi del Lazio. Inoltre hanno partecipato all’organizzazione: Slow Food, Mercato della Terra e gli osti chiocciolati dell’ex Cartiera Latina.

Troverete tre delle migliori osterie romane, con proposte della cucina locale e offerte di cucina etnica.

Cosa potrete compare o assaggiare? 

Per prima cosa i vini più prelibati dell’agro pontino e del Lazio (Az. Vitivinicola I Pampini, Agricola Mirante, Tre Botti, Loredana Guidoni – Gelatine di Vino e non solo); oli di oliva (Molino7Cento) e birre (Birrificio Vale la Pena). Poi potrete trovare l’ortofrutta dell’Az. Mauro Perini e legumi e farine speciali dall’azienda Predio Pontino. I mieli (Az. Il fuco e l’operaia/Vivai Graziella e Api Romane), gli yogurt (Barikamà) e il pane dell’Az. Gran Fornaio 20 20.

Laboratori del gusto e dibattiti  a cura di Slow Food Roma

Sono pronti poi alcuni laboratori per adulti e bambini. Il programma è vastissimo e prevede tour, dibattiti, seminari di cucina e laboratori artigianali.

Per il programma completo (come iscriversi) e quali sono i costi per ogni attività ecco il sito ufficiale del Parco dell’Appia Antica. 

Quando: domenica 30 agosto.

Dove: Parco dell’Appia Antica – ex Cartiera Latina – zona Garbatella. 

Eventi per bambini a Roma nel fine settimana

Laboratori per bambini al Parco dell’Appia Antica

Sempre nel Parco dell’Appia Antica domenica 30 agosto ci saranno poi numerosissimi e divertentissimo laboratori per bambini. 

Volete far diventare vostro figlio per un giorno uno zoologo? Ecco il laboratorio “Piccolo zoologo. Una passeggiata alla ricerca di tracce e indizi nel mondo della natura.

Massimo posti disponibili (a pagamento): 10.

Costo: 5 € a testa.

Durata: 40-45 minuti – turno ore 11:00.

Per informazioni e prenotazioni: info@nereide.eu o tramite telefono al numero 339/3930313.

Giochi botanici

Attività ludiche per coinvolgere i più piccoli e far conoscere loro le bellezze del Parco e delle sue graziose foglie. Nereide li guiderà ai primi passi per fare un erbolario.

Massimo posti disponibili: 10 bambini (età consigliata dai 5 ai 10 anni). 

Durata: 40-45 minuti – turno ore 11:45.

Costo: 5 € a bambino.

Per informazioni e prenotazioni: info@nereide.eu o tramite telefono al numero 339/3930313.

Albero…raccontami

Conoscere gli alberi e la loro storia. Nereide guiderà i bambini in una passeggiata per apprendere le prime cose belle sugli alberi e sulle loro qualità.

Adatto a: bambini dai 7 ai 10 anni.

Durata: 40 – 45 minuti – turno ore 12:30.

Contributo richiesto: 5 € a bambino.

Per informazioni e prenotazioni: info@nereide.eu o tramite telefono al numero 339/3930313.

E poi il programma propone anche laboratori per decorare t-shirt e per giocare con “i piccoli amici” dell’uomo (gli animali domestici).

Per gli eventi e gli orari e informazioni (mail o telefono) fate riferimento alla pagina facebook  del Parco.

Quando: domenica 30 agosto.

Dove: Parco dell’Appia Antica – ex Cartiera Latina – zona Garbatella. 

Gite ed escursioni a Roma nel fine settimana

Visita in bicicletta al Parco dell’Appia Antica

Al Parco dell’Appia Antica sabato 29 agosto dalle 10.30 alle 13.30 sarà possibile vivere l’esperienza della natura in bicicletta. Un percorso che parte dalla Chiesa del Domine Quo Vadis e si conclude presso la tomba di Cecilia Metella.

Una visita guidata in compagnia di esperti che spiegheranno tutti i segreti del Parco. Fra le chicche imperdibili: la visita del sepolcro di Annia Regilla.

Punto di ritrovo: alle 10, presso Centro Servizi Appia Antica – via Appia Antica 60. 

Quote di partecipazione:

  • è possibile acquistare il ticket nolo bici + visita al prezzo di € 20,00 + spese di prevendita.
  • per chi viene con la propria bici il prezzo per la visita è di € 10,00 + spese di prevendita.
  • è’ possibile acquistare il ticket nolo e-bike (bici a pedalata assistita) + visita al prezzo di € 25,00 + spese di prevendita.

Per la prenotazione è obbligatorio fare riferimento al sito Eventbrite.

Biglietti:

  • 10 – 25 €

Quando: 29 agosto alle 10.00.

Dove: Parco dell’Appia Antica – via Appia Antica 58/60. 

Visita guidata alla Villa dei Quintili all’Appia Antica

Al Parco dell’Appia Antica un’occasione unica e imperdibile: la possibilità di visitare l’antichissima villa dei Quintili, eretta dai fratelli Quintili e poi usata da più imperatori, fra cui Commodo.

Sarà l’occasione per ammirare l’area imperiale, le rovine e saperne di più sul passato glorioso della Capitale. Di particolare spicco sarà l’osservazione dell’entrata del Ninfeo.

Biglietti:

  • 12 € più prevendita
  • 10 € (possessori carta Amici del Parco)
  • gratis: fino agli Under 15

La durata è di circa 2 ore. I posti disponibili sono 14 e la prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni più specifiche sui rimborsi biglietti e programma sul sito di Eventbrite.

Quando: domenica 30 agosto alle 17.15.

Dove: Villa dei Quintili – via Appia Antica 1092. 

Trekking sulle banchine del Tevere

Una passeggiata leggera e culturalmente utile sulle sponde del fiume sacro a Roma per antonomasia. Non solo il fiume, ma anche notizie sulla sua isola, sui porti e sui ponti. La guida sarà la storica dell’arte Cristiana Berto, esperta anche di urbanistica antica e moderna. Lei stessa spiegherà ai visitatori molte cose sul fiume: com’era organizzata la vita dei villaggi fluviali, quali funzioni aveva come via di comunicazione e come snodo commerciale. Non mancheranno dettagli su esondazioni e inondazioni che hanno stravolto spesso la città.

La passeggiata seguirà le banchine del fiume, perché per ognuna c’è un momento storico: per cui si andrà dal Tevere (confine di Roma) allo sviluppo di ponti e porti.

Durata: 2 ore circa, ma l’accoglienza e la registrazione saranno 30′ prima presso il Ponte Sublicio (lato Piazza di Porta Portese). La prenotazione è indispensabile per le norme anti-Covid e se il numero di visitatori supera i 15 iscritti, sarà necessario un auricolare a distanza.

Il costo va sotto forma di contributo associativo, perché l’associazione che organizza è una no-profit (Rome4u).

  • Adulti: 10 € nuovi iscritti e 9 i soci
  • ragazzi (14-17 anni):  6 € e 5 i soci
  • bambini 6-13): 3 € e 2 i soci
  • bambini (0-5 anni): gratis
  • auricolare aggiuntivo: 2 €

Le prenotazioni sono accettate fino al giorno prima. Info via mail a rome4ucristianaberto@gmail.com.

Quando: domenica 30 agosto dalle 18 alle 20. 

Eventi fuori Roma nel fine settimana: c’è Max Giusti

Max Giusti a Cerveteri

Ridere con intelligenza e profonda coscienza di NOI stessi. Non solo Di Battista a Roma, ma anche Max Giusti a Cerveteri è pronto con il suo ultimo spettacolo stagionale di risate dal titolo: “Va tutto bene 2020“. Uno spettacolo dove non mancherà la simpatia a la risata trainante di Max Giusti e dove si proverà a sorridere anche di un momento difficile e terrificante come quello del lockdown passato. Risate all’italiana e musica, infine interazione con il pubblico vivida e vivace come sempre con l’attore e conduttore romano.

Biglietti:

  • 10 €

Quando: sabato 29 agosto alle 21.30.

Dove: Parco della Legnara – Cerveteri.

Roma: news e info aggiornate

Cosa fare a Roma nel fine settimana: idee e consigli

Roma: news e info aggiornate

Drive in covid Roma: cosa ci vuole?

Anche per Roma città si pone il problema che sta avendo tutta la penisola: come gestire i vacanzieri che tornano positivi da regioni estere o italiane?

Dove fare il test sierologico a Roma

Il test sierologico (un esame del sangue) serve a vedere se ci sono anticorpi IgG che sono stati sviluppati dal corpo a seguito di un contatto con il virus.

Per effettuarlo basta recarsi a un laboratorio analisi (questa è la lista nel Lazio) con ricetta bianca del medico o specialista o pediatra.

Dopo aver ricevuto l’esito, se positivo si deve fare il tampone.

Dove fare il tampone a Roma

Nei vari drive-in della regione Lazio sono pronti da giorni i test per rilevare la presenza del coronavirus. Solo che molte testimonianze riportano lunghe code per usufruire del servizio. Per fare il tampone nasofaringeo servono tessera sanitaria e documento di viaggio. Se è presente anche la richiesta specifica del medico di famiglia, meglio, perché le procedure si velocizzano.

I drive-in del Lazio sono operativi 7 giorni su 7, dalle 9 alle 19. 

Ecco le istruzioni per eseguirlo:

  • dopo aver consultato il medico di famiglia recarsi a un drive-in della propria ASL di residenza
  • non scendere dall’auto
  • al momento dell’accettazione, fornitore all’operatore il codice NRE della ricetta, il risultato del test sierologico e la propria tessera sanitaria
  • ritirare poi le credenziali per il ritiro online del referto.

Cosa si deve fare dopo il tampone?

Dopo aver eseguito l’esame, ci sono importanti indicazioni da seguire! Eccole:

  • distanziamento fisico anche dentro la propria casa di almeno un metro ed evitando contatti fisici
  • rimanere in quarantena in casa, in attesa del test molecolare e di altre valutazioni da parte del Servizio igiene e sanità pubblica o del proprio medico
  • se il test è positivo, ci sono fondamentali ulteriori indicazioni obbligatorie da rispettare 

Nuovo DPCM del governo: situazione discoteche

importanti novità dall’ultimo DPCM di agosto. Specialmente il bonus casalinghe e come si regola ogni regione su chi rientra dall’estero e sulla situazione discoteche, ecco tutte le novità!

Rimborsi ATAC per il lockdown

Sono online e disponibili per i cittadini romani le procedure per richiedere i rimborsi ATAC non usufruiti nel periodo del lockdown. Lo ha comunicato da pochi giorni il comune di Roma.

Nel nostro speciale sull’azienda di trasporti tutte le informazioni per chiedere il rimborso online.

Concorso Comune di Roma 2020

  • La sindaca Virginia Raggi ha annunciato che ATAC è pronta a lanciare un bando di concorso entro la fine dell’anno. ATAC cerca, infatti, 331 autisti e 82 addetti alla manutenzione di infrastrutture e mezzi di superficie. Il concorso avrà bando regolare ed è legato all’esigenza di ingrandimento dei mezzi pubblici: 328 autobus entro il 2020, di cui 332 acquistati direttamente dal Comune. L’urgenza è dovuta al fatto che 70 di questi devono essere già messi a disposizione entro fine agosto.
  • Pubblicato il nuovo bando di Roma Capitale per un totale di 1470 posti del personale non dirigente e 42 dirigenziale. Per scoprire le modalità ecco il collegamento al sito del Comune di Roma. 

Piste ciclabili Roma: ultime novità

  • È già presente la nuova pista ciclabile di via Tiburtina, con i lavori quasi completati da viale Regina Elena a Piazza delle Crociate. La pista partirà dalla stazione ferroviaria e sarà poi allungata fino a via di Santa Bibiana. Prosegue dunque il progetto delle nuove piste ciclabili: 230 km per ampliare la rete.
  • Proseguono i lavori della pista ciclabile che collega Piazzale Maresciallo Giardino a piazza Cavour, nel centro della città. Il Dipartimento lavori pubblici nei giorni scorsi è intervenuto nel tratto di viale Angelico, completando le operazioni di restyling anche in viale delle Milizie, via Damiata e via Marcantonio Colonna. Il progetto finale vede il collegamento fra viale Angelico e il Lungotevere.

Strade sicure Roma: ultimi aggiornamenti

  • È stata realizzata la manutenzione in via Celio Vibenna, vicino al Colosseo.
  • Via di Torrenova, nel quartiere Torre Angela è pronta come nuova strada, con pavimentazione nuova fra via dei Centauri e via dei Coribanti.
  • Nuovo progetto in vista per il recupero della viabilità di Tor Bella Monaca: un anello complanare al GRA di circa 3 km, con tre cavalcavia, un sottovia di passaggio e 4 ponticelli su fossi idraulici.
  • Prosegue la rimozione dei sanpietrini a Roma e i lavori ora coinvolgono: piazza d’Aracoeli, piazza San Marco e la parte centrale di Piazza Venezia.

Roma: nuovi progetti e riqualificazioni

  • Proseguono i lavori di riqualificazione del mercato Arquata del Tronto, a San Basilio, nella periferia est di Roma. Dopo aver ristrutturato nei mesi scorsi la parte esterna, ora si sta facendo i lavori per  ripristinare l’interno: pavimentazione, illuminazione, riqualificazione dei banchi centrali e nuovi bagni.
  • Iniziano i lavori per il nuovo Skate Park di Ostia nel Municipio X.
  • Presentato il progetto l’Anello Verde che coinvolgerà tutta l’area dell’Aniene e quella del Parco Appia. 
  • Lavori di riqualificazione finiti per la fermata Laurentina della metro B.
  • Prosegue il progetto di riqualificazione del Piazzale Ovest davanti alla Stazione Tiburtina. In particolare si punta a sostituire la vecchia rete idraulica e fognaria e di installare nuove canditoie in via Nomentana.
  • Stanno andando avanti i lavori di riqualificazione della storica rotonda di Ostia, presso la fontana dello Zodiaco. Si sta lavorando a una ristrutturazione delle pietre in basalto.
  • Continuano le opere di illuminazione pubblica rinnovata. In via Gavio Massimo, via Laurenzi e via Banduri sono state installati 14 punti luce a LED. 
  • Progetto acqua potabile: nuove installazioni in via delle Cerquete e via Madre Teresa Napoli a Castelverde. 
  • Hanno prese avvio i lavori per la costruzione del un nuovo parco a collinetta Boccea, a nord-ovest della città. Fra le opere previste: nuove alberature, un’area ludica, un’area cani e alcune fontanelle.

Vivere a Roma

 

 

 

 
Etichette: