Pubblicato in: News

Cinema, moto e concerti: gli eventi a Roma nel weekend dal 15 al 17 novembre

Alessio Cappuccio 4 settimane fa
eventi roma weekend

Il maggior tempo libero a disposizione rende il weekend il periodo più atteso della settimana e per questo va organizzato con cura. Niente di più facile con il nostro #spiegoneweekend in cui troverete tanti suggerimenti sugli eventi in corso a Roma da venerdì 15 a domenica 17 novembre 2019.

Eventi Weekend

Giornate delle Dimore Storiche del Lazio

Al nostro articolo tutti i dettagli dell’iniziativa in programma domenica 17

Eternal City Custom Show

dal 16 al 17 novembre – Ragusa OFF, via Tuscolana 179

Appassionato del mondo motociclistico e delle quattro ruote speciali? Ecco tornare per la quarta volta l’Eternal City Custom Show, realizzato secondo una formula originale in cui l’esposizione di moto, Hot Rod e Custom Car fa da cornice ed è comprimario di spettacoli di intrattenimento ricercato per soddisfare le esigenze di un ammiratore attento e partecipe dell’ambiente delle due e quattro ruote.

In esposizione pezzi custom provenienti da tutto il mondo, ma anche auto d’epoca personalizzate, Harley-Davidson di ogni epoca, jap, cafe racer street tracker, bobber con motori europei, scrambler, oltre agli ultimi modelli delle principali case di produzione.

Presenti anche oltre 100 stand con tutto ciò che ruota intorno al mondo delle moto: tattoo, barber shop, giacche di pelle, abbigliamento americano, caschi, accessori, gadget di ogni genere. E ancora spettacoli, premiazioni e concerti.

Orari: 16 novembre dalle 9 alle 24; 17 novembre dalle 9 alle 19

Ingresso:

  • Intero 12 euro
  • Ridotto tesserati HOG o FMI 10 euro
  • Ridotto bambini (6-12 anni) 8 euro

Vintage Market con Green Market

RIMANDATO al 24 novembre! – Largo Venue, Via Biordo Michelotti 2

Un grande market, un festival che vedrà protagonisti 70 espositori di talento, dal vintage “reuse reduce recycle” all’artigianato made in Italy fino all’illustrazione; inoltre una nuova area al secondo piano di Largo Venue, il Green Market dedicato al mondo del bio, piante e fiori, prodotti ecosostenibili, cosmesi Bio, saponi e detersivi sfusi, cibo biologico, laboratori per grandi e piccoli.

Programma Lab bambini dalle 11.00 alle 15.00: “Create your own Christmas Card”; Cartoni Animali a cura di Perfareungioco: colora le tue sculture giganti in carta pesta, non aver paura di sporcati le mani! (lab a offerta libera)

Orario: 11:00-21:00

All Routes Lead to Rome

dal 1 al 17 novembre

Torna a Roma, dopo il successo delle tre edizioni precedenti: “All Routes Lead to Rome – Tutte le strade portano a Roma”. Tre settimane di eventi, visite guidate, escursioni, conferenze e incontri per stimolare una riflessione sull’importanza della mobilità dolce e del turismo sostenibile. Per incentivare attraverso le buone pratiche la qualità della vita, dei luoghi e delle persone.

Sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo e inserito nel partenariato globale delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile, l’iniziativa si svolgerà a Roma in modalità diffusa. Numerose le sedi coinvolte nel progetto, con un programma che – oltre ai seminari, ai convegni e ai momenti di confronto – presenta una serie di occasioni di partecipazione: aperture straordinarie, visite guidate, passeggiate letterarie, cammini, ciclo escursioni, spettacoli di musica antica e sacra.

Diciassette giorni di appuntamenti pubblici, 100 partner coinvolti, 40 partner attivi, 30 eventi e 20 location diverse. Tutto nel segno dell’accessibilità gratuita e universale.

Programma

Free Spirit – Holistic & Vegan Festival

16 e 17 novembre – Città dell’Altra Economia

Quello che si definisce spirito libero è tutto ciò che siamo in grado di scegliere da soli, nella nostra salute, alimentazione, spiritualità e stile di vita, rapporto con la natura e con le altre persone, all’insegna di una cultura alternativa con due giorni di seminari e attività insieme.

In entrambe le giornate aree dedicate a seminari, laboratori, approfondimenti e pratica: Nutrizione e Benessere, Ecologia, Natura, Meditazioni, Danzaterapia, Tecniche di Medicina Orientale, Spiritualità, Sciamanesimo, Healing Therapy, Alimentazione Vegana e Fruttariana, Riciclo e Produzione a KM Zero.

Programma:

(ogni seminario ha un contributo di 5 euro per il relatore)

 16 novembre

Area Soul

  • 10.00 – Yoga – Laboratorio Arcobaleno per bambini
  • 11.00 – Respiro Consapevole per entrare in contatto con i blocchi interiori
  • 12.00 – I riti dell’eterna Giovinezza
  • 13.00 – Esibizione Danza Orientale
  • 14.00 – Esibizione Danze della Terra
  • 15.00 – Alla ricerca del nostro luogo sicuro
  • 16.00 – I doni dell’anima
  • 17.00 – Bagno di Gong – Elemental Sounds
  • 18.00 – Bagno Sonoro
  • 19.00 – Trance Dance
  • 20.00 – CONCERTO ESPERIENZIALE con Eleonora Velka Say
  • 21.00 – Performance Didjeridoo ABORITMIKA

Area Green

10.00 – Benessere e leggerezza nella tua vita
11.00 – Seminario Cosmesi Naturale
12.00 – Siamo un Universo Energetico Vibrazionale
13.00 – Yoga dell’arte
14.00 – Felixia – Una favola Animalista
15.00 – Genesa Cristallo e Frequenze
16.00 – Vivere di sola Frutta
17.00 – Comunicazione con i mondi Invisibili
18.00 – Conferenza: I Processi Ambientali per il Cambiamento
19.00 – Salute attraverso lo Yoga

17 novembre

Area Soul

  • 10.00 – Viaggio Sciamanico alla ricerca dell’Animale Guida
  • 11.00 – Hata Vinyasa Yoga
  • 12.00 – Yoga
  • 13.00 – Danza HULA HAWAIANA
  • 14.00 – La Danzaterapia incontra le Danze di Terra
  • 15.00 – Ascolto consapevole dei Nostri Bisogni
  • 16.00 – Bagno di Gong – Elemental Sounds
  • 17.00 – Elisir di Cristalli
  • 18.00 – Regressione Vite Precedenti
  • 19.00 – Interconnessione con gli Spiriti della Natura – Cerimonia di Chiusura del Festival

Area Green

  • 10.00 – Biocostellazioni – Seminario Esperienziale
  • 11.00 – Il Corpo Mentale
  • 12.00 – Attualità ed insegnamenti dei Veda
  • 13.00 – Spazio Sacro e attivazione dei Codici di Luce
  • 14.00 – Conoscersi attraverso la meditazione
  • 15.00 – Note meditative
  • 16.00 – Carpotecnica e degustazione
  • 17.00 – Genesa Cristallo un Talismano Tridimensionale
  • 18.00 – Stargate e il Potere della mente
  • 19.00 – Cerchio Sonoro didgeridoo con Valerio Vittori

Inoltre: market olistico e artigianale con tanti stand, spazio trattamento olistici per terapie energetiche di gruppo ed individuali, area vegan food, mercato biologico e degli artigiani.

Ingresso: 2 euro per associazione ad Anima Verde

Per contatti e informazioni: animaverdecalcata@gmail.com 

Country Fest Serra Madre

16 e 17 novembre – Serra Madre, via di Macchia Palocco

Per i tre anni dello spazio in programma

  • MARKET – Mercatino Artigiani e Produttori agricoli
  • FOOD TRUCK – Pret-à-Polpett, Cremeria Alpi, La Gallina al Volante Bufala Punto eat
  • INTRATTENIMENTO – FacePainting con Tremilia
  • Birre di qualità – prodotte dal birrificio romano doc Birradamare Birrificio, tra cui la leggendaria “na birretta”
  • Yoga in Serra a cura di Yo yoga studio
  • Laboratori per bambini

Orario: dalle 10 alle 21

Ingresso libero

Per info e prenotazioni scrivere a countryfest.serramadre@gmail.com 

Django Girls Italia

16 novembre – Dipartimento di Ingegneria Informatica di Roma Tre, via della Vasca Navale, 79

Django Girls è una community tecnologica che ha come obiettivo il women empowerment. In particolare il gruppo vuole incoraggiare le donne a sperimentare nell’ambito dello sviluppo web e lo fa attraverso dei workshop one-day-long gratuiti durante il quale le partecipanti possono entrare in contatto con gli strumenti propri della professione.

Durante il workshop le partecipanti vengono introdotte alle nozioni di base sulla programmazione web e contestualmente sperimentano come si realizza un blog. Non c’è una lezione frontale: tutto è organizzato in piccoli gruppi da 3 – 4 persone e chi prende parte al workshop inizia a scrivere codice da subito con l’aiuto del coach.

Iscrizioni

Roma Fitness Festival

dal 16 al 17 novembre – Palacavicchi, Via Ranuccio Bianchi Bandinelli 130

Un weekend per grandi e piccini da vivere all’insegna del fitness e dello sport. In tutto saranno tre le aree dedicate al fitness, 1 area funzionale con barbell e kettlebell e un’area riservata alla pole dance e alla danza aerea.

Biglietto:

  • 1 giorno 15 euro
  • 2 giorni 23 euro
  • Gratis bambini sotto 9 anni

Orario: dalle 9.30 alle 19.30

Sito ufficiale

Eventi per bambini a Roma

Tutto quello che dovete sapere sulle iniziative per bambini nella capitale lo trovate nel nostro #spiegonebambini.

Attività al Museo Civico di Zoologia

16 e 17 novembre – Via Ulisse Aldrovandi 18, Roma

Il Museo Civico di Zoologia offre una grande varietà di attività educative per ragazzi e famiglie. L’offerta è rivolta ai bambini dai 3 ai 12 anni per trascorrere qualche ora piacevole in modo originale.

Sabato 16 novembre:

Scienza divertente: invenzioni e scoperte 2. Una nuova attività sulle invenzioni e le scoperte scientifiche che hanno cambiato il mondo! Nuove e originali sperimentazioni per ripercorrere i passi dei più famosi scienziati, per scatenare l’ingegno, l’immaginazione e la creatività, per realizzare la vostra più stravagante invenzione.
Orari: 15.30 (5-7 anni) – 16 (8-11 anni)
Durata: 90 min
Costo: 10,00 euro

È richiesta la prenotazione telefonica (06 97840700 lun 9-14, mar-ven 9-19)

Domenica 17 novembre:

Museo-game: “La regina dell’Asia”. Un percorso giocato a suon di enigmi e imprevisti, alla ricerca di reperti e indizi rivelatori della più grande predatrice dell’Asia. Un’occasione speciale per esplorare il Museo e svelare i segreti di uno degli animali più affascinanti del nostro Pianeta.
Orari: 15.30 – 16.30 -17.30
Durata: 45 min
Costo: 5,00 euro bambini – 3,00 euro adulti.

È richiesta la prenotazione telefonica (06 97840700 lun 9-14, mar-ven 9-19)

Il costo dei laboratori non comprende il biglietto d’ingresso al Museo per i bambini al di sopra dei 6 anni di età non residenti a Roma Capitale. Per i possessori della MIC card l’ingresso al museo è gratuito

Ulteriori informazioni sul Sito Web

Andiamo al Museo – laboratori per famiglie

Dal 17 novembre 2019 al 17 maggio 2020 – sedi del Museo Nazionale Romano

Il Servizio Educativo del Museo Nazionale Romano, in collaborazione con CoopCulture, propone un calendario di laboratori e attività dedicate ai bambini e alle loro famiglie.

Gli appuntamenti:

  • 17 novembre (ore 11) – Terme di Diocleziano. “Arcani sortilegi e antiche pozioni”. Nel museo si nasconde una maga dal nome buffo: Anna Perenna che fa strani incantesimi con erbe e ingredienti segreti e non si separa mai dal suo pentolone dove cuoce le pozioni magiche. Durante il laboratorio insegnerà come fare una ricetta d’amore o realizzare un desiderio. (Bambini 5-10 anni)

Prenotazione obbligatoria entro le ore 19 del venerdì precedente l’iniziativa: mn-rm.servizioeducativo@beniculturali.it

Costo: Attività gratuita + biglietto d’ingresso al museo (gratuito under 18)

Info:06 39967700

Musical labyrinth

Tutti i sabati e tutte le domeniche fino al 24 novembre – mattatoio Testaccio

Nell’ambito del Roma Europa Festival 2019, Zonzo Compagnie ha trasformato gli spazi del Mattatoio in un labirinto di suoni e rumori in cui i piccoli spettatori, accompagnati da una guida, potranno prender parte a dei percorsi nella musica sviluppando la loro vena artistica.

Ogni percorso conduce a diverse istallazioni sonore interattive: un robot musicista, bizzarri strumenti musicali, un’orchestra di mulini o un’installazione video capace di trasformare in musica i movimenti del corpo.

Età: dagli 8 anni in su

Orario: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19

Biglietti: 8,00 euro adulto con bambino

Il programma con gli altri eventi Kids per il Roma Europa Festival 2019 sul Sito Web.

Teatro

RomaEuropa Festival 2019

La programmazione del festival multidisciplinare nel nostro articolo

Samba e Frida al WeGIL

15 – 16 novembre – WeGil, Largo Ascianghi

Il weekend si apre venerdì 15 novembre alle 20.30 con Samba a Trastevere: una magica serata di danze, musica e folclore a cura dell’Associazione culturale Zip_Zone di Intersezione Positiva. La maestra Maria Victoria Fuentes terrà una lezione introduttiva alla “Samba”, un genere che si inserisce nel folclore sud-americano e che trova le sue origini nella cosiddetta “zamacueca” del Perù. Durante tutta la serata la sala sarà adibita a Milonga con selezione musicale.

Sabato 16 novembre alle 20, appuntamento con Tribute to Frida: reading, performance e una mostra in omaggio alla grande artista e icona femminile. Attraverso la voce, la musica, la danza e le arti visive, l’evento rende omaggio alla grande artista messicana che con la sua pittura simbolica e viscerale raccontava amori intensi e grandi ideali.

Biglietti:

  • Venerdì 16 novembre, ore 20.30 – Samba a Trastevere – Ingresso € 10 con consumazione e € 12 con lezione di samba e consumazione, fino a esaurimento posti
  • Sabato 17 novembre, ore 20 – Tribute to Frida – € 5

Battiti al Furio Camillo

dal 15 novembre all’8 dicembre – Teatro Furio Camillo, via Camilla 44

Torna per la settima volta Battiti, la rassegna di teatro di contaminazione, frutto dell’incontro tra le più alte tecniche circensi ed il lavoro d’attore. La rassegna accoglierà spettacoli di compagnie, italiane ed estere, che utilizzano tecniche circensi differenti, raccontando una nuova realtà scenica contemporanea.

Anche quest’anno alla rassegna si affiancherà una mostra di illustrazione e racconto fotografico (illustrazioni di Sylvie Bello e fotografie di Matteo Nardone e Gaia Recchia) dedicata alla creazione dello spettacolo “Kaleido – riflessione su colore e movimento” della Compagnia Materiaviva.

La rassegna ospiterà inoltre la sezione Piccoli Battiti, dove verranno proposti spettacoli di circo teatro dedicati ai più piccoli. Sempre grande spazio verrà dato all’attività di formazione, con quattro workshop di giocoleria, acrobalance, trapezio e roue cyr, tenuti rispettivamente da Caio Sorana, Compagnia Zenzero e Cannella, Cristina Geninazzi, Andrea Cerrato.

Programma

  • C.A.B.A.R.E’. – Calderone Artistico Burlesco Anarchico Rigorosamente Eclettico
    Compagnia La Settimana Dopo
    Venerdì 15 novembre ore 21
  • KALEIDO – riflessione su colore e movimento
    Compagnia Materiaviva
    Sabato 16 novembre ore 21
    Domenica 17 novembre ore 18
  • LEGGERMENTE FRIZZANTE
    Niccolò Frasso
    Domenica 17 novembre ore 11
  • BORDERLINE
    Di e con Andrea Cerrato
    Venerdì 22 novembre ore 21
  • GALA DI AEREA
    Chiara Vitale, Teodora Grano, Gianluca Gerlando Gentiluomo, Sofia Costanza Zaninotto, Ilaria De Novellis, Cristina Geninazzi, Georgina Ilona Cassels.
    Sabato 23 novembre ore 21
    Domenica 24 novembre ore 18
  • STORIE DI MURI, DI CILIEGIE E DI CAVALIERI BLU
    di e econ Linda Di Pietro, Alessandra Lanciotti, Roberta Castelluzzo
    Compagnia Materiaviva
    Domenica 24 novembre ore 11
  • PLAY NICE
    Ariane & Roxana
    Venerdì 29 novembre ore 21
  • PLATO
    Compagnia Circolabile
    Attore: Andrea Menozzi – Regia: Francesco Marchesi e Christel Dicembre
    Sabato 30 novembre ore 21
  • ON AIR
    Compagnia Le Radiose
    Domenica 1 dicembre ore 18
  • OPERA BUFFA
    Compagnia Teatro Verde
    regia di Emanuele Avallone con Andrea Calabretta Gianluigi Capone
    Domenica 1 dicembre ore 11
  • PITI PETA HOFEN SHOW
    Compagnia L P M
    Di e con: Lucas Castelo Branco, Andres Torres Diaz e Johannes Bauhofer
    Venerdì 6 dicembre ore 21
  • IN BOX
    Compagnia Soralino
    Sabato 7 dicembre ore 21
    Domenica 8 dicembre ore 11 e ore 18

Biglietti:

  • Singolo spettacolo € 13,00 – C.A.B.A.R.E. € 5,00
  • Abbonamento a 6 spettacoli € 48,00
  • Abbonamento a 3 spettacoli € 30,00

Info e prenotazioni: 0697616026 – info@teatrofuriocamillo.com 

Mostre

Lo #spiegonemostre offre uno sguardo panoramico sulle mostre a Roma.

Giancarlo Sciannella ai Mercati di Traiano

dal 16 novembre al 16 febbraio 2020 – Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, via Quattro Novembre 94 

È dedicata a Giancarlo Sciannella, scultore in terracotta e fra le massime espressioni della scultura contemporanea italiana, in particolare legata alla materia di terra, la mostra che, articolata lungo la via Biberatica, documenta la produzione dell’artista dal 1980 al 2013 attraverso 12 opere scelte per aver più significativamente espresso il rapporto tra la scultura e lo spazio.

Come scrive il curatore Battiato: “È un dialogo interrogativo interiore, intimo e personale, quello intrapreso da Sciannella con la materia primaria e arcaica, che il fuoco concretizza, investendola e trasformandola in scrittura, attraverso un racconto che conserva sacralmente gli echi della tradizione ceramica paesana” di Castelli d’Abruzzo, luogo d’origine dell’artista, famoso per le sue ceramiche.

Sciannella rinnova questa tradizione attraverso il costante confronto con le varie tendenze dell’arte contemporanea rivolte alla materia terra, rappresentate in Italia da Martini, Fontana, Melotti e Leoncillo, e, in tempi più recenti, da Valentini, Spagnulo e Mainolfi. Il percorso artistico di Sciannella ha cercato e trovato nella ceramica la “ragione povera” delle opere, lontane dal virtuosismo e invece allusive a un passato arcaico e mai perduto.

Orari: tutti i giorni 9.30 – 19.30

Biglietti: per non residenti €11,50 intero, € 9,50 ridotto;  per i cittadini residenti € 9,50 intero, € 7,50 ridotto

La meccanica dei mostri. Da Carlo Rambaldi a Makinarium

dal 22 ottobre al 6 gennaio 2020 – Palazzo delle Esposizioni

Carlo Rambaldi (1925-2012) è l’uomo degli effetti speciali, colui che ne ha trasformato la funzione: da elementi di contesto a protagonisti dei film.  Le sue creature sono riconosciute e amate al punto che molti film si sono identificati con esse: E.T., King Kong, Alien, solo per citarne alcuni.

Scopri la mostra nel nostro articolo

Orari:

  • domenica, martedì, mercoledì e giovedì dalle 10.00 alle 20.00
  • venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30

Biglietti:

  • Intero € 12,50
  • Ridotto € 10,00
  • Ragazzi dai 7 ai 18 anni € 6,00
  • Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni
  • Biglietto Open € 16,00

Corrado Cagli. Folgorazioni e Mutazioni

dall’8 novembre al 6 gennaio 2020 – Museo di Palazzo Cipolla, via del Corso

La mostra presenta un ampio repertorio di dipinti scelti oltre a un cospicuo corpus di disegni, sculture, bozzetti e costumi teatrali, arazzi e grafiche, per un totale di circa 200 opere provenienti da importanti istituzioni e prestigiose collezioni private. La mostra ricostruisce nella sua interezza la vasta attività creativa di uno dei maggiori protagonisti del dibattito artistico italiano e internazionale del XX secolo.

Il percorso espositivo permette al pubblico la visione dei maggiori cicli pittorici realizzati dall’artista: dai primi lavori giovanili in maiolica a quelli realizzati a olio o con altre tecniche del periodo della Scuola Romana (1928 – 1938), dalle prove neometafisiche (1946 – 1947) elaborate a New York agli studi sulla Quarta dimensione (1949), per poi passare ai Motivi cellulari (1949), alle Impronte dirette e indirette (1950), alle eteree Metamorfosi (1957 – 1968), alle Variazioni orfiche (1957), alla suggestiva ed enigmatica serie delle Carte (1958 – 1963) e infine concludere con le Mutazioni modulari sviluppate fino alla metà degli anni Settanta.

Nella mostra vengono posti in evidenza alcuni dei momenti iconici della pittura di Cagli, quali ad esempio quelli rivolti a dare una identità al “muralismo” italiano (parallelamente a Sironi) nella ricerca di “un’arte ciclica e polifonica”. Infine, in esposizione, oltre agli arazzi, alle opere plastiche, ai bozzetti architettonici della Fontana dello Zodiaco di Terni e a quelli del Monumento di Göttingen in Germania, si possono osservare altresì anche il monumentale cartone della pittura murale eseguita per la XXI Biennale di Venezia del 1938, Orfeo incanta le belve, e una sezione rilevante incentrata sull’attività di scenografo e costumista teatrale.

Orari: da martedì alla domenica ore 10.00 > 20.00

Biglietti:

  • Intero € 7,00
  • Ridotto € 5,00 – valido per giovani fino a 26 anni, adulti oltre i 65 anni, forze dell’ordine e militari con tessera, studenti universitari con libretto, giornalisti con tessera
  • Gratuito – valido per bambini sotto i 6 anni, visitatori diversamente abili incluso 1 accompagnatore

Eventi gastronomici

Nello #spiegonefood la nostra guida agli eventi culinari a Roma, i consigli per un fine settimana godereccio.

Sagra della zucca e delle castagne

16 e 17 novembre – Parco Appio, Via dell’Almone 105

Seconda sagra autunnale dedicata alla zucca e alle sue mille sfaccettature! Presenti tantissimi stand che cucineranno dai primi alla brace, utilizzando i due ingredienti più peculiari della stagione.

Ingresso libero

Appio Street Food Festival

16 – 17 novembre – Parco Appio, Via dell’Almone 111

Sabato e domenica dedicato allo Street Food: cartocci di calamari , polpette, arrosticini , mega Burger e molto altro. Un’occasione unica per rifocillarsi e godersi la natura. Al parcheggio mercato Coldiretti e stand per affittare le bici e girare per la Caffarella.

Orari: sabato dalle 12:00 fino alle 22:00, domenica dalle 12:00 fino alle 17:00

Ingresso libero

Festival del Fritto

16 novembre – Mercatino di Cinecittà, Via Statilio Ottato 29

Nel giorno della festa, spendendo 10€, si potrà partecipare all’estrazione delle 18:30 per vincere un buono di 100€.

  • 10:00 bombe & ciambelle fritte
  • 11:00 sconti & promozioni
  • 13:00 finger food fritti
  • 17:30 spritz & stuzzichini fritti
  • 18:30 vinci un buono spesa da € 100,00

Cinema

RIFF 2019

dal 15 al 22 novembre – Nuovo Cinema Aquila

Il meglio del cinema indipendente, tra lungometraggi, corti e documentari italiani e internazionali. Tutto il programma nel nostro articolo

MotoTematica – Rome Motorcycle Film Festival

14 e 15 novembre – Casa del Cinema

Arriva il festival cinematografico dedicato al mondo della motocicletta. Verranno proiettati lungometraggi, corti e documentari girati e provenienti da ben 17 nazioni diverse e che concorreranno per un riconoscimento in 7 categorie.

Tra le opere fuori concorso il film ospite Road To Norway di Lorenzo Benatti e Quadrophenia di Franc Roddam (colonna sonora The Who), in occasione dei 40 anni dall’uscita del film, seguito da un dibattito sul contesto sociale dei primi anni Sessanta a cura di alcuni rappresentanti della subcultura MOD e della subcultura ROCKER.

Tra i registi internazionali presenti a Roma nel corso delle proiezioni ci saranno Daniel Lovering (Motorcycle Man); Roberto Serrini (Moto Borgotaro); Jordi Gómez Piedrafita (León Bocanegra), Francis Wallis (Trackers). I giornalisti interessati ad approfondimenti sono pregati di contattare l’ufficio stampa.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Programma

14 NOVEMBRE 17,00 – 22,20 sala DELUXE

  • NORTHERN LIGHTS di León Bocanegra
  • I HATE LADIES di Sofia Wikelid – Vanja Lamm – Agnes Wentzel Blank
  • TRACKERS di Francis Wallis
  • DESTINATION GUATEMALA di Tolga Basol
  • DOVE VAI di Eugenio Forconi
  • THEY CALL ME CHEETAH di Wil Thomas III
  • ESCAPE THE CITY LIMITS di Alban Terrier
  • DREAM di Alban Terrier
  • ROAD TO NORWAY di Lorenzo Benatti.
  • WHATEVER MAY COME di Christian Vogel

15 NOVEMBRE 17,00 – 22,20 sala DELUXE

  • THE DIRTY SOUTH di Avery Rost
  • CAFFEINE & GASOLINE: evolution of the American Rocker di Steven Maes
  • MOTO BORGOTARO di Roberto Serrini
  • MOTORCYCLE MAN di Daniel Lovering
  • QUADROPHENIA di Franc Roddam
  • Dibattito sulla subcultura MOD e ROCKER

Asperger Film Festival – 7° edizione

dal 15 al 17 novembre – MAXXI

Per il settimo anno consecutivo torna ASFF, il festival cinematografico curato da persone che si riconoscono nella condizione autistica. ASFF non è un festival sull’autismo o sulla disabilità in generale, ma un festival cinematografico a tutti gli effetti, fatto da persone che considerano la diversità, qualunque diversità, un valore e non qualcosa di cui aver paura.

L’edizione 2019 propone 61 cortometraggi selezionati tra 3150 pervenuti da oltre 100 paesi, divisi in quattro sezioni competitive ed una vetrina tematica dedicata alla neurodiversità. Anche quest’anno i ragazzi dello staff hanno selezionato opere potenti, capaci di raccontare in una manciata di minuti, la realtà che ci circonda. Ne viene fuori un mondo in fiamme sempre più animato dall’odio razziale e dal pregiudizio, un mondo il cui il lavoro stritola, il diritto all’identità di genere non è garantito, il bullismo uccide.

In rappresentanza degli istituti scolastici nelle mattine di venerdì 15 e sabato 16, circa 400 studenti saranno al MAXXI, affiancheranno le giurie tecniche ed  assegneranno premi e riconoscimenti ai migliori cortometraggi in concorso.

Nella giornata di domenica, in occasione della proiezione del film della serie tv Boris, sarà presente buona parte del cast di uno dei cult dell’intrattenimento seriale italiano: il concorso  42HRS avrà una giuria speciale formata dai registi Vendruscolo e Ciarrapico, Pietro Sermonti, Andrea Sartoretti, Caterina Guzzanti, Valerio Aprea, Massimo de Lorenzo, Alessandro Tiberi, Ninni Bruschetta, Karin Proia e Raffaele Buranelli.

Sabato 16 sarà ospite del festival Marco Bonfanti, autore del film L’uomo senza gravità con Elio Germano. Un film che racconta la difficoltà di essere leggeri in un mondo che, votato alla pesantezza, sembra non lasciare spazio a chi lo guarda da un’altra prospettiva.

Programma

Ingresso libero

Terroriste. Zehra e le altre

17 novembre – Nuovo Cinema Palazzo, Piazza dei Sanniti 9A

Il docufilm italiano che racconta la repressione del governo turco di Recep Tayyip Erdogan. Una squadra tutta al femminile firma un docufilm che racconta le storie di tre donne coraggiose, ingiustamente incarcerate e accusate di terrorismo nella Turchia di Erdogan: un’artista, una scrittrice e un medico. Si tratta di Zehra Doğan, Asli Erdoğan e Şebnem Korur Fincanci. La loro colpa? Avere appoggiato la causa curda.

Ingresso libero

Orario: 18.30

Lo sguardo proibito. Cinema e censura nella Polonia del periodo comunista

dal 12 al 17 novembre 2019 – Palazzo delle Esposizioni

Da Kieślowski a Agnieszka Holland, da Żuławski a Skolimowski, molti maestri del cinema polacco hanno visto i loro film censurati, osteggiati e banditi dal regime comunista. Costretti a tagli e modifiche o completamente esclusi dalla circolazione, questi titoli spesso straordinari avevano il coraggio di violare le direttive del partito e dell’ideologia dominante, raccontando una realtà molto diversa da quella della propaganda ufficiale.

In occasione del trentennale della caduta del Muro di Berlino, evento simbolo di un processo di trasformazioni democratiche in tutta l’Europa dell’Est che proprio in Polonia ebbero il proprio inizio, la rassegna vuole riproporre alcuni dei capolavori di quella drammatica stagione, rimasti invisibili per decenni, permettendo al pubblico non solo di scoprire degli esempi folgoranti di grande cinema, ma anche di riflettere sull’eterno conflitto tra autorità e libertà d’espressione.

Ingresso libero

Programma

Concerti

Nel nostro #spiegoneconcerti il calendario dei concerti più importanti dell’anno a Roma.

15 novembre

  • Mono Siren – Fanfulla (Ore 22, Tessera ARCI richiesta)
  • Pankow + Deflore + Zeitmaschine – Traffic (Ore 22, Biglietto 12 euro)
  • Forni & Carocci (con Claudio Giovannesi) – Na cosetta (ore 21)

16 novembre

  • Sonata a Kreuzberg: Massimo Zamboni + Angela Baraldi + Cristiano Roversi – Largo Venue (Ore 21, Biglietto 10 euro)
  • Parlor Walls – Klang (Ore 21, Ingresso libero)
  • Lolo ZouaÏ – Live Alcazar (Ore 22, Biglietto 10 euro)

17 novembre

  • Abdullah Ibrahim – Auditorium Parco della Musica (Ore 21, Biglietti da 28 euro)
  • Andrea Laszlo De Simone – Angelo Mai (Ore 21, Biglietto 14,50 euro)

Roma Jazz Festival

dal 1 novembre al 1 dicembre

Al nostro articolo tutti i dettagli della rassegna jazz della capitale

Roma Psych Fest 2019

dal 15 al 16 novembre – Monk

Visione estesa, molteplicità dei linguaggi musicali, vocazione internazionale e audacia delle scelte artistiche sono alcune delle qualità che in pochi anni hanno trasformato un festival romano dedicato ai cultori del genere in una realtà consolidata, che si pone sempre più in circuito con i vari meeting dedicati alla psichedelia contemporanea su scala internazionale.

La due giorni (15 e 16 ovembre) di musica e arti visive propone un percorso libero e inedito attraverso i molteplici universi musicali guidati dalla stella della psichedelia, puntando sempre sui punti forti del suo breve e folgorante cammino, come l’eterogeneità della proposta e la contaminazione fra generi e culture diverse.

Programma:

15 novembre

  • Jennifer Gentle
  • The Mauskovic Dance Band
  • SNAPPED ANKLES
  • Umut Adan
  • Gabriele Poso
  • Thee Rag N Bone Man – one man band

16 novembre

  • KAZU
  • WHITE HILLS
  • Be Forest.
  • Elius Inferno & The Magic Octagram
  • THE GENTLEMENS
  • BELLY HOLE FREAK – One Man Band

Biglietti (ingresso con Tessera Arci 2019/2020 + Contributo attività):

  • Abbonamento Early Birds 20€ + d.p. (Disponibilità Limitata)
  • Venerdì 15€ + d.p.
  • Sabato 15€ + d.p
  • Ingresso con Tessera Arci 2019/2020 + Contributo attività al Botteghino → 18€

Evergreen della Città Eterna

Etichette: